Seguici su

Ultime dai campi

Da Haraslin a Thorsby: i giocatori squalificati per la 12^ giornata di Serie A

Bryan Cristante Roma
© imagephotoagency.it

Tutti i giocatori squalificati per la 12^ giornata di Serie A, tanti nuovi nomi e problemi per il fantacalcio

La Serie A torna in campo a metà settimana per onorare la 12^ giornata di campionato. Ritmi forsennati e niente soste fino a Natale, con le squadre chiamate a stringere i denti in uno dei momenti chiave della stagione. L’obiettivo primario per tutti gli allenatori è poter ruotare i propri giocatori ed attuare un costante turnover. Alcuni problemi, però, potrebbero sorgere in vista del prossimo turno, con ben quattro calciatori che sono infatti squalificati. Grande attenzione va prestata anche dagli amici fantallenatori, che potrebbero perdere risorse importanti in vista del prossimo turno infrasettimanale. Di seguito la situazione dei giocatori squalificati per la 12^ giornata.

Lisandro Magallan

Il Crotone deve fare a meno di Lisandro Magallan nell’anticipo della 12^ giornata di campionato contro l’Udinese. Il difensore argentino, diffidato ed ammonito con lo Spezia, salta la sfida della Dacia Arena. Un problema non da poco per mister Stroppa che perde un giocatore schierato sempre in questo avvio di stagione, eccezion fatta per il match contro il Napoli dove è arrivata una sconfitta per 4-0.

Akpa-Akpro

La Lazio perde Akpa-Akpro e si ritrova a gestire una situazione d’emergenza a centrocampo contro il Benevento. Il mediano ivoriano era diffidato ed è stato ammonito nell’ultimo match perso dai biancocelesti con il Verona per 2-1. Protagonista di dieci presenze in Serie A, il giocatore non ha ancora conquistato bonus, ma ha garantito ai suoi fantallenatori una media voto di 5,94. La sua assenza potrebbe pesare.

Morten Thorsby

La Sampdoria va a Verona senza Morten Thorsby, diffidato ed ammonito nell’ultimo match giocato allo stadio Maradona contro il Napoli. Il centrocampista ha rappresentato un’ottima risorsa in questo avvio di campionato anche per i fantallenatori. Sempre titolare con Ranieri dalla terza giornata, il norvegese ha già messo a segno due gol contro Atalanta e Bologna.

Lukas Haraslin

Protagonista in negativo dell’11^ giornata di campionato è stato Haraslin. L’attaccante del Sassuolo ha compiuto un’autentica follia in avvio di ripresa del match tra Sassuolo e Benevento. Lo slovacco è entrato dritto sulla caviglia di Letizia, commettendo un fallo a centrocampo tanto inutile quanto pericoloso. Il gesto gli è costato – dopo una revisione al Var – il rosso diretto. Ancora a secco di bonus in questo avvio di stagione, Haraslin salta le sfide contro Fiorentina e Milan.

Bryan Cristante

Il centrocampista giallorosso è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Nessun cartellino rosso di mezzo. La squalifica è stata comminata per avere pronunciato un’espressione blasfema al minuto 23. Ovvero in occasione dell’autogol procurato, il centrocampista giallorosso si è lasciato andare troppo. Il Giudice Sportivo ha individuato l’episodio grazie all’esame accurato delle immagini televisive e ai relativi audio, che hanno documentato il tutto. E reso evidente e punibile l’espressione blasfema di Cristante.

Consulta anche: Indisponibili Serie A, tutti gli infortunati, squalificati e diffidati


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati