Seguici su

Serie A

Roma-Sassuolo: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

esultanza gol Edin Dzeko Roma
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Roma-Sassuolo, partita della 10^giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Allo stadio Olimpico di Roma, domenica 6 dicembre, andrà in scena Roma-Sassuolo, match valido per la 10^ giornata di Serie A. La Roma è reduce dalla vittoria in Europa League contro gli svizzeri dello Young Boys, che le è valso il passaggio agli ottavi di finale. In campionato, nell’ultimo turno è arrivata la pesante sconfitta di Napoli per 4 a 0, la prima sconfitta sul campo in Serie A.

Il Sassuolo viene dal k.o. interno contro l’Inter per 0 a 3. Anche per la squadra di De Zerbi si tratta della prima sconfitta in campionato. Prima di questa, gli emiliani erano reduci da ben otto risultati utili consecutivi. Contro la Roma si prospetta una gara molto interessante, con il Sassuolo che cercherà di raggiungere un altro storico risultato. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Roma e Sassuolo.

Come arriva la Roma

La Roma occupa il sesto posto in classifica a quota 17 punti. Dopo la sconfitta a tavolino di Verona, nella seconda giornata, la compagine capitolina non si è più fermata ottenendo cinque vittorie ed un pareggio. Questo trend positivo si è concluso nell’ultima giornata di campionato a Napoli, con un poker subìto e una prestazione da cancellare immediatamente. Contro il Sassuolo, seppur la sfida presenta molte insidie, la squadra di Fonseca vorrà ripartire per cercare di mantenersi attaccata al trenino che insegue la capolista Milan.

Quinto miglior attacco della Serie A con 19 gol all’attivo. Sono 15, invece, le reti incassate dalla retroguardia giallorossa. Tra le mura amiche la Roma ha disputato quattro gare, conquistando 10 punti su 12 – l’unico pareggio è arrivato con la Juventus – dimostrando di avere uno dei migliori rendimenti interni. Il miglior marcatore è Mkhitaryan, autore di cinque reti e quattro assist.

Come arriva il Sassuolo

Gli emiliani sono sorprendentemente terzi in classifica a quota 18 punti. Sono senz’altro la sorpresa positiva di questo primo scorcio di stagione, anche se non è la prima volta che il Sassuolo fa vedere cose egregie. Cinque vittorie, tre pareggi ed una sola sconfitta, giunta nell’ultimo turno contro l’Inter. Sicuramente, i neroverdi vorranno continuare a stupire, cercando di ottenere un risultato importante anche in casa della Roma.

Detiene il terzo miglior attacco in compagnia del Napoli con 20 gol realizzati, quasi la media di due reti a partita. In difesa, invece, le reti incassate sono 12. La Roma dovrà fare molta attenzione: il rendimento esterno degli emiliani è davvero strabiliante. Quattro vittorie su quattro gare giocate e dodici reti realizzate, la media di tre reti ogni trasferta. Miglior marcatore è Caputo, con cinque reti e due assist.

Orario di Roma-Sassuolo e dove vederla in tv o in streaming

La gara tra Roma e Sassuolo si giocherà domenica 6 dicembre alle ore 15:00 allo stadio Olimpico di Roma. La partita si giocherà senza pubblico a causa delle restrizioni del governo per la pandemia. La gara sarà trasmessa in diretta televisiva da Sky, sul canale Sky Sport (numero 252 del satellite, 483 del digitale terrestre) e Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite). Sarà possibile seguire Roma-Sassuolo anche in streaming su smartphone, smart tv e tablet sulla piattaforma Sky Go e Now TV.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 10^ giornata

Probabili formazioni di Roma-Sassuolo

Per quanto riguarda la Roma non saranno della partita sia Smalling che Veretout. Sicuro assente sarà Mancini, che ha accusato un’infiammazione muscolare. Rientra Kumbulla, in campo dal fischio iniziale. A centrocampo giocherà uno tra Diawara o Villar. In avanti confermatissimo il solito tridente. Fonseca dovrebbe optare per un 3-4-2-1 con Mirante tra i legni. Trio difensivo formato da Ibanez, Cristante e Kumbulla. A centrocampo dovrebbero agire Karsdorp, Villar, Pellegrini e Spinazzola. Dietro la punta Dzeko agiranno Pedro e Mkhitaryan.

Grande assente nel Sassuolo è il capocannoniere Caputo. Al suo posto confermato Djuricic. Oltre a lui, saranno assenti anche il portiere Consigli e l’attaccante Defrel. Poche novità, invece, in mezzo al campo, con l’inamovibile Locatelli affiancato da Obiang. In difesa l’assenza di Chiriches dovrebbe essere colmata da Marlon. Tra i recuperi spicca Haraslin. Sistema di gioco 4-2-3-1: Pegolo tra i pali coadiuvato dai quattro difensori Ayhan, Marlon, Ferrari e Rogerio. Linea mediana formata da Locatelli e Obiang. Berardi, Lopez e Boga agiranno dietro la punta Djuricic.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Pellegrini, Villar, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Ayhan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, Lopez, Boga; Djuricic. All. De Zerbi

Consulta tutte le probabili formazioni della 10^ giornata di Serie A

Precedenti Roma-Sassuolo

Dal 2013 le squadre si sono affrontate 14 volte. Il bilancio pende a favore della Roma con 8 vittorie, 5 pareggi e una sola affermazione degli emiliani. I gol messi a segno dalla Roma sono 29, quelli realizzati dal Sassuolo 13. L’ultimo precedente è stato disputato lo scorso 1 febbraio e ha visto, per l’appunto, la prima vittoria tra le due compagini del Sassuolo, con un pirotecnico 4-2. L’ultimo precedente giocato all’Olimpico, è finito con lo stesso punteggio, ma stavolta a favore dei giallorossi con reti di Cristante, Dzeko, Mkhitaryan e Kluivert. Doppietta di Berardi per i neroverdi.

Roma-Sassuolo: i consigli per il fantacalcio

In casa Roma Mkhitaryan sta disputando un grande campionato dopo la prima stagione in chiaroscuro. La sua fantamedia è 8,5 e con cinque gol e quattro assist ha portato tantissimi punti in cascina per chi lo ha scelto nella propria rosa. Potrebbe essere anche la volta buona per Dzeko, che ha causa delle varie problematiche che lo hanno interessato, è un po’ attardato rispetto ai goleador principali del campionato. In difesa rientra uno dei migliori difensori fin qui per la Roma, ovvero Kumbulla che, oltre ad avere il vizietto del gol sfruttando la sua altezza, ha anche una fantamedia di tutto rispetto, ovvero 6,75.

Per quanto riguarda il Sassuolo nella 10^ giornata al fantacalcio è  da prendere in considerazione Berardi, che sta giocando un inizio di stagione scoppiettante, soprattutto dal punto di vista degli assist – tra quelli che ne hanno fatti di più nel 2020 – ma anche in chiave gol. Ottimo elemento anche il trequartista Djuricic, che ha una delle fantamedie più alte in mezzo al campo, 7,5 e potrebbe continuare a fare bene. Oltre a lui, è fin qui molto positiva la stagione di Locatelli, che seppur non fa sentire molto il suo peso in chiave realizzativa, sicuramente con il suo voto in pagella può portare punti pesanti ai suoi fantallenatori.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati