Seguici su

Infortuni

Juventus, Dybala e Arthur non convocati per la partita contro il Parma

Dybala Juventus
© imagephotoagency.it

Nella lista dei convocati mancano i due calciatori che saranno costretti a saltare la trasferta del Tardini per problemi muscolari

Sembrava essere la partita perfetta per poterlo rivedere dal primo minuto, ma Paulo Dybala si ferma nel corso dell’ultimo allenamento – la rifinitura – prima della trasferta di sabato 19 dicembre al Tardini contro il Parma. L’argentino va a fare compagnia ad Arthur che era uscito malconcio dallo scontro aereo con Romero e Gosens avvenuto nel corso della sfida di mercoledì scorso contro l’Atalanta.

Insieme a loro due restano fermi ai box anche Chiellini e Demiral che non riescono ancora a recuperare perfettamente dai rispettivi infortuni.

Le tipologie dei problemi di Dybala e Arthur

Dybala non è stato convocato da Pirlo a causa di un affaticamento muscolare alla gamba destra accusato durante la rifinitura odierna, che gli impedirà di prendere parte alla trasferta emiliana ma potrebbe già tornare a disposizione del tecnico bianconero per la sfida di mercoledì 23 dicembre contro la Fiorentina.

Il brasiliano Arthur che era riuscito finalmente ad integrarsi negli schemi tattici di Pirlo, è uscito al 27′ del primo tempo della sfida contro l’Atalanta in seguito ad un brutto scontro con Romero e Gosens. Il centrocampista ha rimediato una bella contusione alla coscia destra che però sembrava ancora peggiore al momento in cui è avvenuta a causa della durezza dell’impatto. Anche lui potrebbe già essere a disposizione per la partita contro la Fiorentina, ma qualora non dovesse riuscirci sicuramente tornerà ad allenarsi in gruppo in vista della ripresa delle attività nel 2021.

Come la Juventus sostituirà Dybala e Arthur

Saranno nuovamente Morata e Ronaldo a costituire la coppia d’attacco dei bianconeri anche in occasione della partita contro il Parma. Con la possibilità anche di vedere Kulusevski utilizzato come trequartista alle spalle dei due precedenti, oppure al posto del portoghese qualora Pirlo decidesse di far rifiatare il fuoriclasse di Madeira.

A centrocampo invece McKennie, Bentancur e Rabiot si giocano una maglia da titolare per sostituire Arthur che si era preso il posto grazie alle prestazioni che aveva sfoggiato nell’ultimo mese. Attenzione anche ad un possibile centrocampo a cinque con Ramsey che potrebbe essere utilizzato come vertice alto con in questo caso McKennie che dovrebbe essere il prescelto in quanto quello più in forma e dotato di più corsa, e con gli altri due precedenti a giocarsi il posto residuo.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati