Seguici su

Serie A

Serie A, come cambia la classifica dopo la 13^ giornata

Quagliarella Damsgaard Sampdoria
© imagephotoagency.it

I risultati della 13^ giornata di Serie A, la classifica aggiornata e i cinque migliori capocannonieri del campionato italiano

Si ritorna subito in campo in Serie A con la tredicesima giornata di campionato. Si parti con l’anticipo delle 15:00 di sabato 19 dicembre con il pari di rigore tra Fiorentina e Verona, al penalty di Veloso risponde quello di Vlahovic e la classifica non si smuove.

Secondo successo consecutivo per la Sampdoria, che si porta a 17 punti grazie al 3-1 sul Crotone sempre più ultimo. In gol Quagliarella, ma la copertina se la prende Jankto con un gol e un assist. Riprende a vincere la Juventus, che chiude il sabato di Serie A con il poker rifilato al Parma: decisivo Ronaldo che sale a 12 gol in campionato prendendosi la vetta solitaria della classifica marcatori.

Solo 1-1 tra Torino e Bologna nel lunch match domenicale, all’iniziale vantaggio di Verdi – su errore di Da Costa – risponde Soriano. Sale a sette la striscia senza vittorie della squadra di Giampaolo, mentre i felsinei arrivano a quattro.

Dopo due pari consecutivi si riprende il Milan ed espugna il Mapei Stadium per 2-1 contro il Sassuolo segnando anche il gol più veloce della storia della Serie A con Leao (6 secondi e 76 centesimi). Sesta vittoria consecutiva per l’Inter che vince 2-1 con lo Spezia e si mantiene a -1 dal primo posto dei rossoneri.

Ritorna a vincere il Benevento, che supera 2-0 il Genoa e si porta a +4 sulla zona retrocessione. Non si fanno male Cagliari e Udinese, con Lasagna che ritorna al gol e recupera l’iniziale vantaggio di Lykogiannis.

Nella gara delle 18:00 l’Atalanta trova una vittoria importantissima contro la Roma e ritorna prepotentemente in lotta per il quarto posto. La squadra di Gasperini domina nel secondo tempo e ribalta la partita. Ora è settima con 21 punti ma ha una partita da recuperare a Udine contro l’Udinese. Per la Roma ennesima prova non superata contro una big del campionato.

Nel posticipo della 13^ giornata la Lazio di Simone Inzaghi si impone per 2 a 0 contro il Napoli grazie ai gol di Ciro Immobile e Luis Alberto. Settimo posto per i biancocelesti insieme all’Atalanta.

I voti per il fantacalcio della 13^ giornata di Serie A

Risultati 13^ giornata di Serie A 2020/21

Fiorentina-Verona 1-1

Sampdoria-Crotone 3-1

Parma-Juventus 0-4

Torino-Bologna 1-1

Benevento-Genoa 2-0

Cagliari-Udinese 1-1

Inter-Spezia 2-1

Sassuolo-Milan 1-2

Atalanta-Roma 4-1

Lazio-Napoli 2-0

I tabellini della 13^ giornata di Serie A e il live per il fantacalcio

Classifica Serie A 2020/21

Milan 31 punti

Inter 30

Juventus 27

Roma 24

Napoli 23 (1 punto di penalizzazione)

Sassuolo 23

Atalanta 21*

Lazio 21

Verona 20

Sampdoria 17

Udinese 15*

Bologna 14

Cagliari 14

Benevento 13

Parma 12

Spezia 11

Fiorentina 11

Genoa 7

Torino 7

Crotone 6

* una partita in meno

** due partite in meno

Classifica marcatori Serie A 2020/21

Ronaldo (Juventus): 12 (4 rig.)

Lukaku (Inter): 11 (3 rig.)

Ibrahimovic (Milan): 10 gol (2 rig.)

Belotti (Torino): 9 (2 rig.)

Immobile (Lazio): 8 (2 rig.)

Mkhitaryan (Roma): 7

La classifica marcatori completa della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati