Seguici su

Calciomercato

Chi è Joakim Maehle, difensore acquistato dall’Atalanta

Gian Piero Gasperini Atalanta
© imagephotoagency.it

Alla scoperta di Joakim Maehle, giovane difensore danese del Genk che arriverà alla corte di Gasperini nella sessione di mercato di gennaio

L’Atalanta rinforza la batteria degli esterni con un altro talento, pronto a spiccare il volo nel campionato italiano. Le prestazioni altalenanti dei terzini acquistati in estate come Depaoli e i problemi fisici di Piccini hanno spinto la società a intervenire sul mercato per trovare un calciatore in grado di garantire sempre uno standard elevato sulle fasce.

La scelta è ricaduta sul terzino danese del Genk Joakim Maehle. La società belga ha comunicato, tramite il proprio profilo Twitter che l’affare è stato concluso con successo ed è stato trovato un accordo fra le parti. La società del presidente Percassi si è dunque assicurata il giovane talento danese, presentando un’offerta da circa 11 milioni di euro.

Chi è Joakim Maehle

Joakim Maehle è nato a Østervrå – in Danimarca – il 20 maggio 1997. Il calciatore ventitreenne ha cominciato la sua carriera da professionista all’Aalborg, per poi trasferirsi nel 2017 al Genk per appena 1,3 milioni. Già da allora Maehle, in qualche modo, aveva l’Atalanta inscritta nel destino. Infatti, la società belga l’aveva acquistato per sostituire il partente Timothy Castagne che si sarebbe poi accasato proprio alla corte di Gasperini. Con la maglia del club belga, ha esordito il 29 luglio 2017 conquistandosi il posto da titolare nel corso della seconda stagione.

Nonostante la sua giovane età ha già debuttato con la maglia della nazionale maggiore ed è diventato praticamente un titolare, dopo aver completato il percorso nelle nazionali giovanili. Con l’under-21 danese, ha totalizzato sette presenze e due gol oltre a prendere parte nel 2019 all’Europeo disputatosi in Italia. In quell’occasione, realizzò due gol contro l’Austria e servì un assist ai compagni contro la Serbia.

Ruolo e statistiche di Joakim Maehle

Il ruolo naturale di Joakim Maehle è quello di terzino destro. Talvolta è stato però impiegato da quinto di centrocampo, il che testimonia una certa propensione offensiva. Come dimostrano anche i numeri, può essere un buon colpo anche in ottica fantacalcio e potrebbe verosimilmente portare diversi bonus.

Con il Genk ha totalizzato 130 presenze con sei gol e 22 assist. Il giocatore è cresciuto costantemente arrivando – nella stagione 2018/19 – a realizzare 10 gol e 4 assist in tutte le competizioni disputate. Statistiche che hanno attirato su di sé l’attenzione di diversi club, fra cui il Southampton oltre la stessa Atalanta. Nel corso della stagione in corso, Maehle ha raccolto 16 presenze collezionando un gol e quattro assist.

Come cambia l’Atalanta con Joakim Maehle

Viste le sue caratteristiche e i numeri del giovane talento danese, si può dire con serenità che potrebbe rivelarsi il giusto vice-Hateboer. Il suo innesto garantisce all’Atalanta un ricambio di qualità che consentirà a Gasperini di far ruotare i suoi giocatori per disputare al meglio tutte le competizioni in cui la Dea è impegnata.

È un giocatore molto duttile che idealmente va a coprire il ruolo in rosa che finora era di Piccini e Depaoli. Al limite – ma proprio in caso di necessità estrema – potrà anche giocare da centrale difensivo. Sarà dunque una nuova valida freccia per l’arco di Gasperini, funzionale anche al dogma calcistico portato avanti in questi anni dal tecnico di Grugliasco.

3-4-2-1: Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer (MAEHLE), de Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Malinovskyi; Zapata


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati