Seguici su

Serie A

Parma-Cagliari: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza gol Gervinho giocatori Parma
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Parma-Cagliari, partita della 12^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Nel primo turno infrasettimanale di questa stagione, che coincide con la dodicesima giornata di Serie A si incontreranno Parma e Cagliari, sfida che si disputerà mercoledì 16 dicembre alle ore 20:45. I ducali sono reduci dall’ottimo pareggio in casa del Milan capolista per 2 a 2 dopo essere stati in vantaggio per 2 a 0. Il Cagliari è stato sconfitto dall’Inter in casa per 3 a 1 dopo essere stata momentaneamente in vantaggio grazie alla rete di Sottil. I padroni di casa hanno un solo punto in meno degli ospiti. Il Parma è 14esimo in classifica con 11 punti, mentre la squadra sarda è 11esima con 12 punti. Tutto quello che c’è da sapere su Parma-Cagliari.

Come arriva il Parma

La squadra di Liverani vive un discreto momento di forma. I gialloblù sono reduci da tre risultati utili consecutivi, una vittoria e due pareggi. Fin ora hanno raccolto 11 punti frutto di due vittorie, contro Verona e Genoa; cinque pareggi, contro Inter, Fiorentina, Spezia, Benevento e Milan e quattro sconfitte. Il Parma è una squadra che fino a questo momento segna molto poco, solamente 12 reti che la rendono il terzo peggior attacco della Serie A. Sepe ha subito 19 reti fino a questo momento.

Il rendimento interno dei ducali non è il massimo fin qui. In cinque partite hanno raccolto solamente sei punti. Hanno vinto una sola volta contro il Verona il quattro ottobre. Sono più di due mesi che non c’è una vittoria casalinga al Tardini. Nelle tre sfide successive a quella contro gli scaligeri, i padroni di casa hanno raccolto solamente tre punti frutto di tre pareggi casalinghi. Il miglior marcatore stagionale è Gervinho. L’ex giocatore di Arsenal e Roma ha siglato quattro reti, il 33% delle marcature complessive del Parma fin qui. La pericolosità offensiva degli uomini di Liverani è il grande problema fino a questo momento della stagione.

Come arriva il Cagliari

I rossoblù di Di Francesco sono in un momento molto complicato della stagione. Nelle ultime quattro partite hanno trovato solamente due punti frutto di due pari e due sconfitte. L’ultima vittoria in campionato risale sette novembre contro la Sampdoria alla Sardegna Arena. Fino a questo momento i 12 punti sono frutto di tre vittorie, tre pareggi e ben cinque sconfitte. La squadra sarda ha segnato 18 reti ma ne ha subite ben 23, terza peggior difesa del campionato dopo Torino e Crotone.

Fuori dall’isola, i rossoblù hanno raccolto solamente cinque punti. Una vittoria ad ottobre contro il Torino, due pareggi e tre sconfitte. Lontano da casa, il Cagliari segna molto poco. In sei partite hanno messo a segno solamente 9 reti e ne hanno subite ben 14. Gli isolani hanno sempre subito almeno una rete tutte le volte che hanno giocato in trasferta. Il miglior marcatore è Joao Pedro. Il brasiliano sta proseguendo il suo momento d’oro di tutto il 2020 e in questa stagione ha messo a segno già sei reti. Subito dietro di lui una delle grandi sorprese di questa stagione. Giovanni Simeone ha segnato cinque volte e sembra aver trovato quella continuità che ancora non aveva dimostrato in questo inizio di carriera.

Orario di Parma-Cagliari e dove vederla in tv o in streaming

La partita Parma-Cagliari si giocherà mercoledì 16 dicembre alle 20:45 allo stadio Tardini di Parma. La gara si disputerà a porte chiuse a causa delle restrizioni dovute al Covid-19. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sul canale Sky Sport (canale 254 del satellite, 485 del digitale terrestre). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now Tv

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 12^ giornata

Probabili formazioni Parma-Cagliari

Sono solamente due le assenze per Fabio Liverani. Non saranno della sfida Laurini e Grassi. Rispetto alla formazione titolare non dovrebbero esserci grandi cambiamenti. Unico dubbio dovrebbe essere quello di Kucka che ha subito una contusione sulla coscia, sarà convocato ma non si sa se giocherà dall’inizio. Con lui in campo dovrebbero esserci Hernani e Kurtic per completare i te di centrocampo. Il quartetto difensivo rimane sempre lo stesso con Gagliolo e Iacoponi sulle fasce e Osorio e Bruno Alves centrali. Inglese dovrebbe essere l’attaccante scelto da Liverani per questa sfida. Gervinho e Karamoh sono inamovibili e proveranno a far male al Cagliari.

Buone notizie dall’infermeria per Di Francesco. Sono soltanto tre gli indisponibili per questa partita: Luvumbo, Ounas, Pinna e Tripaldelli. Godin è risultato negativo all’ultimo controllo per il coronavirus ma ancora non sarà tra i convocati. Al suo posto ci sarà Klavan vicino a Walukiewicz. Fondamentale il recupero di Nandez che giocherà nei tre dietro l’unica punta. La punta sarà Giovanni Simeone con Pavoletti che sembra destinato al ritorno in panchina. A difendere i pali rossoblù c’è ovviamente Alessio Cragno. Il numero 28 è una delle certezze per il mister ed è stato il migliore in campo nella sconfitta contro l’Inter. Zappa a destra dovrebbe essere preferito a Faragò.

Parma (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Karamoh; Gervinho, Inglese. All. Liverani

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone. All. Di Francesco

Consulta tutte le probabili formazioni della 12^ giornata di Serie A

Precedenti Parma-Cagliari

Sono 42 i precedenti tra queste due squadre. Sono 18 vittorie per il Parma, 13 del Cagliari e 11 pareggi. Al Tardini aumenta lo scarto per i ducali, 13 vittorie per i padroni di casa, cinque pareggi e solo tre vittorie per la squadra isolana. In questa partita si segna sempre tantissimo, infatti la media gol è di 2,5 a partita. Il miglior marcatore è Marco Osio, ala destra del Parma che per quattro volte ha segnato al Cagliari.

L’ultima sfida è datata 15 settembre 2019 e ha visto una vittoria esterna per 3 a 1. Per i cagliaritani andarono in rete per ben due volte Ceppitelli e rete finale di Simeone. Gol di Barillà per il momentaneo 1-2.

Parma-Cagliari: i consigli per il fantacalcio

Giocatore sicuramente da consigliare per il fantacalcio per i padroni di casa è Gervinho. L’ivoriano è il miglior marcatore dei ducali con quattro gol segnati in 10 partite. Ha un’ottima fantamedia di 7,1, la migliore della sua formazione. La difesa alta tipica delle formazioni di Di Francesco potrebbe aiutare gli scatti del 33enne attaccante. Altro giocatore consigliabile può essere Sepe. Il Parma in casa ha subito solamente quattro reti e il Cagliari in trasferta sembra essere un po’ asfittico. Due coincidenze che potrebbero far propendere per l’inserimento del portiere napoletano in una fanta formazione. Giocatore da evitare è Bruno Alves. L’esperto difensore portoghese sta facendo una buona stagione, ma potrebbe soffrire molto un attaccante come Simeone che non da molti punti di riferimento ed è dotato di una buona velocità di base.

Giocatore sulla quale puntare per questa giornata di fantacalcio è Giovanni Simeone. L’attaccante argentino tornerà al centro dell’attacco cagliaritano e vorrà sicuramente mettere la sua firma in questa sfida. Fino a questo momento ha segnato cinque reti e non vuole certo fermarsi qui. Un’altra certezza è Zappa. Il giovane terzino è una delle note più lieti di questa stagione. Ha una fantamedia di 6,45. Sembra ormai aver superato nelle gerarchie Faragò a suon di grandissime prestazioni. Giocatore sconsigliato per questa giornata è Klavan. L’ex centrale del Liverpool in questa stagione viaggia a una media molto bassa di 5,5. Sicuramente la difesa alta non lo aiuta e in più giocare contro Gervinho e Karamoh potrebbe metterlo ancora di più in difficoltà.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati