Seguici su

Serie A

Fiorentina-Genoa: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza gol giocatori Fiorentina
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Fiorentina-Genoa, partita della 10^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

La partita tra Fiorentina e Genoa andrà in scena lunedì 7 dicembre e chiuderà la 10^ giornata di Serie A. Entrambe le squadre sono in un momento fortemente negativo e cercano punti importantissimi per risalire posizioni in classifica. I viola sono reduci dalla sconfitta di San Siro contro il Milan, mentre la squadra ligure ha perso in casa contro il Parma nell’ultimo turno. Classifica alla mano, la sfida tra le due squadre sarà un vero e proprio scontro salvezza. Tutto quello che c’è da sapere sul match  tra Fiorentina e Genoa.

Come arriva la Fiorentina

Nonostante le grandi aspettative per il ritorno di Prandelli in panchina, per ora sono arrivate due sconfitte sotto la nuova gestione con Benevento e Milan. La Fiorentina occupa attualmente il quartultimo posto in classifica, a soli due punti dalla zona retrocessione. Nelle ultime quattro partite i viola hanno portato a casa un solo punto, e non riescono a trovare la via del gol da ben 400 minuti. L’ultimo gol, che è coinciso con l’ultimo vittoria, risale alla gara casalinga vinta per 3-2 contro l’Udinese.

La Fiorentina ha guadagnato otto punti nelle prime nove partite disputate in stagione, è la peggior partenza nella storia della squadra viola nell’era dei tre punti a vittoria. Inoltre solo un giocatore ha realizzato più di un gol in stagione per la squadra toscana, Gaetano Castrovilli con quattro reti. Ottime notizie per quanto riguarda Cesare Prandelli. L’ex allenatore del Genoa è risultato negativo al coronavirus e sarà regolarmente in panchina nella gara di lunedì.

Come arriva il Genoa

Dopo la sconfitta interna contro il Parma rimediata nell’ultimo turno, la panchina di Maran scotta sempre di più. Il Genoa arriva da quattro sconfitte consecutive e al Franchi cercherà di evitare il quinto risultato negativo di fila, cosa che non accade dal gennaio 2016 con Gasperini come allenatore. Il Genoa ha vinto una sola partita in stagione, alla prima giornata contro il Crotone, ed è penultimo in classifica a 5 punti.

Sicuramente i problemi di inizio stagione, con le tante indisponibilità per coronavirus stanno influendo fortemente sulla stagione dei liguri. Il Genoa è il secondo peggior attacco del campionato, con appena 8 gol messi a segno, in media meno di uno a partita. Inoltre, il Genoa non ha ancora trovato la rete su rigore o calcio piazzato, essendo l’unica in Serie A ad aver realizzato tutte le proprie reti su azione.

Orario di Fiorentina-Genoa e dove vederla in tv o in streaming

La partita Fiorentina-Genoa si giocherà lunedì 7 dicembre alle ore 20:45 allo stadio Artemio Franchi di Firenze, la gara verrà disputata a porte chiuse a causa delle restrizioni per il coronavirus. L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 e 249 del satellite) e Sky Calcio 1 (canale 251). Sarà inoltre possibile vedere la partita in streaming per gli abbonati alle piattaforme Sky Go e Now Tv.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 10^ giornata

Probabili formazioni Fiorentina-Genoa

La Fiorentina si presenta con tutta la rosa al completo, nessun giocatore figura infatti tra gli indisponibili e gli squalificati. I grandi dubbi di formazione riguardano l’attacco, mentre negli altri reparti Prandelli sembra aver già scelto gli uomini da mandare in campo. I viola dovrebbero scendere in campo con il 4-3-3. In porta confermato ovviamente Dragowski, la difesa sarà diretta da Pezzella in coppia con Milenkovic, sulle fasce conferme per Biraghi e Caceres, che dovrebbe essere preferito nuovamente a Lirola. A centrocampo Pulgar agirà da regista, con Amrabat e Castrovilli a completare la mediana. In caso di tridente Callejon agirà sulla destra, certa la presenza di Ribery sulla sinistra, mentre per il ruolo di attaccante centrale Vlahovic rimane il favorito su Kouame e Cutrone. Nel caso Prandelli dovesse optare per un cambio di modulo inserendo un trequartista, Bonaventura andrebbe a prendere il posto di Callejon nello schieramento viola.

Il Genoa arriva al match con diversi indisponibili: Biraschi, Melengoni, Criscito, Cassata, Zappacosta e Perin. Il portiere, indisponibile per squalifica anche nella gara con il Parma, non scenderà in campo per un problema muscolare. Tra i pali ci sarà nuovamente Paleari. Maran dovrebbe optare nuovamente per il 3-5-2, con l’esclusione di Zajc che partirebbe dalla panchina. In difesa verrà schierato il terzetto formato da Zapata, Bani e Goldaniga. Sugli esterni quasi sicuri del posto Ghiglione e Pellegrini, mentre in mediana Sturaro dovrebbe avere la meglio su Rovella per affiancare Badelj e Lerager. In attacco dovrebbe essere confermato Shomurodov affianco a Scamacca, ma Pandev e Pjaca scalpitano per un posto da titolare.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Caceres, Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Ribery. All. Prandelli

Genoa (3-5-2): Paleari; Goldaniga, Bani, Zapata; Ghiglione, Sturaro, Badelj, Lerager, Pellegrini; Scamacca, Somurodov. All. Maran

Consulta tutte le probabili formazioni della 10^ giornata di Serie A

Precedenti Fiorentina-Genoa

Nelle 98 partite disputate in Serie A finora tra la due squadre, la Fiorentina ha sicuramente numeri migliori del Genoa. I viola si sono imposti per 44 volte, 18 invece le vittorie dei liguri. I pareggi sono stati 36.

Nelle ultime dieci stagioni di Serie A la sfida tra le due squadre è quella che ha visto più pareggi, 10 su 18 partite. Sei degli ultimi sette incontri disputati al Franchi sono finiti con un risultato di parità. La viola è riuscita a vincere solo una delle ultime nove sfide con il Genoa in Serie A, nel maggio del 2018. Il Genoa non è mai riuscito a vincere a Firenze nelle ultime 22 partite disputate, l’ultima vittoria risale al 1977.

Fiorentina-Genoa: i consigli per il fantacalcio

La Fiorentina deve ritrovare assolutamente la via del gol che manca da troppo tempo. Lo scontro salvezza in casa con il Genoa sembra lo scenario ideale per poterlo fare. Si potrebbe puntare forte dunque su Vlahovic che potrebbe regalare il tanto desiderato +3 ai suoi fantallenatori. Da schierare anche Castrovilli, che dopo due prestazioni incolori vuole tornare ai grandi livelli di inizio stagione. Il centrocampista italiano ha una media fantavoto di 7,56 e ha già segnato 4 gol in questa stagione. In difesa si può puntare sulla coppia Pezzella-Milenkovic, che vista la scarsa vena realizzativa del Genoa potrebbero riuscire a portare a casa un voto alto. Da non sottovalutare il loro apporto sui calci piazzati in caso di partita bloccata: entrambi sono già andati a segno in campionato. Da evitare Callejon e Pulgar. Il primo è in ballottaggio e non sembra in un grande momento di forma. Il secondo sta collezionando tante brutte prestazioni e sembra lontano dai livelli della scorsa stagione.

Per quanto riguarda il Genoa impossibile non puntare su Scamacca (fantamedia di 7,17), che ha realizzato il 46% dei gol della squadra in questa stagione e cerca il primo centro fuori casa. Consigliati al fantacalcio anche gli esterni Pellegrini e Ghiglione, in particolare il secondo che ha già fornito due assist in stagione. Da evitare i centrali di difesa e il portiere Paleari, che potrebbero andare incontro a diversi malus e gol subiti.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati