Seguici su

Approfondimenti

Milan, primo gol stagionale per Rebic. E si rivaluta anche al fantacalcio

Ante Rebic Milan
© imagephotoagency.it

Rebic torna al gol dopo dieci giornate di Serie A: per l’attaccante del Milan potrebbe essere un nuovo anche in ottica fantacalcio

Ante Rebic è tornato al gol, l’attaccante segna il suo primo gol in stagione – con la maglia del Milan – dopo dieci gare a secco. L’ex Eintracht ha infatti siglato un gol pesantissimo, con il momentaneo 1-0 per i rossoneri nella sfida contro la Lazio. Nell’ultima gara prima della sosta natalizia il croato è riuscito a sbloccarsi dopo un periodo di appannamento in zona gol, e potrebbe essere il segnale che tutti i fantallenatori stavano aspettando.

Rebic, un inizio di stagione da dimenticare

In un Milan straripante di inizio stagione – primo in classifica e mai sconfitto – l’unica nota negativa sembrava essere Ante Rebic, che – dopo la seconda parte di  stagione 2019/20 quasi sempre a segno – in questo inizio di campionato, complice anche qualche infortunio, non era mai riuscito a trovare la via del gol fino alla rete contro la Lazio alla 14^. Nelle 9 partite di Serie A in cui è sceso in campo, era riuscito a sfornare solamente 2 assist vincenti, ma mai a firmare con un gol il successo del Milan. Alla sua decima presenza è finalmente arrivato il suo primo gol, di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Calhanoglu. L’ultimo gol risaliva alla cinquina del Milan rifilata al Bologna il 18 luglio 2020, a distanza di oltre sei mesi i fantallenatori che hanno investito su di lui sperano che sia di buon auspicio per l’inizio del nuovo anno calcistico.

Una media sotto le aspettativa

Se si vanno ad analizzare le prestazioni di Rebic in ottica fantacalcio, si scopre che l’attaccante croato è andato ben al di sotto delle aspettative visti i risultati della stagione precedente. Infatti, nelle dieci partite giocate il croato ha collezionato un gol, due assist e due ammonizioni, che hanno prodotto una media voto pari a 6,05 e una fantamedia pari a 6,45, che è salita proprio grazie al gol segnato contro la Lazio. Prestazioni poco esaltanti quelle di Rebic con una sfilza di 6, a eccezion fatta della buona gara offerta contro la Sampdoria che gli ha fruttato un bel 7 in pagella grazie all’assist servito, e ovviamente all’ultima partita contro la Lazio con un bel 9,5 di fantamedia che potrebbe essere il viatico della svolta della sua stagione.

I numeri non esaltanti di Rebic, fin qui, assumono un tono peggiore si si vanno a confrontare con quelli della passata stagione. Infatti, nelle 26 partite giocate con mister Pioli lo scorso anno, Rebic ha segnato 11 gol, oltre a due assist e cinque ammonizioni. A fine campionato la sua media voto è stata di 6,30 mentre la fantamedia di 7,80, numeri che fanno ben sperare i fantallenatori che cercano conferme dal talento croato.

Quando si sblocca Rebic non si ferma più

Il gol di Rebic contro la Lazio può rappresentare davvero il punto di svolta della stagione per il croato, infatti – statistiche alla mano – sembra che quando il croato si sblocca non smette più di segnare.

Lo scorso anno i primi gol con la maglia rossonera sono arrivati il 19 gennaio 2020 con una doppietta all’Udinese, da lì il croato ha continuato a segnare a raffica. Subito dopo si è ripetuto con un gol al Brescia, per poi fermarsi nel pareggio contro il Verona, ma riprendere con tre partite consecutive a segno contro Inter, Torino e Fiorentina. Alla fine della stagione 20/2020 Rebic avrà siglato 11 gol in appena 19 partita con una media gol di 1,72. Questi numeri testimoniano che, una volta che Rebic ha trovato la via del gol difficilmente possa smarrirla, per la gioia dei suoi fantallenatori.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Approfondimenti

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati