Seguici su

Serie A

Sampdoria-Crotone: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

esultanza gol Fabio Quagliarella Sampdoria
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Sampdoria-Crotone, partita della 13^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Archiviato in fretta il turno infrasettimanale, la Serie A è pronto a tornare di nuovo in campo nel weekend: la 13^ giornata di campionato inizierà sabato 19 dicembre. Ad animare il sabato pomeriggio di calcio sarà il match fra Sampdoria e Crotone, in programma alle 18:00 allo Stadio Luigi Ferraris.

Una sfida che ha delle sfaccettature diverse per le due squadre: la Sampdoria si trova all’undicesimo posto in classifica, a quota 14 punti e vincere contro i calabresi vorrebbe dire scalare alcune posizioni importanti. Di tutt’altra idea è il Crotone che si trova ultima in classifica con soli sei punti: la squadra di Stroppa deve assolutamente cercare la vittoria per provare a uscire dalla zona retrocessione. Tutto quello che c’è da sapere su Sampdoria-Crotone.

Come arriva la Sampdoria

Momento di stallo in casa Sampdoria: la vittoria in trasferta contro il Verona di mercoledì 16 dicembre ha riacceso gli animi blucerchiati. La squadra di Ranieri infatti veniva da una striscia tutt’altro che positiva, con tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro giornate. La vittoria tra le mura di casa del Marassi manca dal 17 ottobre quando la Sampdoria ha battuto la Lazio di Inzaghi per 3-0.

Quasi perfettamente bilanciato i numeri in merito a gol fatti e quelli subiti: la Sampdoria ha realizzato ben 18 reti e ne ha subite 20 in dodici giornate di campionato.

Come arriva il Crotone

Una trasferta che può far sorridere il Crotone: i calabresi vengono da una serie di partite in cui hanno potuto dimostrare di valere tanto. Un pareggio, una vittoria e tre sconfitte è il bilancio delle ultime cinque giornate di Serie A: il Marassi potrebbe rappresentare la svolta per i ragazzi di Stroppa che hanno raccolto un punto nell’ultima sfida giocata in trasferta contro l’Udinese alla Dacia Arena.

C’è un netto sbilanciamento fra gol fatti e quelli subiti, i secondi sovrastano i primi: sono ben 25 le reti incassate dai rossoblù mentre sono solo dieci quelle messe a segno (seconda peggior difesa insieme allo Spezia).

Orario di Sampdoria-Crotone e dove vederla in tv o in streaming

Sampdoria-Crotone si giocherà sabato 19 dicembre alle ore 18:00 allo stadio Marassi di Genova. La gara sarà disputata a porte chiuse come da regolamento viste le restrizioni dovute al Coronavirus. La partita sarà trasmessa in diretta televisiva da Sky, sul canale Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre). Sarà possibile seguire Sampdoria-Crotone anche in streaming su smartphone, smart tv e tablet sulla piattaforma Sky Go e Now TV.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 13^ giornata

Probabili formazioni Sampdoria-Crotone

Pace fatta fra Ranieri e Candreva, che avevano avuto una discussione accesa a inizio settimana: l’esterno romano è stato convocato per la partita contro il Crotone. Ritorna a disposizione Quagliarella che ha riposato nel match contro il Verona, al fianco di un ispirato Verre che ha trovato il gol contro i gialloblù. Il 4-4-2 di Ranieri sarà composto quasi sicuramente da Audero; davanti a lui schierata la difesa a quattro con Ferrari, Yoshida, Colley e Augello. Centrocampo solido quello blucerchiato, composto da Jankto, in mediana con Damsgaard, mentre dovrebbe tornare Thorsby a fianco di Ekdal. Tra i convocati blucerchiati spunta il nome di Keita Balde Diao che fino adesso ha giocato solo tre partite.

Per il match contro la Sampdoria, Stroppa perde Rispoli sulla fascia destra per una contrattura al polpaccio. Nel 3-5-2 in difesa davanti a Cordaz ci saranno Magallan, Marrone e Luperto. In mediana lungo le fasce Pedro Pereira a destra e Reca a sinistra. Molina, Zanellato ed Eduardo copriranno la zona centrale. In avanti la coppia Messias e Simy.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Ferrari, Yoshida, Colley, Augello; Jankto, Ekdal, Thorsby, Damsgaard; Verre, Quagliarella. All. Ranieri

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pedro Pereira, Molina, Zanellato, Eduardo, Reca; Messias, Simy. All. Stroppa

Consulta tutte le probabili formazioni della prossima giornata di Serie A

Precedenti Sampdoria-Crotone

Sono solo quattro i precedenti tra Sampdoria e Crotone: il bilancio è favorevole ai calabresi con due vittorie, un pareggio e due sconfitte. Nelle due partite giocate a Marassi, i rossoblù sono riusciti a vincere una volta.

Sampdoria-Crotone: i consigli del fantacalcio

La partita fra Sampdoria e Crotone potrebbe dare grandi soddisfazioni a tutti i fantallenatori. Fra le fila blucerchiate da tenere d’occhio il centrocampo: i quattro in mezzo al campo hanno tutti grandi numeri. Jankto ad esempio che ha una fantamedia di 6,82 e in 11 partite ha segnato tre gol e un assist. Da non sottovalutare anche Thorsby che ha saltato solo una partita in Serie A quest’anno e ha già messo a segno due gol. Oltre la certezza Quagliarella, da inserire nella propria formazione anche Verre che, dopo il gol contro il Verona, ha ottenuto una fantamedia di 7,22.

Per non rischiare di perdere punti, evitando cartellini, attenzione ad Augello: è l’unico della linea difensiva della Sampdoria ad avere una fantamedia di 5,95. A centrocampo invece Yoshida ha vita meno facile rispetto ai suoi compagni viste le prestazioni in campo. Reduce di un solo cartellino giallo in nove presenze, il centrocampista deve ancora convincere.

Sono diversi i giocatori da tenere d’occhio nel Crotone: fra le fila rossoblù è fondamentale la presenza di Molina. Il centrocampista ha collezionato nove presenze, un gol e un assist e il suo fantavoto si aggira intorno al 6,5. Tanta speranza per Eduardo: il mediano a disposizione di Stroppa sta dimostrando la sua forza e in cinque partite ha già segnato un gol. La sua fantamedia è di 6,38. Attacco d’oro per Stroppa che conferma la coppia MessiasSimy: entrambi titolarissimi per il mister, hanno messo a segno tre gol a testa in dodici partite. I due attaccanti hanno una fantamedia molto alta (Messias di 6,83 e Simy di 6,58) e possono regalare bonus ai fantallenatori grazie alle loro reti.

Da evitare al fantacalcio il trio di difesa Magallan-Marrone-Luperto: le retrovie calabresi prendono troppi cartellini e gol, ben 25 dopo dodici giornate di campionato, con una fantamedia che si aggira intorno al 5,1.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati