Seguici su

Ligue 1

Ligue 1 2020/21, il programma della 14^ giornata: big match tra Psg e Lione

Esultanza giocatori Lione Ligue 1
ol.fr

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere le partite della 14^ giornata di Ligue 1: apre St. Etienne-Angers, chiude il classico Psg-Lione

Dopo la chiusura dei gironi delle coppe europee, torna in campo la Ligue 1. La 14^ giornata presenta delle sfide molto affascinanti che possono rivoltare completamente la classifica. Si partirà venerdì 11 dicembre con la sfida tra il St. Etienne che ospiterà l’Angers che è una delle sorprese di questa stagione. Le sfide più attese sono sicuramente quelle tra Marsiglia e Monaco ma soprattutto Psg-Lione che chiuderà questa giornata. Si scontrano quattro tra le prime cinque in classifica. L’OM ospita i monegaschi in una vista per il posto in Champions League, mentre il Lione di Garcia andrà al Parco dei Principi per provare a spodestare il Psg dalla prima posizione. Una classifica ancora molto corta che può essere stravolta in ogni giornata.

St.Etienne-Angers (venerdì 11 dicembre ore 21:00)

Il primo anticipo di questa giornata di Ligue 1 vede di fronte due squadre con morale opposto. I padroni di casa non vincono dal 17 settembre dove furono corsari sul campo del Marsiglia. Sono 10 partite ormai quelle senza vittorie con un bottino di soli tre pareggi e ben sette sconfitte. Questa partita potrebbe essere quella del rilancio per gli uomini di Puel a disperata caccia di punti per risalire la classifica. Discorso opposto per l’Angers. I bianconeri vengono da due vittorie consecutive, contro Lens e Lorient e occupano la settima posizione a soli due punti dalla zona Champions. Gli uomini di Moulin vogliono continuare questa fantastica stagione e per farlo devono trovare punti anche allo stadio Geoffroy-Guichard.

Dove vedere St. Etienne-Angers: Dazn

Marsiglia-Monaco (sabato 12 dicembre ore 17:00)

Grande partita quella che si disputerà allo stadio Velodrome di Marsiglia. I padroni di casa, guidati dal portoghese Andres Villas-Boas non perde dal 17 di settembre ed ha una striscia di otto risultati utili consecutivi. I bianco celesti hanno ancora due partite da recuperare che potrebbero portarli in testa al campionato. Nelle ultime cinque partite sanno solo vincere, l’ultima uscita in Ligue 1 li ha visti sconfiggere in trasferta per 2 a 0 il Nimes. Il Marsiglia ha la miglior difesa del campionato e questa è fino a questo momento l’arma vincente della squadra. Il Monaco vuole ripartire immediatamente dopo lo stop subito in casa del Lille per 2 a 1. La squadra di Kovac vincendo questa sfida potrebbe superare in classifica momentaneamente anche i padroni di casa. Per farlo il tecnico croato può fare affidamento anche sull’azzurro Pellegri. La giovane punta sembra aver superato i tanti problemi fisici avuti fin qui ed ha segnato nell’ultima partita giocata.

Dove vedere Marsiglia-Monaco: Dazn

Lens-Montpellier (sabato 12 dicembre ore 21:00)

L’anticipo serale del sabato mette di fronte due squadre che stanno esprimendo un buon calcio con un ottimo rendimento fin qui. I giallorossi padroni di casa sono ottavi in classifica con 21 punti. Hanno battuto in trasferta nell’ultima di campionato il Rennes per 2 a 0 grazie alle reti di Kalimuendo e Ganago. Hanno raccolto otto punti nelle ultime cinque partite dopo un inizio folgorante con 14 punti nelle prime sette di Ligue 1. Il Montpellier, sconfitto nell’ultima dal Psg, rimane una delle squadre francesi in più in salute. La squadra diretta dall’armeno Der Zakarian ha conquistato quattro vittorie consecutive prima dello stop contro i campioni di Francia. In trasferta hanno perso soltanto alla prima giornata contro il Rennes per poi inanellare due pareggi e tre vittorie.

Dove vedere Lens-Montpellier: Dazn

Nizza-Rennes (domenica 13 dicembre ore 13:00)

Sfida tra due squadre di metà classifica di Ligue 1 nel lunch match della domenica. Per la squadra della costa azzurra è un periodo di cattivi risultati. Ha raccolto solamente un punto nelle ultime tre partite. L’ultima vittoria è del 1 novembre in trasferta contro l’Angers. Gli uomini di Ursea hanno un disperato bisogno di punti per tornare a lottare per trovare una posizione per le coppe europee della prossima stagione. Su questo inizio di stagione pesano anche le assenze, soprattutto quella del danese Dolberg che dovrebbe essere l’uomo in più. Anche il Rennes vive un brutto momento in campionato. Nelle ultime quattro partite ha conquistato soltanto un punto contro lo Strasburgo e subito tre sconfitte contro Psg, Bordeaux e Lens. Questa partita deve servire per riprendere la rotta dopo un’ottimo inizio di stagione per vivere un campionato senza grandi preoccupazioni.

