Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori della 10^ giornata di Serie A

Esultanza gol Milenkovic Fiorentina

Tra giocatori che hanno illuminato la scena e cocenti delusioni, la top e flop 11 per fantamedia della 10^ giornata di Serie A

La 10^ giornata di Serie A è trascorsa senza stravolgimenti di classifica. Le prime quattro squadre del campionato – Milan, Inter, Napoli, Juventus – hanno ottenuto tutte un successo, senza alterare le distanze tra loro. Il pareggio tra Roma e Sassuolo per 0-0 ha invece permesso alla Lazio, vittoriosa con lo Spezia, di riavvicinarsi alle posizioni di vertice. Nelle retrovie il pareggio tra Fiorentina e Genoa per 1-1 tiene nel limbo le due formazioni, con il Crotone ancora fanalino di coda a quota due punti, e incappato nella sconfitta più pesante di giornata. Rinviata Udinese-Atalanta per maltempo a data da destinarsi.

Per quanto riguarda il fantacalcio, c’è da registrare il primo squillo di Achraf Hakimi, autore con l’Inter dell’unica doppietta di giornata. Tra i primi cinque marcatori della Serie A hanno trovato il gol solo Romelu Lukaku e Ciro Immobile, salito a quota sei, mentre continua il periodo d’oro di Zaccagni, a segno per la seconda partita consecutiva. Di contro i peggiori di giornata sono Petriccione e Pedro, entrambi espulsi e non andati oltre il 3,5 di fantavoto. Di seguito i migliori ed i peggiori giocatori al fantacalcio dopo la 10^ giornata di Serie A.

La top-11 della 10^ giornata di Serie A

La nostra analisi inizia dal portiere. La decima giornata non ha visto nessun estremo difensore neutralizzare un rigore, ma sono ben cinque le squadre che sono riuscite a mantenere la porta inviolata e prendere il bonus per l’imbattibilità del portiere. Sepe, Montipò, Pegolo ed Ospina hanno garantito un +1 ai loro fantallenatori, mentre Mirante – ammonito – un bonus di appena 0,5. I migliori, però, sono Pegolo ed Ospina, meritevoli di un 6,5 sul campo. Il primo ha egregiamente sostituito il titolare Consigli – fermato da un problema intestinale – mantenendo inviolata la porta all’Olimpico contro la Roma.

La giornata di fantacalcio ha visto tornare protagonisti i difensori anche in zona gol. Sono cinque le reti realizzate, due delle quali arrivate nel derby della Mole tra Juventus e Torino: a segno, infatti, sono andati sia Bonucci che N’Koulou. A loro si aggiunge Milenkovic con una rete all’ultimo respiro nell’1-1 tra Fiorentina e Genoa. Tutti e tre – con un 6,5 di voto (9,5 di fantavoto) – si dividono equamente il titolo di miglior difensore di giornata, dietro a Achraf Hakimi, unico capace di segnare una doppietta in questa giornata di campionato. L’interista – ammonito – ha chiuso con un fantavoto di 13,5. Cuadrado e Faraoni, invece, autori rispettivamente di due e un assist, hanno garantito bonus di +2 e +1. Il bianconero, ammonito, ha chiuso la giornata con un fantavoto di 8,5.

Sono ben otto i gol realizzati dai centrocampisti in questa giornata di Serie A. Nessun giocatore ha messo a segno una doppietta, ma Milinkovic – gol e assist contro lo Spezia – si aggiudica il fantavoto più alto con 11,5. Hanno realizzato una rete anche Marin, Mckennie, Castillejo, Kessié (calcio di rigore), Demme, Ekdal e Zaccagni. Tutti hanno chiuso con una prestazione da 7 in pagella, ma l’ivoriano del Milan paga un malus di 0,5 per un cartellino giallo preso. Un assist anche per Brozovic, nel 3-1 rifilato dall’Inter al Bologna: il croato si è aggiudicato così un fantavoto di 8.

Prestazioni deludenti, invece, dagli attaccanti, che non hanno regalato doppiette o triplette agli amici fantallenatori. Come nel caso dei centrocampisti, anche in questo caso sono otto i gol di giornata. La miglior prestazione l’ha portata a casa Lorenzo Insigne, autore di una rete e un assist contro il Crotone. Fantavoto: 11,5. Gli altri +3 del turno sono arrivati da Vignato, Pjaca, Lukaku, Immobile, Nzola, Lozano e Petagna. Nota di merito per Dries Mertens, autore di due assist (fantavoto: 9). Un passaggio vincente per Pavoletti, Destro e Rebic.

TOP11 (3-5-2): Pegolo; Hakimi, Bonucci, N’Koulou; Milinkovic, Marin, Mckennie, Demme, Zaccagni; Insigne, Vignato

La flop-11 della 10^ giornata di Serie A

Il peggior portiere della decima giornata di Serie A è Cordaz, battuto quattro volte dalla furia del Napoli. L’estremo difensore del Crotone chiude il turno con un 1,5 di fantavoto. La sua prestazione salva Skorupski che riesce a fermarsi a 3,5 (tre gol presi dall’Inter, ma un 6,5 di voto).

La difesa della formazione flop11 della settimana si schiera a quattro con protagonisti tutti giocatori di diverse squadre. La giornata non ha visto autogol o espulsioni, ma Hickey, Cuomo, Terzi e Lyanco hanno chiuso tutti con un 5 di valutazione, trasformatosi in un fantavoto di 4,5 per i gialli. Il centrale dello Spezia ha rischiato il rosso per un fallo quasi da ultimo uomo su Ciro Immobile dal quale – comunque – è nato il gol vittoria di Milinkovic. Cuomo paga per tutti l’ennesima prestazione deludente del Crotone in difesa, sempre in affanno contro il Napoli, capace di andare in rete con tutti gli attaccanti schierati da Gattuso.

A centrocampo la prestazione più brutta è stata offerta da Petriccione, espulso dall’arbitro Marinelli in Crotone-Napoli per un fallo su Demme. I calabresi hanno perso il loro costruttore di gioco ad inizio ripresa: una prestazione da 4,5 in pagella che – con il malus di -1 – è costata un fantavoto di 3,5. Chiudono il reparto tre giocatori che hanno racimolato un fantavoto di 4,5. A guidare il terzetto Borja Valero, autore dello sbaglio che ha permesso al Genoa di segnare il gol del momentaneo 0-1 a Firenze. Deludono Scozzarella e Jankto, da 5, ma entrambi ammoniti.

In attacco il peggiore di giornata è Pedro, espulso anche lui in Roma-Sassuolo. Fantavoto: 3,5. Dietro di lui ben nove attaccanti hanno chiuso la giornata con un fantavoto di 5: Caprari, Vlahovic, Ribery, Cristiano Ronaldo, Dybala, Cornelius, Gervinho, Boga e Raspadori. Tra loro a deludere maggiormente è la coppia d’attacco bianconera. Dybala era chiamato a sfruttare meglio l’assenza di Morata per scalare le gerarchie di mister Pirlo contro un avversario – il Torino – al quale aveva già messo a segno cinque reti e due assist in carriera.

FLOP 11 (4-4-2): Cordaz; Hickey, Cuomo, Terzi, Lyanco; Petriccione, Borja Valero, Scozzarella, Jankto; Pedro, Cristiano Ronaldo.

La Gazzetta dei voti per la 10^ giornata di fantacalcio


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati