Seguici su

Bundesliga

Bundesliga 2020/21, il programma della 16^ giornata: il Bayern Monaco ospita il Friburgo

Esultanza Coman Bayern Monaco Bundesliga
twitter.com/FCBayern

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere le partite della 16^ giornata di Bundesliga: si parte con Union Berlino-Bayer Leverkusen, il Bayern Monaco ospita la rivelazione Friburgo

La Bundesliga torna in campo nel weekend per onorare la 16^ giornata di campionato. Una tre giorni di emozioni e spettacolo che prende il via già venerdì 15 gennaio con l’anticipo tra Union Berlino e Bayer Leverkusen. Il programma si infiamma poi il giorno successivo con sfide al vertice emozionanti: su tutte Wolfsburg-Lipsia. Domenica scende in campo il Bayern Monaco in casa contro il Friburgo: chiude il posticipo delle 18:00 che vede protagoniste Eintracht Francoforte e Schalke 04.

Union Berlino-Bayer Leverkusen (venerdì 15 gennaio ore 20:30)

La Bundesliga parte con i fuochi d’artificio nella 16^giornata di campionato. Il programma offre infatti l’anticipo tra Union Berlino e Bayer Leverkusen, vero e proprio scontro diretto per la zona Champions League. I padroni di casa sono la rivelazione del torneo: quinto posto in classifica, 25 punti, e appena due sconfitte stagionali. Imbattuti da cinque partite (due vittorie, tre pareggi), l’undici di Fischer – nelle ultime tre giocate in casa – ha sconfitto il Borussia Dortmund e fermato sul segno X sia Wolfsburg che Bayern Monaco. Dall’altra parte il Bayer Leverkusen, terzo, ma in crisi di risultati: senza vittorie da tre partite (due sconfitte, un pareggio), l’undici di Bosz è la squadra che ha conquistato più punti in trasferta: 17, come lo Stoccarda. Punto di forza la difesa: 15 gol subìti e seconda miglior difesa del torneo dietro il Bayern Monaco (12).

Dove vedere Union Berlino-Bayer LeverkusenSky Sport Uno

Borussia Dortmund-Mainz (sabato 16 gennaio ore 15:30)

Il Borussia Dortmund ha un imperativo: battere il Mainz e sfruttare un turno ricco di scontri diretti per macinare punti in classifica. I gialloneri – quarti a 28 punti – sono reduci da due vittorie consecutive contro Wolfsburg e Lipsia ed in casa non conoscono mezze misure: 4 vittorie, 3 sconfitte, nessun pareggio in campionato. Avvio disastroso, invece, per il Mainz, ultimo in graduatoria con appena 6 punti conquistati in 15 partite. La zona salvezza dista già sette lunghezze, un muro che sembra invalicabile per una formazione uscita sconfitta in quattro delle ultime cinque gare. Una sola la vittoria stagionale, ottenuta per altro in trasferta (Friburgo-Mainz 1-3, 22 novembre).

Colonia-Herta Berlino (sabato 16 gennaio ore 15:30)

Obiettivo: rinascita. La sfida tra Colonia ed Herta Berlino ha il sapore di ultima chance per le due formazioni, chiamate a rialzare la testa dopo un periodo di crisi di risultati. I padroni di casa sono retrocessi sino al terzo gradino più basso della classifica, con 11 punti conquistati in 15 gare. Reduci da due sconfitte consecutive – l’ultima per 5-0 sul campo del Friburgo – il Colonia non vince da quattro match (Mainz-Colonia 0-1) ed è ancora a caccia della prima vittoria tra le mura amiche (due pareggi, sei sconfitte). Un po’ meglio il cammino dell’Herta Berlino, dodicesimo e a +5 sulla zona salvezza. I capitolini non vincono in trasferta da cinque partite (Augsburg-Herta 0-3): poi due pareggi e due sconfitte. I precedenti tra le due squadre sono in equilibrio: 25 vittorie Colonia, 10 pareggi e 23 successi Herta Berlino. In casa del Colonia, però, gli ospiti hanno vinto quattro delle ultime cinque partite: lo scorso anno finì con un poker con Ibisevic autore di una doppietta.

Hoffenheim-Arminia Bielefeld (sabato 16 gennaio ore 15:30)

Hoffenheim-Arminia Bielefeld si presenta ai tifosi come vero e proprio scontro salvezza. Le due formazioni sono separate da appena due punti in classifica, con i padroni di casa avanti 15 a 13 e a +4 sulla zona retrocessione. Sconfitti in quattro delle ultime cinque partite, i biancoblù hanno però ottenuto un successo prestigioso in casa del Borussia M’Gladbach per 2-1. L’ultima vittoria tra le mura amiche risale al 7 dicembre contro l’Augsburg: poi due disfatte con Lipsia e Friburgo. Ora la possibilità di risalire a dispetto dell’Arminia, formazione capace di vincere solo una delle sette partite giocate in trasferta. Reduce dalla vittoria interna con l’Herta per 1-0, è al momento il peggior attacco della Bundesliga con appena dieci gol realizzati.

Werder Brema-Augsburg (sabato 16 gennaio ore 15:30)

Campionato anonimo per il Werder Brema, imbrogliato nelle sabbie mobili di centro classifica in un torneo dove non riesce a trovare continuità. I verdi di Germania hanno vinto solo una delle ultime cinque partite (Mainz-Werder Brema 0-1), ma hanno conquistato un punto prezioso sul campo del Bayer Leverkusen lo scorso weekend. L’undici di Kohfeldt sta trovando difficoltà in casa, dove ha vinto solo una delle sette partite giocate: poi due pareggi e quattro sconfitte. Fase della stagione interlocutoria anche per l’Augsburg che ha alternato una vittoria e una sconfitta nelle ultime quattro partite. I 19 punti conquistati valgono l’undicesimo posto in classifica, a +4 sul Werder. Buono il percorso in trasferta: tre vittorie (due nelle ultime due), due pareggi e due sconfitte. Precedenti in equilibrio: 18 incontri, sette successi per il Werder Brema, nove per l’Augsburg e due pareggi.

Wolfsburg-Lipsia (sabato 16 gennaio ore 15:30)

Riflettori puntati su Wolfsburg-Lipsia, incrocio fondamentale per le ambizioni europee delle due squadre. I padroni di casa stanno disputando un campionato al di sopra delle aspettative e sono la formazione che – proprio dopo il Lipsia (19) ha conquistato più punti tra le mura amiche (17), dove, tra l’altro sono ancora imbattuti (cinque vittorie, due pareggi). Il Wolfsburg non vince da tre partite, ma nell’ultimo turno ha conquistato un prezioso 1-1 sul campo dell’Union Berlino nonostante l’inferiorità numerica. Dall’altra parte il Lipsia, secondo in classifica a quota 31 punti e a -2 dal Bayern Monaco. Reduce dalla sconfitta interna con il Dortmund per 3-1, ha perso solo una delle sette partite giocate in trasferta ed ha al momento la miglior difesa del campionato (12 gol subiti). Occhio ai precedenti: due pareggi lo scorso anno e gli ospiti non vincono in casa Wolfsburg dal 2016/17.

Dove vedere Wolfsburg-Lipsia: Sky Sport Uno

Stoccarda-Borussia Monchengladbach (sabato 16 gennaio ore 18:30)

Il ricco sabato di Bundesliga si chiude con il posticipo delle 18:30 tra Stoccarda e Borussia Monchengladbach, distaccate di appena tre punti in classifica e desiderose di cucire il margine per riattaccarsi al treno europeo. I padroni di casa – attualmente decimi a 21 punti – hanno ritrovato il successo contro l’Augsburg dopo aver incanalato due sconfitte consecutive. Il rendimento dello Stoccarda ha dell’incredibile: è la squadra che ha conquistato più punti in trasferta (17), frutto di cinque vittorie, due pareggi e una sola sconfitta, mentre in casa è a caccia ancora del primo successo stagionale (quattro pareggi, tre sconfitte). Più continuo il rendimento del Borussia Monchengladbach, settimo a 24 punti e reduce da due vittorie consecutive, l’ultima contro i campioni in carica del Bayern Monaco.

Bayern Monaco-Friburgo (domenica 17 gennaio ore 15:30)

La domenica di calcio tedesco offre una partita dai mille spunti e dal risultato per nulla scontato. I campioni in carica del Bayern Monaco ospitano infatti il Friburgo, la squadra più in forma del campionato. I bavaresi – primi in classifica con 33 punti, +2 sul Lipsia – hanno perso contro il Borussia Monchengladbach la loro seconda partita stagionale nell’ultimo turno di Bundesliga. Ancora imbattuti in casa (cinque vittorie, due pareggi), la formazione di Flick ha un attacco devastante: 46 gol realizzati in 15 partite, 20 dei quali messi a segno da Lewandowski, sempre più leader della classifica marcatori. Di contro il Friburgo, reduce da cinque vittorie consecutive e da sette risultati utili. La formazione di Streich non perde in campionato dal 22 novembre (Friburgo-Mainz 1-3). Questi risultati hanno permesso al Friburgo di risalire sino all’ottavo posto, con 23 punti.

Dove vedere Bayern Monaco-Friburgo: Sky Sport Uno

Eintracht Francoforte-Schalke 04 (domenica 17 gennaio ore 18:00)

Il programma della 18^giornata di Bundesliga si chiude con il posticipo tra Eintracht e Schalke 04, formazioni che stanno attraversando un momento di forma opposto. I padroni di casa – ottavi a quota 23 punti – sono reduci da tre vittorie consecutive e sono imbattuti in casa: due vittorie, cinque pareggi. La formazione di Hutter soffre di pareggite: 8 in 15 partite. Di contro lo Schalke 04, vera delusione di questa prima parte di campionato. Penultimi in classifica con appena 7 punti conquistati, gli ospiti hanno rialzato la testa nell’ultimo turno battendo l’Hoffenheim per 4-0 dopo tre sconfitte consecutive. La formazione di Gross non ha ancora mai vinto in trasferta (due pareggi, cinque perse) ed ha la peggior difesa del campionato con 39 gol subiti in 15 partite. Occhio ai precedenti, però, perfettamente in parità: 34 vittorie a testa e 24 pari, ma la sfida risente molto del fattore campo. Lo Schalke, infatti, non vince in trasferta da dieci gare, stagione 2009/10: poi cinque sconfitte e quattro pareggi.

Dove vedere Eintracht Francoforte-Schalke 04: Sky Sport Arena


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Bundesliga

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati