Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori della 13^ giornata di Serie A

Morata Ronaldo Juventus

Tra giocatori che hanno illuminato la scena e cocenti delusioni, la top e flop 11 per fantamedia della 13^ giornata di Serie A

La 13^ giornata di Serie A è già storia. Dopo l’equilibrio delle prime partite, i risultati conseguiti nell’ultimo turno hanno iniziato a delineare meglio la classifica del campionato italiano. In vetta continua il testa a testa tra Milan e Inter, entrambe vittoriose per 2-1 su Sassuolo e Spezia. La Juventus si conferma al terzo posto solitario – a quota 27 punti – poi dietro è bagarre. Il successo della Lazio sul Napoli per 2-0 ha accorciato le distanze nella zona europea: dal quarto al nono posto ci sono cinque squadre in quattro punti. Nelle retrovie il Benevento batte il Genoa, ora in piena zona retrocessione a quota 7 punti, gli stessi del Torino.

Per quanto riguarda il fantacalcio, il turno di campionato ha visto solo Cristiano Ronaldo riuscire a realizzare una doppietta. L’attaccante della Juventus si porta così in vetta alla classifica marcatori, a quota 12. Diversi i gol arrivati da centrocampisti ed attaccanti. Di contro i peggiori di giornata sono Mirante, Masiello, Sohm e Pavoletti. Di seguito i migliori ed i peggiori giocatori al fantacalcio dopo la 13^ giornata di Serie A.

La top-11 della 13^ giornata di Serie A

La nostra analisi inizia dai portieri. La giornata di campionato non ha visto nessun estremo difensore neutralizzare un rigore, ma tre squadre sono riuscite a mantenere la porta inviolata e prendere il bonus per l’imbattibilità del portiere. Montipò, Buffon e Reina hanno garantito un +1 ai loro fantallenatori e un voto di 6,5 in pagella. L’estremo difensore della Lazio è rimasto imbattuto per la prima volta in stagione in casa proprio contro la sua ex squadra, il Napoli. Nota di merito anche per Montipò: la sua prestazione contro il Genoa è stata impeccabile.

La giornata di fantacalcio ha visto tornare protagonisti i difensori anche in zona gol. Sono tre le reti realizzate, la più spettacolare messa a segno da Lykogiannis con un calcio di punizione magistrale. Il giocatore del Cagliari ha centrato il suo secondo gol stagionale su punizione nell’1-1 maturato contro l’Udinese. Voto di giornata: 7, fantavoto 10. Stessi numeri per Hakimi e Gosens, entrambi andati a rete con Inter e Atalanta rispettivamente contro Spezia e Roma. L’ex Borussia Dortmund è stato protagonista di una grande incursione sulla destra, conclusa poi con una rasoiata vincente, mentre il tedesco ha messo a segno la rete del sorpasso sui giallorossi. Bene anche Theo Hernandez e Bastoni (Spezia), entrambi autori di un assist.

Un weekend ricco di bonus per i centrocampisti. Nessuno, nel ruolo, è riuscito a realizzare doppiette, ma diversi sono andati in bonus. La miglior prestazione l’ha portata a casa Jankto – tra i consigliati – e l’unico a realizzare gol e assist nel 3-1 rifilato dalla Sampdoria al Crotone. Per il ceco si tratta della quarta rete in campionato: voto di giornata 7,5, fantavoto 11,5. Dietro di lui ben cinque giocatori andati a bersaglio e che hanno garantito una prestazione da 7: Damsgaard, Verdi, Saelemaekers, Luis Alberto e Kulusevski. Il centrocampista del Torino – andato in gol nell’1-1 contro il Bologna – ha realizzato la sua prima rete stagionale. Bene anche il laziale, che non segnava da fine ottobre.

Pioggia di gol tra gli attaccanti della Serie A in questo turno di campionato. L’unico giocatore a realizzare una doppietta è stato Cristiano Ronaldo nel 4-0 della Juventus al Parma. Il portoghese – con un 7,5 in pagella – si riprende la scena dopo l’opaca prestazione contro l’Atalanta. Dietro di lui il compagno di squadra – Alvaro Morata – autore di un gol e due assist, così come Josip Ilicic. La prestazione dello sloveno contro la Roma è stata sublime: il voto in pagella è la giusta ricompensa dopo i tanti mesi di difficoltà: un 8 pieno. Continua a far gioire i suoi fantallenatori anche Ciro Immobile: il bomber della Lazio – autore di un gol e un assist contro il Napoli – chiude il turno con un 7,5 di voto e 11 di fantavoto.

TOP11 (3-4-3): Montipò; Hakimi, Lykogiannis, Gosens; Jankto, Verdi, Luis Alberto, Saelemaekers; Ilicic, Morata, Cristiano Ronaldo.

La flop-11 della 13^ giornata di Serie A

Il peggior portiere della 13^ giornata di Serie A è Antonio Mirante, battuto per quattro volte dalla furia dell’Atalanta. L’estremo difensore della Roma, apparso insicuro e sottotono, ha chiuso con un fantavoto di 0,5 frutto anche dell’ammonizione subita. La sua prestazione salva Sepe che riesce a fermarsi a 2 (quattro gol presi dalla Juventus, ma un 6 iniziale di voto per il portiere del Parma).

La giornata di Serie A non ha visto nessun difensore andare in autogol, ma sono diverse le insufficienze registrate nel reparto. Il peggiore di giornata è Masiello, mai in partita con il suo Genoa a Benevento. L’ex Atalanta è stato anche protagonista del fallo da rigore poi trasformato da Sau: fantavoto 4. Le goleade subite da Roma e Parma arricchiscono la classifica dei flop del turno: ben sei giocatori hanno chiuso con un 4,5 di fantavoto. Mentre Romero e Marrone hanno portato a casa un 5, peggiorato poi da un -0,5 per l’ammonizione, Smalling, Bruno Alves, Gagliolo e Mario Rui sono stati tutti protagonisti di prestazioni incolori costate poi alle loro squadre la sconfitta. Il terzino del Napoli – in particolare – ha dato il via all’azione che ha portato al raddoppio della Lazio, perdendo malamente un pallone in ripartenza.

Il peggior centrocampista di giornata è invece Sohm, incappato in una prestazione da dimenticare con il suo Parma contro la Juventus. Lo svizzero ha chiuso con un 4,5 di fantavoto. Dietro di lui tanti giocatori che hanno portato a casa un 5 di valutazione. A primeggiare è il Napoli, con ben due calciatori tra i flop di reparto: Ruiz e Politano. Deludono anche Zaccagni e Gagliardini: il centrocampista del Verona – autore di tre gol nelle ultime cinque partite – ha rappresentato una caduta a sorpresa contro la Fiorentina, imbattendosi in una giornata no.

Passando agli attaccanti, il calciatore con il voto più basso di giornata è Pavoletti: 5 in pagella e fantavoto di 4,5 per l’ammonizione patita nel match contro l’Udinese. Il gigante rossoblù non è stato in grado di guidare l’attacco del Cagliari al gol, ricevendo pochissimi palloni e non facendosi mai trovare pronto. Al di sotto di Pavoletti si trova un’altra insufficienza eccellente, ovvero Frank Ribery, che contro il Verona è stato uno dei peggiori in campo: il 5 di fantavoto è una sentenza. A seguire ben nove attaccanti che hanno chiuso con 5 il turno di campionato: Joao Pedro, Caputo, Petagna, Palacio, Destro, Defrel, Hauge, Karamoh e Cornelius.

FLOP11 (4-3-3): Mirante; Masiello, Smalling, Bruno Alves, Rui; Sohm, Ruiz, Zaccagni; Ribery, Pavoletti, Caputo.

Consulta anche: La Gazzetta dei voti per la 13^ giornata di fantacalcio 

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati