Seguici su

Europa League

Europa League 2020/21, le possibili avversarie delle italiane ai sedicesimi di finale

Immagine Europa League 2020-21
© imagephotoagency.it

Archiviata la fase a gironi di Europa League, Milan, Napoli e Roma aspettano i sedicesimi di finale: le possibili avversarie delle italiane

Prosegue il cammino delle squadre italiane in Europa League. Milan, Napoli e Roma hanno centrato la qualificazione ai sedicesimi di finale vincendo i rispettivi gironi. Le squadre di Pioli, Gattuso e Fonseca evitano cosi le altre vincenti dei gruppi di Europa League, più le terze migliori dei gironi della Champions League. Si prospetta un sorteggio che potrebbe essere agile per tutte e tre le squadre, ma non mancano alcune insidie.

Il regolamento del sorteggio per i sedicesimi di finale di Europa League

Il sorteggio si svolgerà a Nyon lunedì 14 dicembre a partire dalle ore 13:00. Le 32 squadre ancora in corsa sono suddivise in due fasce. Le teste di serie sono le squadre che hanno vinto il proprio girone più le quattro migliori terze provenienti dai gironi di Champions League. Le non teste di serie sono le squadre qualificatesi come seconde nel proprio girone, insieme alle quattro peggiori terze retrocesse dai gironi di Champions League. Club della stessa nazione o che hanno giocato nello stesso girone non potranno affrontarsi. Le teste di serie avranno il vantaggio di giocare in casa il ritorno dei sedicesimi. Il turno di andata verrà disputato giovedì 18 febbraio, mentre quello di ritorno giovedì 25 febbraio.

Teste di serie: Arsenal, Ajax, Bruges, Dinamo Zagabria, Hoffenheim, Manchester United, Roma, Shakhtar Donetsk, Villarreal, Bayer Leverkusen, Rangers, PSV, Napoli, Leicester, Milan, Tottenham

Non teste di serie: Stella Rossa, Dinamo Kiev, Krasnodar, Olympiacos, Salisburgo, Young Boys, Molde, Slavia Praga, Benfica, Granada, Real Sociedad, Braga, Lille, Maccabi Tel Aviv, Anversa, Wolfsberger

Europa League 2020/21: la guida ai sorteggi dei sedicesimi di finale

Le possibili avversarie di Milan, Napoli e Roma

Tutte e tre le squadre italiane hanno centrato la vittoria del proprio girone di Europa League. Un traguardo molto importante che eviterà scontri difficili contro avversari del calibro di Arsenal, Manchester United, Tottenham, Leicester, Villarreal e Ajax. Il Milan ha conquistato il primo posto nel proprio raggruppamento grazie alla vittoria contro lo Sparta Praga e la sconfitta in contemporanea del Lille, chiudendo con 13 punti. Alla squadra di Gattuso è bastato un pareggio contro la Real Sociedad grazie alla sconfitta dell’AZ Alkmaar. Il Napoli ha chiuso il girone ad 11 punti. I ragazzi di Fonseca avevano già conquistato il primo posto aritmetico prima dell’ultima giornata e hanno chiuso il girone a 13 punti. Indolore la sconfitta contro il CSKA Sofia. Si prospetta un sorteggio favorevole per tutte le italiane, sono pochi infatti gli avversari difficili sulla carta.

La squadra da evitare ad ogni costo è sicuramente il Salisburgo. Gli austriaci sono stati eliminati nel girone di Champions League da Bayern Monaco e Atletico Madrid, ma sono usciti a testa alta e si sono giocati la qualificazione fino all’ultimo turno. Il Salisburgo ha tanti giovani talenti e gioca un calcio molto veloce ed offensivo. Potrebbe essere una vera e propria mina vagante. Idealmente, sarebbe meglio evitare anche le altre squadre retrocesse dalla Champions League: Olympiacos, Dinamo Kiev e Krasnodar.

Per quanto riguarda i club che hanno disputato il girone di Europa League, le squadre pericolose sono sicuramente Benfica, Real Sociedad (già affrontata dal Napoli) e Lille (già affrontata dal Milan). I portoghesi non sembrano essere nella loro stagione migliore, ma hanno grande esperienza in campo europeo e potrebbero essere un avversario ostico da affrontare. Sono riusciti a chiudere il girone di Europa League da imbattuti segnando una media di tre gol a partita. La Real Sociedad può essere un problema per Milan e Roma. Gli spagnoli stanno disputando una stagione sopra le aspettative, sono attualmente secondi nel campionato spagnolo, e hanno giocatori dalle grandi qualità come David Silva e Oyarzabal. Roma e Napoli devono evitare il Lille, squadra con buone individualità e molto forte in ripartenza. I francesi hanno ottenuto una vittoria netta a San Siro contro il Milan durante la fase a gironi, imponendosi con il risultato di 0-3.

Per quanto riguarda le possibili outsider, squadre come Granada, Stella Rossa e Anversa (che ha sconfitto il Tottenham nella fase a gironi) potrebbero creare qualche problema. Eventuali accoppiamenti con altre squadre non dovrebbero impensierire più di tanto le squadre italiane. In ogni caso Milan, Napoli e Roma hanno buone chance di trovare un avversario ampiamente alla loro portata nei sedicesimi di finale di Europa League.

Le possibili avversarie del Milan: Stella Rossa, Dinamo Kiev, Krasnodar, Olympiacos, Salisburgo, Young Boys, Molde, Slavia Praga, Benfica, Granada, Real Sociedad, Braga, Maccabi Tel Aviv, Anversa, Wolfsberger

Le possibili avversarie del Napoli: Stella Rossa, Dinamo Kiev, Krasnodar, Olympiacos, Salisburgo, Young Boys, Molde, Slavia Praga, Benfica, Granada, Braga, Lille, Maccabi Tel Aviv, Anversa, Wolfsberger

Le possibili avversarie della Roma: Stella Rossa, Dinamo Kiev, Krasnodar, Olympiacos, Salisburgo, Molde, Slavia Praga, Benfica, Granada, Real Sociedad, Braga, Lille, Maccabi Tel Aviv, Anversa, Wolfsberger

Champions League 2020/21, le possibili avversarie delle italiane agli ottavi di finale


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati