Seguici su

Infortuni

Crotone, Benali e Cigarini provano il recupero in extremis con l’Inter

Luca Cigarini Crotone
© imagephotoagency.it

Dall’allenamento di ieri Stroppa spera di recuperare Benali e Cigarini, contro l’Inter potrebbero essere rientri fondamentali

Il Crotone si è mosso già ieri, ed è tornato in campo, dopo il consueto giro di tamponi, per sostenere il lavoro giornaliero allo Scida. Benali e Cigarini sono i due giocatori chiave degli squali, ormai out per quasi tutta la prima parte di stagione. La loro mancanza in mezzo al campo si è fatta sentire, ed un loro rientro farebbe solo che bene a tutta la squadra. Rientro che non è così scontato, anzi, dovrebbero recuperare in extremis per strappare una convocazione o un posto all’interno della partita di Serie A contro l’Inter. Il tecnico dei calabresi ci crede, un loro impiego nel match non è solo un’idea.

I tipi di infortuni e quando potrebbero rientrare

Entrambi i giocatori in questione, hanno rimediato un infortunio al polpaccio, chi più grave, chi meno. Il libico ha solo un fastidio (l’ennesimo della stagione), che lo tiene in dubbio per il match, ma è quello che dovrebbe avere più chances di rientrare e giocare uno spezzone della partita. Tra settembre, novembre e dicembre, per Benali non c’è stata tregua, tra infortunio alla caviglia e polpaccio. Ad ora sembra esser tornato a disposizione almeno per una convocazione, per giocare sarà da valutare nei giorni a ridosso della gara.

Per Cigarini, invece l’infortunio è stato più serio, e di conseguenza i tempi di recupero sono stati più lunghi. Il numero 8 aveva subito una distrazione muscolare al polpaccio. Il centrocampista è fermo da fine novembre, più di un mese. Non si vorranno affrettare i tempi, ma una convocazione in Inter-Crotone non è così un eresia. Anche per lui le possibilità di giocare sul campo saranno valutate nei prossimi allenamenti ed a ridosso della partita stessa.

Le statistiche di Benali al fantacalcio

Non ha iniziato come voleva la sua avventura con il Crotone in Serie A, Ahmad Benali, che per causa di infortuni vari è stato davvero poco presente in campo. Colui che doveva essere uno dei trascinatori dei calabresi in Serie A, uno dei più tecnici, si è rivelato un vero flop, non a causa delle sue prestazioni, bensì del suo fisico, davvero fragile ad ora. Il libico ha rimediato un infortunio al polpaccio ad inizio stagione, poi un trauma alla caviglia, ed infine una piccola ricaduta sempre al polpaccio, che sembra ormai smaltita. Sono solo cinque le partite giocate da Benali fin qui, tutte da titolare per lo meno.

In queste gare, che si contano sulle dita di una mano, Benali non ha portato alcun bonus al fantacalcio, ed anche i voti non sono stati eccellenti. La media voto è del 5.6, che con un cartellino giallo si abbassa a 5,5 di fantamedia. Per i fantallenatori, dunque, poche gioie e poca affidabilità su Benali, lo svincolo potrebbe essere la soluzione più appropriata.

Le statistiche di Cigarini al fantacalcio

Molto simile al compagno di reparto è la situazione di Mattia Cigarini, anche lui tampinato dai problemi fisici. Il numero 8 del Crotone è fermo dal 26 novembre, e spera di rientrare contro l’Inter. Per causa di questa distrazione al polpaccio, fin qui, Cigarini ha giocato solo sei partite, una in più di Benali. Anche in termini di voti e bonus non è esaltante il suo rendimento: zero bonus, due ammonizioni ed un’espulsione. La fantamedia dopo queste premesse risponde a 5,5 tondo. Anche per lui vale lo stesso discorso del suo compagno, non è utile alla causa fantacalcio. Dà poche garanzie fisiche ed a livello di squadra e bonus si può trovare di molto meglio.

Consulta anche: indisponibili Serie A: tutti gli infortunati, squalificati e diffidati

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati