Seguici su

Coppa Italia

Atalanta-Lazio: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza gol Immobile Caicedo Lazio
twitter.com/OfficialSSLazio

Tutto quello che c’è da sapere su Atalanta-Lazio, quarto di finale di Coppa Italia: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Il calendario del calcio italiano si arricchisce con gli impegni della fase finale della Coppa Italia. Le sfide iniziano a farsi incandescenti, a partire dal quarto di finale che vede contrapposte Atalanta e Lazio. La partita – in programma mercoledì 27 gennaio alle ore 17:45 – vede confrontarsi due delle formazioni più in forma del nostro campionato, separate in classifica da appena due punti. I padroni di casa sono reduci da ben dieci risultati utili consecutivi in Serie A: sei vittorie, quattro pareggi.

Dall’altra parte del campo una Lazio in ripresa dopo una prima parte di stagione altalenante. La squadra di Simone Inzaghi sta trovando continuità di risultati, come testimoniano le quattro vittorie consecutive centrate in Serie A. I biancocelesti – a quota 34 punti – sono rientrati in corsa per un posto nella prossima Champions League. La curiosità del calendario vuole che Atalanta e Lazio si ritrovino poi nuovamente una contro l’altra domenica 31 gennaio per la 20^ giornata di campionato. Ma prima la Coppa: la vincente del confronto affronterà poi in semifinale una tra Inter e Milan. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Atalanta e Lazio.

Come arriva l’Atalanta

L’Atalanta è ormai da considerare a tutti gli effetti una big del campionato di Serie A. La squadra di Gasperini gioca un calcio spettacolare ed efficiente che le ha permesso di concludere il girone d’andata al quarto posto in classifica, a 36 punti, gli stessi della Juventus (i bianconeri hanno una partita da recuperare). Lo score parla di dieci vittorie, sei pareggi e appena tre sconfitte: solo Milan, Inter, Juventus (2) hanno collezionato meno partite perse. Ad impressionare è il cammino recente dei nerazzurri, in serie positiva da dieci giornate (sei vittorie, quattro pareggi). L’ultima sconfitta risale al 28 novembre (Atalanta-Verona 0-2).

L’Atalanta, con 44 gol, ha il secondo miglior attacco in Serie A dietro l’Inter (45) ed è imbattuta con le squadre al top della classifica: pareggio per 1-1 con Inter e Juventus e vittorie nette con Milan (0-3), Roma (4-1) e Lazio (1-4). In Coppa Italia la formazione bergamasca si è guadagnata i quarti superando il Cagliari per 3-1 con le reti di Mirancuk, Muriel e Sutalo. Il miglior marcatore in campionato è proprio Muriel (11 gol), mentre Ilicic è il giocatore con più assist stagionali (6). Curiosità: l’Atalanta ha segnato solo tre reti di testa.

Come arriva la Lazio

La Lazio ha trovato continuità dopo una prima parte di stagione condizionata dagli infortuni e dall’entusiasmo per la partecipazione alla Champions League. I biancocelesti – in attesa degli ottavi di finale contro il Bayern Monaco – sono concentrati sul campionato e le quattro vittorie consecutive contro Fiorentina, Parma, Roma e Sassuolo hanno riavvicinato il club alle posizioni di vertice. La classifica dice ancora settimo posto, a 34 punti, frutto di dieci vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte. Perfetto equilibrio tra casa e trasferta, con 17 punti conquistati in entrambi i fronti. La Lazio ha anche siglato lo stesso numero di gol (16) in ambedue le circostanze.

Ancora imbattuta nel 2021, l’ultima sconfitta risale al 23 dicembre (Milan-Lazio 3-2). Da migliorare, però, i numeri difensivi: 26 gol subiti, solo la Roma (32) ha fatto peggio tra le prime otto del campionato. La Lazio ha raggiunto i quarti di Coppa Italia dopo aver battuto il Parma per 2-1, grazie alle reti di Parolo e Muriqi. Ciro Immobile è ancora il tracinatore dei suoi: la Scarpa d’Oro è il miglior marcatore biancoceleste a quota 13: dietro di lui Caicedo e Luis Alberto (6). Curiosità: la Lazio è la squadra che corre di più (111,4 Km a partita) dopo l’Inter (112,3 Km).

Orario di Atalanta-Lazio e dove vederla in tv o in streaming

La partita Atalanta-Lazio è in programma mercoledì 27 gennaio 2021 al Gewiss Stadium di Bergamo, con fischio d’inizio fissato alle ore 17:45. Il match sarà trasmesso in diretta dalla RAI (canale Rai 2) che detiene i diritti sulla competizione. La partita è disponibile anche in streaming su RaiPlay: per vederla è necessario accedere al sito www.raiplay.it e selezionare la finestra dell’evento.

Probabili formazioni Atalanta-Lazio

L’Atalanta si presenta alla sfida con la Lazio con la rosa al completo, eccezion fatta per Pasalic, alle prese con la pubalgia. Mister Gasperini potrebbe attuare del turnover, senza però snaturare la squadra. Il modulo è il 3-4-2-1, con in porta Sportiello che dovrebbe dare un turno di riposo a Gollini. In difesa a guidare il reparto c’è Palomino, con Romero destinato alla panchina: ai suoi fianchi Toloi e Djimsiti. Sulle fasce a sinistra c’è Gosens, squalificato in campionato e possibile titolare in Coppa: dall’altra parte Maehle potrebbe far riposare Hateboer.

A centrocampo sicuro di un posto Freuler, mentre resta vivo il ballottaggio tra Pessina e de Roon con il primo avanti. In attacco la punta di riferimento è Luis Muriel, già decisivo agli ottavi con il Cagliari: alle sue spalle Malinovskyi e Mirancuk, con Ilicic che dovrebbe partire dalla panchina, così come Zapata.

Mister Simone Inzaghi ha invece qualche problema in più legato alle indisponibilità, a partire dallo squalificato Lucas Leiva. Assenti per infortunio Luis Alberto (operato di appendicite) e Luiz Felipe (stagione finita), mentre Fares – in dubbio per noie fisiche – è convocato. La Lazio si schiera con il classico 3-5-2: in porta confermato Reina, viste le non perfette condizioni di Strakosha, non chiamato per la gara. In difesa Hoedt potrebbe dare un turno di riposo a Radu, con Acerbi spostato sul centro-sinistra e Patric a destra.

La cabina di regia è affidata ad Escalante, con Cataldi recuperato e che parte dalla panchina. Milinkovic titolare da una parte, mentre dall’altra resta vivo il ballottaggio tra Akpa-Akpro e Parolo, con il primo in vantaggio. Sulle fasce Marusic potrebbe dare un po’ di riposo a Lazzari, mentre a sinistra si potrebbe rivedere Fares titolare, con Lulic in panchina. In avanti Immobile potrebbe riposare, lasciando spazio a Muriqi: al suo fianco ballottaggio Correa-Pereira, con quest’ultimo in vantaggio. Non convocato Caicedo.

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, Pessina, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Mirancuk; Muriel. All. Gasperini

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic, Escalante, Akpa-Akpro, Fares; Pereira, Muriqi. All. Inzaghi S.

Precedenti Atalanta-Lazio

Sono 121 i precedenti tra Atalanta e Lazio nella storia con un bilancio che pende leggermente a favore dei bergamaschi: 38 vittorie, 47 pareggi e 36 sconfitte. Prendendo in esame solo le partite giocate allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, i capitolini hanno vinto appena nove delle 61 gare disputate: poi 28 pareggi e 24 insuccessi. Il confronto, a Bergamo, non termina in pareggio dal 2017/18 (3-3): poi due vittorie Atalanta, con la Lazio che non trova i tre punti dal 21 agosto 2016 (Atalanta-Lazio 3-4).

Sono invece dieci i precedenti in Coppa Italia, con il bilancio questa volta a favore dei laziali, eliminati solo in due occasioni, l’ultima nella stagione 1988/89 ai quarti di finale. Il 15 maggio 2019 le due squadre si sono ritrovate in finale e la Lazio ha vinto la partita per 2-0, conquistando il trofeo grazie alle reti di Milinkovic e Correa.

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Coppa Italia

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati