Seguici su

Approfondimenti

Lazio, la peggior partenza in Serie A dal 2015/16

Simone Inzaghi Lazio
© imagephotoagency.it

La Lazio non convince e va a rilento: dopo dodici giornate sono sei i punti in meno rispetto alla scorsa stagione

Tra le squadre che stanno deludendo maggiormente in questo primo scorcio di campionato c’è inevitabilmente la Lazio. La squadra di Inzaghi, infatti, sembra lontana parente del gruppo biancoceleste ammirato in queste ultime stagioni, specialmente nella stagione 2019/20. L’ottavo posto in classifica dopo dodici giornate è l’emblema di questo avvio deludente. Un solo successo nelle ultime cinque gare è un bottino troppo misero per una squadra che, fino a qualche mese fa contendeva lo scudetto alla Juventus. I numeri non mentono mai, specialmente nel calcio, e facendo un confronto con la scorsa stagione sono evidenti le difficoltà di Immobile e compagni.

Lazio, l’ultima partenza così negativa nel 2015/16

Dopo dodici giornate la Lazio ha conquistato 18 punti e si trova all’ottavo posto in classifica. Se il campionato finisse adesso, la squadra di Inzaghi sarebbe addirittura fuori dalle competizioni europee. Un avvio certamente negativo che non si ripeteva dalla stagione 2015/16: era la Lazio allenata da Pioli, adesso primo in classifica con il suo Milan. In quella stagione, i biancocelesti fecero registrare lo stesso avvio di campionato di quest’anno, con 18 punti conquistati dopo dodici partite disputate.

Quella Lazio con quella attuale aveva in comune persino lo stesso numero di gol subìti dopo lo stesso di numero di partite disputate, ovvero 20. In quel campionato, Pioli non completò la stagione e fu rimpiazzato proprio da Inzaghi, che concluse il campionato all’ottavo posto.

Numeri molto negativi a confronto con la Lazio 2019/20

Facendo un confronto con le prime dodici giornate dello scorso campionato, salta subito all’occhio l’evidente passo indietro della squadra di Inzaghi. Se nella stagione 2019/20 la Lazio aveva già conquistato 24 punti, ovvero la media di due punti a partita, quest’anno i punti sono 18, ovvero sei in meno, con una media molto più bassa di 1,5 punti per gara. Nonostante Immobile continui a segnare ripetutamente, il resto della squadra sta facendo molto peggio: rispetto alla Lazio della scorsa stagione, infatti, i gol in meno sono addirittura 10, ovvero 28 contro i 18 di quella attuale. Anche la difesa, tra le migliori lo scorso anno, traballa molto di più: dopo dodici giornate l’anno scorso la Lazio aveva subìto 13 gol, vale a dire sette in meno di quest’anno, cioè 20.

Infine, ultimo dato negativo riguarda le sconfitte, che rispetto all’ultima stagione si sono raddoppiate, con quattro k.o. contro le due sole sconfitte, tra l’altro una con l’Inter, della scorsa annata.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Approfondimenti

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati