Champions League

Lazio, le combinazioni per la qualificazione agli ottavi di Champions League

esultanza gol giocatori Lazio
© imagephotoagency.it

I biancocelesti devono ottenere almeno un pareggio nello scontro diretto contro il Brugge. Tutte le combinazioni favorevoli alla Lazio per il passaggio del turno

Solo la partita contro il Brugge separa la Lazio dalla possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League. Come detto anche dal tecnico dei laziali Inzaghi, solitamente con nove punti la qualificazione alla fase successiva è già in tasca però ai biancocelesti ne occorreranno almeno dieci per poter ritornare a disputare la fase ad eliminazione diretta dopo oltre 20 anni dall'ultima volta (stagione 1999/00). Di seguito le combinazioni per la qualificazione agli ottavi di Champions League della Lazio.

La Lazio si qualifica se…

La Lazio per raggiungere la qualificazione agli ottavi di finale deve almeno pareggiare nello scontro diretto contro il Brugge che si giocherà martedì 9 dicembre alle 18:55. I biancocelesti hanno nove punti in classifica e i belgi inseguono con sette, con un pareggio la situazione resterebbe inalterata. Contrariamente con un successo il Brugge scavalcherebbe la Lazio al secondo posto, condannando la squadra di Inzaghi all'Europa League.

I biancocelesti hanno anche la possibilità di arrivare al primo posto nel girone. In caso di vittoria contro il Brugge e di pareggio o sconfitta del Dortmund nell'altra gara del girone contro lo Zenit, la squadra laziale vincerebbe il girone presentandosi ai sorteggi da testa di serie. Il primo posto potrebbe arrivare addirittura anche in caso di pareggio contro e contemporanea sconfitta dei tedeschi con le due squadre che andrebbero appaiate a dieci punti e con i biancocelesti avvantaggiati dagli scontri diretti.

Classifica Gruppo F

Borussia Dortmund: 10 punti

Lazio: 9

Club Brugge: 7

Zenit: 1

Tutto su Lazio-Brugge: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

esultanza gol Ciro Immobile Lazio

© imagephotoagency.it


Calabrese, laureato in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche e appassionato di calcio. “Non c’è un altro posto al mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio”. [Albert Camus]

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League