Dove vedere Nizza-Rennes: Dazn

Brest-Reims (domenica 13 dicembre ore 15:00)

Ottima occasione per il Brest di continuare il cammino stoppato dalla sconfitta contro il Bordeaux. I biancorossi fino a questo momento hanno raccolto 18 punti e sono in 12esima posizione in campionato frutto di sei vittorie e sette sconfitte. Non hanno mai trovato un pari fino a questo momento, cosa abbastanza anomala soprattutto per squadre di mezza classifica. Il Reims è terzultimo in campionato, quindi per il momento la squadra che dovrebbe fare i play-out contro la terza della Ligue2. nelle ultime quattro partite ha trovato due punti, nell’ultima ha conquistato un punto in casa contro il Nizza.

Lorient-Nimes (domenica 13 dicembre ore 15:00)

Scontro salvezza quello che si giocherà allo stadio Moustoir. Il Lorient è penultimo in classifica con soli otto punti conquistati in 13 partite. Quattro sconfitte consecutive prima di questa sfida. Sono già nove le volte che la squadra nero-arancio è uscita dal campo senza punti in questo campionato. Ha la peggior difesa del campionato con 24 reti subite fino a questo momento. Il Nimes in piena lotta per non retrocedere. In questo momento ha un solo punto di vantaggio sul Reims terzultimo in classifica e quindi attualmente ai play-out contro la terza della Ligue 2. Una partita dove potrebbe anche trovare un pareggio per movimentare la classifica dopo due sconfitte consecutive.

Nantes-Dijon (domenica 13 dicembre ore 15:00)

Occasione Nantes per risalire in classifica. I gialloverdi non vincono da quattro partite ormai e hanno una grande opportunità contro l’ultima in classifica. I padroni di casa arrivano da un sonoro 0-4 subito sul proprio campo dallo Strasburgo che hanno fatto scendere di classifica il Nantes fino al 14esimo posto. I tre punti mancano da più di un mese, precisamente dall’8 novembre. Per il Dijon è una sfida fondamentale. Nelle ultime due partite ha raccolto quattro punti con la vittoria a Nizza ed il pareggio casalingo contro il St.Etienne a reti bianche. Gli uomini di Linares sembrano aver cominciato a trovare una loro quadratura e questa sfida potrebbe essere il definitivo trampolino di lancio per una stagione che è cominciata come peggio non si potrebbe.

Strasburgo-Metz (domenica 13 dicembre ore 15:00)

Lo Strasburgo, con il morale altissimo dopo il roboante 4 a 0 fatto in casa del Nantes, proverà a vincere anche in casa per migliorare ancora la classifica e provare ad uscire momentaneamente dalla zona calda. I padroni di casa hanno vinto solamente tre volte in questa stagione e vogliono raggiungere la quarta in questa sfida casalinga. Ajorque con cinque reti è il bomber di questa formazione ed ha segnato anche nell’ultima di campionato. Il Metz che è in 13esima posizione arriva da due sconfitte consecutive, contro Lione e Brest, con una assenza da vittorie di quattro partite ormai. Per il momento la classifica è abbastanza buona ma questa partita deve servire per ripartire e allontanarsi quasi definitivamente dalla zona salvezza.

Lille-Bordeaux (domenica 13 dicembre ore 17:00)

Il Lille, nel girone di Europa League del Milan, è attualmente la seconda forza del campionato con 26 punti. Arriva a questa partita dopo l’importantissima vittoria casalinga contro il Monaco per 2-1. Gli uomini di Galtier sono in un ottimo periodo di forma e dopo aver conquistato l’accesso ai sedicesimi in Europa vogliono continuare a rimanere nella zona altissima della classifica. I padroni di casa punteranno molto su Burak Yilmaz. Il turco fino a questo momento è il bomber della squadra con sei reti. Il Bordeaux, attualmente in decima piazza con 19 punti, ha conquistato sette punti nelle ultime tre partite che arrivano dopo due sconfitte consecutive. I biancoblu hanno anche fermato il Psg di Tuchel in trasferta per 2 a 2 a dimostrazione che possono riuscire ad infastidire anche le migliori squadre del campionato.

Dove vedere Lille-Bordeaux: Dazn

Psg-Lione (domenica 13 dicembre ore 21:00)

Sicuramente questa è la sfida più attesa della 14^ giornata e la più vista di tutta la Ligue 1. I padroni di casa sono reduci dall’incredibile sfida contro il Basaksehir che è stata interrotta e poi rigiocata a causa del problema razzismo che ha coinvolto il quarto uomo. Gli uomini di Tuchel sono in vetta alla classifica con 28 punti con due di vantaggio sul Lille e sul Lione avversario di giornata. Saranno molti gli assenti per i parigini che potranno però contare sul tridente fantastico Neymar-Mbappe-Di Maria. Pronto ad aiutare i compagni anche Moise Kean. L’attaccante della nazionale azzurra ha avuto un grande impatto a Parigi e proverà a decidere anche questa grande partita. Il Lione di Rudi Garcia, ex allenatore della Roma, arriva al Parco dei Principi dopo ben quattro vittorie consecutive in campionato. Trascinata dal solito Depay e la grande sorpresa Ekambi, la squadra rossoblù sembra la vera antagonista al Psg. Questa partita è il modo migliore per dimostrarlo e provare a spodestare il dominio ormai decennale della squadra della capitale.

Dove vedere Psg-Lione: Dazn


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ligue 1

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati