Seguici su

Premier League

Premier League 2020/21, risultati e classifica della 15^ giornata

Esultanza giocatori Manchester City Premier League
twitter.com/ManCity

I risultati della 15^ giornata di Premier League, la classifica aggiornata ed i migliori capocannonieri del campionato inglese

Il boxing day è il giorno più atteso dell’anno dai tifosi inglesi. In una fantastica atmosfera natalizia gli appassionati di football gremiscono le strade, i pub e gli stadi d’Inghilterra per seguire le proprie squadre del cuore. Con gli stadi chiusi per via delle restrizioni dovute al coronavirus, questo tradizionale giorno ha perso quella che fondamentalmente è la sua essenza principale, senza negare però il consueto spettacolo ai tifosi a casa.

Ad aprire la 15^ giornata di Premier League è stato infatti il big match tra Leicester e Manchester United, terminato 2-2 dopo che i Red Devils si erano portati per ben due volte in vantaggio. Il pareggio delle Foxes è arrivato a 5 minuti dalla fine e non ha dunque consentito alla squadra di Solskjaer di guadagnare terreno sul Liverpool capolista. Il pomeriggio del 26 dicembre ha visto poi in campo Fulham e Southampton, con le due squadre che non sono riuscite ad andare oltre lo 0-0. I Saints avevano trovato per due volte il gol del vantaggio, ma in entrambe le occasioni l’arbitro ha annullato per fuorigioco millimetrico. In contemporanea si è giocata anche Aston Villa-Crystal Palace, con i Villans che hanno travolto il Crystal Palace con un netto 3-0. Dopo il 7-0 rimediato contro il Liverpool nello scorso turno di campionato, sono dunque 10 i gol subiti dalle aquile in sette giorni. Sul tabellone della Premier League il match clou di giornata è il derby tutto londinese tra Arsenal e Chelsea. La squadra di Arteta viene da un terribile momento in campionato, reso ancora più complicato dal 4-1 subito dal Manchester City in Carabao Cup. Per uscirne, il tecnico spagnolo si affida ai giovani, lasciando in panchina Aubameyang e addirittura in tribuna David Luiz. Scelta azzeccata perché all’Emirates finisce 3-1, con il rigore di Lacazette , la punizione diXhaka e la meravigliosa parabola inventata da Saka che non lasciano scampo a Mendy. Non basta ai Blues il gol all’85’ di Abraham, con Jorgniho che nel finale si fa anche parare un rigore da Leno. Dopo la grande vittoria per 3-0 sul West Ham, la squadra di Lampard manca un altro successo in un derby di Londra, che si tinge dunque di rosso.

Chiudono la giornata di anticipi l’agevole vittoria del Manchester City per 2-0 sul Newcastle e quella dell’Everton per 1-0 sul campo dello Sheffield Utd. Nonostante le Blades militino all’ultimo posto con 2 soli punti in Premier League, la squadra di Ancelotti fatica e non poco per portar via Bramall Lane i 3 punti. Il gol di Sigurosson a dieci minuti dalla fine regala ai Toffees la vittoria e soprattutto il secondo posto in classifica a -3 dagli odiati cugini del Liverpool.

Il boxing day prosegue il 27 dicembre, con la vittoria interna del Leeds sul Burnley ad aprire le danze. Alla squadra di Bielsa basta un gol su rigore del solito Bamford per portarsi così al dodicesimo posto in classifica. Emozioni più forti invece tra West Ham e Brighton, con il match che termina 2-2 dopo una gara giocata ad altissimi ritmi da entrambe le squadre.

Pareggio anche tra Liverpool e West Bromwich, con la squadra di Klopp che sbatte sul muro innalzato dai Baggies. I Reds si portano infatti in vantaggio con Mané dopo soli 12 minuti, ma falliscono il raddoppio in diverse occasioni. All’82’ arriva così il gol dell’1-1 di Ajaiy, che dopo il pareggio all’Etihad Stadium con il Manchester City, permette al West Bromwich di uscire imbattuto anche da Anfield. Amaro in bocca invece per il Liverpool, che rimane in testa alla classifica, ma non riesce ad approfittare del 2-2 fra Leicester e Manchester United per allungare sulle inseguitrici. Per sua fortuna però, manca il riavvicinamento alla vetta anche  il Tottenham di Mourinho, che si fa raggiungere sull’1-1 nel finale contro il Wolverhampton.

Risultati 15^ giornata di Premier League 2020/21

Leicester-Manchester United 2-2

Fulham-Southampton 2-2

Aston Villa-Crystal Palace 3-0

Arsenal-Cheslea 3-1

Manchester City-Newcastle 2-0

Sheffield Utd-Everton 0-1

Leeds-Burnley 1-0

West Ham-Brighton 2-2

Liverpool-West Bromwich 1-1

Wolverhampton-Tottenham 1-1

Classifica Premier League 2020/21

Liverpool 32 punti

Everton 29

Leicester 28

Manchester United 27 *

Tottenham 26

Manchester City 26 *

Aston Villa 25 **

Chelsea 25

Southampton 25

West Ham 22

Wolverhampton 21

Leeds 20

Newcastle 18 *

Crystal Palace 18

Arsenal 17

Brighton 13

Burnley 13 *

Fulham 11

West Bromwich 8

Sheffiel Utd 2

*una partita in meno ** due partite in meno

Classifica marcatori Premier League 2020/21

Salah (Liverpool): 13 gol (5 rigori)

Calvert-Lewin (Everton): 11

Son (Tottenham): 11

Vardy (Leicester): 11 (6 rigori)

Bamford (Leeds): 10 (1 rigore)

Bruno Fernandes (Manchester United): 10 (4 rigori)

 

 

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Premier League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati