Seguici su

Approfondimenti

Juventus, Morata squalificato per due giornate: salta Torino e Genoa

Alvaro Morata Juventus

Il Giudice sportivo ha squalificato Morata per due giornate: l’attaccante della Juventus salta Torino e Genoa. Cosa perde Pirlo e come sostituirlo al fantacalcio

La Juventus paga a caro prezzo l’ingenuità commessa da Alvaro Morata nell’ultimo match di campionato contro il Benevento. L’attaccante – che era andato anche in gol – è stato espulso dall’arbitro Pasqua dopo il triplice fischio a causa di un’espressione irriguardosa rivolta dal bianconero al medesimo. Il Giudice sportivo ha ufficializzato la squalifica di due giornate per il bomber che salterà quindi i prossimi impegni contro Torino e Genoa.

Il momento d’oro di Morata con la Juventus

La decisione pesa come un macigno sulle spalle di mister Andrea Pirlo. Alvaro Morata, dopo un periodo di ambientamento, stava trovando continuità di prestazione e di gol. Protagonista di undici partite tra campionato e coppa, lo spagnolo è il terzo giocatore più utilizzato dalla Juventus in questo avvio di stagione (840′) dietro Danilo (1075′) e Cuadrado (998′). Unica prima punta di ruolo nella rosa bianconera, il bomber è il secondo miglior marcatore della squadra con otto reti, dietro solo a Cristiano Ronaldo (9).

Alvaro Morata, però, è il giocatore più continuo. Mentre il portoghese ha siglato otto delle nove reti in campionato, lo spagnolo ha sin qui equamente diviso i suoi gol tra Serie A (tre) e Champions League (cinque). Se escludiamo le partite contro Roma e Lazio, il numero nove ha sempre inciso nei risultati della Juventus con gol o assist. A segno solo in trasferta (vs Crotone, Spezia e Benevento), le sue marcature hanno portato cinque punti ai bianconeri. Nei match in casa, invece, ha contribuito contro il Verona, fornendo a Kulusevski il pallone del definitivo 1-1.

Come gestire l’assenza di Morata al fantacalcio

La Juventus dovrà fare a meno di Morata nelle partite contro Torino e Genoa. Mentre ai rossoblù non ha ancora mai segnato in carriera, la sua assenza potrebbe farsi sentire nel derby della Mole, partita nella quale lo spagnolo ha sempre dato il suo contributo. Il club granata – insieme ad Inter e Chievo – è la sua vittima preferita in Serie A con due gol realizzati. Entrambi arrivarono nel 4-1 del 20 marzo 2016. Lo spagnolo ha anche confezionato due assist in carriera contro il Torino nella partita degli ottavi di finale di Coppa Italia 2015/16. La Juventus vinse 4-0 (doppietta di Zaza e gol di Dybala e Pogba).

Piange Pirlo, e con lui anche tutti i giocatori di fantacalcio che hanno costruito le loro fortune intorno ai gol di Alvaro Morata. L’attaccante – nonostante il malus di -1 dovuto all’espulsione di Benevento – viaggia ad una fantamedia di 7,64. Come sostituirlo? La speranza è quella di avere comunque un bomber titolare che possa fare le sue veci. Se, invece, si è puntato sul pacchetto attaccanti della Juventus, l’alternativa più accreditata porta al nome di Paulo Dybala.

Alvaro Morata Juventus

© imagephotoagency.it

Dando per scontata la titolarità di Cristiano Ronaldo, mister Pirlo potrebbe riproporre la Joya dal primo minuto nelle partite contro Torino e Genoa. L’argentino ha sempre offerto prestazioni convincenti. Mentre con i granata ha già a referto cinque gol e due assist, contro i rossoblù i numeri salgono addirittura a sette reti e tre passaggi vincenti. La passata stagione è andato a bersaglio sia nel derby (Juventus-Torino 4-1) che con il Genoa, dove ha portato a casa anche un assist (Genoa-Juventus 1-3). L’argentino sta vivendo un 2020 difficile a causa dei tanti problemi muscolari che non gli hanno permesso di allenarsi con continuità. Dybala viaggia ad una fantamedia di 5,6. L’assenza di Morata potrebbe rappresentare la svolta per il numero 10, ancora a caccia del primo bonus in campionato.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Approfondimenti

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati