Seguici su

Serie A

Spezia-Verona: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Juric giocatori Verona

Tutto quello che c’è da sapere su Spezia-Verona, partita della 15^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre precedenti e statistiche

Ritorna in campo la Serie A dopo la breve sosta natalizia e  ritornano in campo anche Spezia e Verona. I liguri guidati da Italiano ospitano sul proprio campo i gialloblù di Juric, per uno dei sette match delle 15:00 della 15^ giornata di campionato. Un incrocio sentito, soprattutto per l’allenatore dello Spezia. Vincenzo Italiano infatti da calciatore ha indossato la maglia del Verona, per ben 260 volte, mettendo a segno 25 gol.

Quasi dieci anni in maglia gialloblù per il tecnico, prima di passare, per incomprensioni con la società, ai rivali del Chievo Verona. Un trasferimento che i tifosi dell’Hellas non hanno mai digerito, ma che non potranno contestare visto la situazione degli stadi senza pubblico. Gli ospiti guidati da Juric cercano riscatto dopo la sconfitta contro l’Inter e devono trovare punti preziosi per sperare nel sogno europeo. Dalla lotta per la salvezza alla scalata verso l’Europa, tutto quello che c’è da sapere sul match tra Spezia e Verona.

Come arriva lo Spezia

Lo Spezia nonostante un solo pareggio nelle ultime cinque, resta un posto sopra il terzultimo posto occupato attualmente dal Genoa. I liguri sono dunque fuori dalla zona retrocessione, ma deve subito invertire il trend negativo delle ultime settimane. L’ultima vittoria risale al 7 novembre scorso, sul campo del Benevento con un netto 0-3. Da quel momento, escludendo il successivo buon pareggio contro l’Atalanta, lo Spezia ha ottenuto solo 3 punti nelle ultime sette giornate, con altrettanti pareggi.

I gol di Nzola non sono serviti ai liguri per evitare le ultime due sconfitte consecutive. Il punto debole dello Spezia in questo momento sembra essere più la difesa rispetto all’attacco. Nelle ultime sei partite infatti i liguri hanno concesso almeno due gol agli avversari, anche se sono comunque riusciti a segnare almeno un gol. La difesa dunque resta un problema da risolvere al più presto per Italiano, che deve allo stesso tempo trovare una soluzione per arrivare alla prima vittoria in casa in questo campionato.

Come arriva il Verona

I ragazzi terribili di Juric vogliono riscattare la sconfitta subita in casa dall’Inter. Nelle ultime uscite la squadra veronese ha dimostrato un leggero calo fisico. Un fattore importante per loro, considerando il gioco aggressivo e veloce, improntato sul pressing a tutto campo, voluto dal tecnico croato. Questa mancanza di lucidità e di freschezza è costata qualche punto al Verona, che ha registrato un pareggio e due sconfitte nelle ultime tre.

La partita con lo Spezia arriva al momento giusto per i gialloblù, che deve superare il problema di risultati contro le piccole. Il Verona finora è riuscito a fermare sul pareggio Milan e Juventus, e ha vinto contro Atalanta e Lazio, ma ha perso punti con tante squadre alla propria portata. Per sperare in un posto in Europa, la squadra di Juric deve continuare con la striscia positiva lontano dal Bentegodi: in trasferta il Verona non perde da cinque partite e con lo Spezia può trovare punti importanti per salire ancora di più in classifica.

Orario di Spezia-Verona e dove vederla in tv

La partita Spezia-Verona si giocherà domenica 3 gennaio alle ore 15:00 allo Stadio Alberto Picco di La Spezia. La gara si disputerà a porte chiuse a causa del Dpcm del governo in seguito all’aumento dei casi di Coronavirus in Italia. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky, sul canale Sky Sport (numero 255 del satellite). Spezia-Verona sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now Tv.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 15^ giornata

Probabili formazioni di Spezia-Verona

Tra le fila dello Spezia, il tecnico Italiano deve risolvere i tanti dubbi legati alle condizioni fisiche dei suoi. Positivi al covid-19 Bastoni, Acampora e Ricci, che sarà sostituito in cabina di regia da Agoume. Per i due posti al suo fianco restano favoriti Estevez e Pobega. Un altro dubbio in difesa per il ruolo di terzino destro: restano da valutare le condizioni di Ferrer, in caso di forfait sono pronti Vignali e Sala. In attacco Nzola non sta facendo rimpiangere Galabinov, che continua nel suo recupero dall’infortunio. L’attaccante di origini angolane sta facendo benissimo e ha già siglato sette reti. Ai suoi lati agiranno Gyasi e Farias, con Agudelo pronto a subentrare.

Juric spera di recuperare Kalinic, almeno per la panchina, contro lo Spezia. Scelte quasi obbligate per il tecnico, che deve fare i conti con qualche problema muscolare da valutare nelle ultime ore. Recuperati Dawidowicz e Lovato, che si giocheranno una maglia da titolare con Gunter, Magnani e Ceccherini. Confermati Tameze e Veloso al centro del campo, i due sembrano completarsi a vicenda e per ora Juric sembra non poter farne a meno. Sulla fascia sinistra Dimarco potrebbe confermarsi a discapito di Lazovic. Il giovane Ilic reclama un posto da titolare ma per il momento Zaccagni e Barak sembrano favoriti. Ballottaggio in attacco fra i due giovanissimi Colley e Salcedo per il posto da prima punta.

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Chabot, Erlic, Marchizza; Estevez, Agoume, Pobega; Gyasi, Nzola, Farias. All. Italiano

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Gunter, Dawidowicz, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni; Colley. All. Juric

Consulta anche: tutte le probabili formazioni della 15^ giornata di Serie A

Precedenti Spezia-Verona

Le due squadre non si sono mai incontrate nel massimo campionato italiano. Quest’incontro avviene per la prima volta in Seria A. Finora infatti Spezia e Verona si sono sfidate dieci volte in Serie B, due in Lega Pro (Serie C) e una in Coppa Italia. Il Verona è in vantaggio sei vittoria a quattro nelle 13 sfide complessive (tre i pareggi). Un bilancio equilibrato anche nel computo delle reti, ma resta leggermente favorito il Verona.

Spezia-Verona: i consigli per il fantacalcio

Il reparto difensivo dello Spezia sta trovando non poche difficoltà nelle ultime partite. Potrebbe essere rischioso schierare al fantacalcio un componente della difesa spezzina, soprattutto i due terzini potrebbero andare in sofferenza contro gli esterni offensivi del Verona. Piccola chance da concedere in emergenza a Chabot. Il difensore centrale ha già trovato la via del gol e può essere pericoloso sui calci piazzati. In attacco, continua a far bene Nzola che nell’ultima giornata ha siglato il suo settimo gol. Attenzione alla sorpresa Farias: l’esterno nelle ultime uscite ha perso un po’ di brillantezza e si gioca il posto con Agudelo, ma anche a partita in corso con la sua velocità può mettere difficoltà i difensori fisici del Verona.

Tra i veronesi torna dopo la squalifica Barak, ridotta da tre a due giornate. Il centrocampista offensivo vuole farsi perdonare la brutta entrata che gli è costata il rosso, e può trovare il suo quarto gol stagionale. Le fasce possono rappresentare la chiave di volta del match. Attenzione al ballottaggio Dimarco-Lazovic sulla sinistra, ma potrebbero giocare comunque entrambi a partita in corso. Sulla destra invece deve ritrovare lo smalto della scorsa stagione Davide Faraoni. L’esterno di Juric non sta rendendo al meglio ed è ancora a secco di gol. Con la sua velocità può far male alla lenta difesa dello Spezia.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati