Seguici su

Serie A

Serie A, come cambia la classifica dopo la 11^ giornata

Andrea Consigli Sassuolo
© imagephotoagency.it

I risultati della 11^ giornata di Serie A, la classifica aggiornata e i cinque migliori capocannonieri del campionato italiano

Serie A di nuovo in campo con l’undicesimo turno di campionato, dopo l’ultimo turno infrasettimanale dei gironi di Champions League. Si parte con l’anticipo del venerdì sera tra Sassuolo e Benevento, gara vinta dai padroni di casa per 1-0 grazie ad un rigore di Berardi (quinto gol in campionato per lui) e – soprattutto – ad un super Consigli. I neroverdi ritrovano la vittoria dopo due turni, mentre la squadra campana interrompe la propria striscia d’imbattibilità che durava da tre partite.

La gara delle 15:00 tra Crotone e Spezia termina con la vittoria dei padroni di casa per 4-1. Prima vittoria per i pitagorici che restano sempre ultimi in classifica (5 punti) ma riducono il distacco dal quartultimo posto. Spezia che rimane a quota dieci punti e vedono avvicinarsi terribilmente la zona retrocessione. Sugli scudi il brasiliano Messias, autore di una doppietta a cui si aggiungono Reca ed Eduardo Henrique. Per lo Spezia a segno Farias.

Il terzo match in programma dell’11^giornata di Serie A tra Torino e Udinese finisce 2-3 per la formazione friulana grazie alle reti di Pussetto, De Paul e Nestorovski. Per i granata reti di Belotti (il 100^ con la maglia del Torino) e Bonazzoli. Terza vittoria consecutiva per l’Udinese che li porta al decimo posto in classifica. Il Torino sempre più giù in piena zona retrocessione a soli sei punti. Nell’anticipo del sabato sera il Verona di Juric espugna l’Olimpico per 2-1 ai danni della Lazio. Decidono l’autogol di Lazzari e la rete di Tameze, ai biancocelesti non basta il gran gol del momentaneo pareggio da parte di Caicedo. Un successo per i veneti che li fa salire a 19 punti in classifica e fa sognare l’Europa.

Vittoria in rimonta per l’Inter nel lunch match domenicale contro il Cagliari. All’iniziale vantaggio di Sottil rispondo in successione Barella, D’Ambrosio e Lukaku a partire dal 77′. Conte trova così la quarta vittoria consecutiva in campionato lanciandosi alla rincorsa del primo posto.

Nelle gare delle 15:00 l’Atalanta batte con un netto 3-0 la Fiorentina che non riesce quasi mai a rendersi pericolosa. I bergamaschi ritornano alla vittoria dopo tre partite e risalgono in classifica, mentre i viola non si schiodano dal quartultimo posto con soli nove punti. Decisivi Gosens, Malinovskyi e Toloi. Il Napoli riacciuffa la Sampdoria nel secondo tempo e trova la terza vittoria di fila in campionato. Blucerchiati in vantaggio a fine primo tempo, ma Gattuso cambia faccia alla sua squadra con i cambi. Decisivi gli ingressi di Lozano e Petagna, protagonisti della rimonta con i loro gol, 2-1 il finale. Dominio della Roma contro il Bologna, non c’è storia nel 5 a 1 che vede i giallorossi portarsi a 21 punti in classifica, a meno tre dall’Inter seconda in classifica. Perfetta la formazione di Fonseca che fa tutto da sola, infatti l’unico gol dei padroni di casa è un autorete di Cristante.

La Juventus sbanca Marassi, imponendosi sul Genoa per 1-3. Match che è partito a ritmi bassi e si è andato ad alzare nel secondo tempo. A reti inviolate il primo tempo. Mentre la seconda frazione si apre col gol di Dybala, recuperato poco dopo dal gol dell’ex di Sturaro. Si concluderà con la doppietta di Ronaldo su rigore.

Si ferma la corsa del Milan, anche se mantiene la striscia di imbattibilità. Nel posticipo di domenica sera va sotto di due gol contro un Parma che si affaccia in attacco in sole due occasioni e va in rete con Hernani e Kurtic. Ci pensa Hernandez a salvare la faccia e a portare un punto a casa.

I voti per il fantacalcio della 11^ giornata di Serie A

Risultati 11^ giornata di Serie A 2020/21

Sassuolo-Benevento 1-0

Crotone-Spezia 4-1

Torino-Udinese 2-3

Lazio-Verona 1-2

Cagliari-Inter 1-3

Atalanta-Fiorentina 3-0

Bologna-Roma 1-5

Napoli-Sampdoria 2-1

Genoa-Juventus 1-3

Milan-Parma 2-2

I tabellini della 11^ giornata di Serie A e il live per il fantacalcio

Classifica Serie A 2020/21

Milan 27 punti

Inter 24

Juventus 23

Napoli 23 (1 punto di penalizzazione)

Sassuolo 22

Roma 21

Verona 19

Atalanta 17*

Lazio 17

Udinese 13*

Bologna 12

Cagliari 12

Sampdoria 11

Benevento 11

Parma 11

Spezia 10

Fiorentina 9

Torino 6

Genoa 6

Crotone 5

* una partita in meno

Classifica marcatori Serie A 2020/21

Ibrahimovic (Milan): 10 gol (2 rig.)

Ronaldo (Juventus): 10 (4 rig.)

Lukaku (Inter): 9 (1 rig.)

Belotti (Torino): 8 (2 rig.)

Lozano (Napoli): 6

Mkhitaryan (Roma): 6

Joao Pedro (Cagliari): 6 (1 rig.)

Immobile (Lazio): 6 (2 rig.)

La classifica marcatori completa della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati