Seguici su

Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Fiorentina-Verona

Giacomo Bonaventura Fiorentina
© imagephotoagency.it

Le possibili scelte di Prandelli e Juric per Fiorentina-Verona: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 13^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Fiorentina-Verona – valida per la 13^ giornata di Serie A – che si giocherà sabato 19 dicembre alle 15:00. Dopo il buon pareggio nel turno infrasettimanale con il Sassuolo, la squadra di Prandelli sembra aver ritrovato fiducia e compattezza, sfiorando anche la vittoria con la traversa colpita da Ribery nel finale. Ospite della viola sarà dunque il Verona di Juric, che nell’ultima giornata ha rallentato la sua – finora straordinaria – corsa in campionato perdendo 2-1 il match casalingo contro la Sampdoria.

Tutte le probabili formazioni della 13^ giornata di Serie A

Prandelli ha recuperato Caceres, Biraghi e Pulgar contro il Sassuolo, con i primi due che sono partiti dall’inizio e il cileno subentrato dalla panchina. La Fiorentina dunque, dopo un inizio di stagione contraddistinto dalle varie assenze, arriva così al match contro il Verona con tutti gli effettivi a disposizione tranne Duncan e Eysseric. L’ex ct della Nazionale dovrebbe riproporre anche nel prossimo match il 3-5-2 schierato contro il Sassuolo. Spazio dunque a Dragowski tra i pali e a Milenkovic, Pezzella e Caceres nella difesa a tre. Gli esterni saranno invece uno tra Lirola e Venuti da una parte e Biraghi dall’altra, con Bonaventura, Castrovilli e l’ex di turno Amrabat a completare il centrocampo. In avanti fiducia rinnovata a Vlahovic, fresco di rigore trasformato nell’ultima uscita, che comporrà l’attacco viola in coppia con Ribery.

Oltre alle assenze forzate di Benassi, Di Carmine, Favilli, Kalinic e Vieira, per il match contro la Fiorentina Juric dovrà fare a meno anche dello squalificato Barak, espulso contro la Sampdoria. Per il Verona dunque solito 3-4-2-1 con Silvestri in porta e linea difensiva composta da Lovato, Dawidowicz e Magnani, con l’ex di giornata Ceccherini in panchina. I quattro di centrocampo saranno Faraoni, Tameze, Veloso e Lazovic anche se Dimarco spinge per un posto. Al fianco di Zaccagni agirà il giovane Colley, con Salcedo come unico terminale offensivo.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery. All. Prandelli

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Dawidowicz, Magnani; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Colley, Zaccagni; Salcedo. All. Juric

Tutto su Fiorentina-Verona: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati