Serie A

Atalanta-Sassuolo, De Zerbi deluso: “Abbiamo abbassato la testa”

Roberto De Zerbi Sassuolo
© imagephotoagency.it

Le parole di De Zerbi dopo il primo match del 2021 contro l'Atalanta di Gasperini perso malamente dai suoi ragazzi

Il Sassuolo ha raccolto una grande sconfitta contro l'Atalanta per 5 a 1, alla prima gara dell'anno. Partenza da dimenticare per la squadra di De Zerbi, che scivola al quinto posto con 26 punti, scavalcati dal Napoli. Le parole del tecnico ai Sky Sport.

Commento sul match: “Penso che abbiamo preso gol subito, nonostante l'ottima partenza. Contro l'Atalanta soffriamo tanto, ma noi rimaniamo noi stessi, cercando di far vedere chi siamo, non vogliamo snaturarci. Non dobbiamo abbassare la testa, ma giocare a viso aperto e con orgoglio“.

Situazione Djuricic: “Prima della gara contro la Sampdoria, ha sbagliato verso me e i propri compagni. Djuricic ha sbagliato ha chiesto scusa, ma l'ho ritenuto giusto non farlo giocare. E' una persona molto intelligente, è come un figlio per me, ma quando si sbaglia bisogna punire senza fare troppi moralismi“.


Studente in Media comunicazione digitale e giornalismo presso il dipartimento Coris dell'università Sapienza di Roma e aspirante giornalista. Grande tifoso dell'Inter e fantallenatore veterano

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A