Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Genoa: salta Vavro, adesso si punta Papastathopoulos

Enrico-Preziosi-presidente-Genoa
© imagephotoagency.it

Niente da fare per il trasferimento di Vavro, che ritorna alla Lazio. Adesso si pensa al ritorno del difensore greco, in forza all’Arsenal

Sembrava tutto fatto per l’arrivo di Denis Vavro al Genoa dalla Lazio, è invece la trattativa è saltata sul più bello. Il difensore slovacco, infatti, da giorni era stato promesso sposo della società ligure, ma il suo trasferimento si è interrotto per un problema fisico dello stesso giocatore. Probabilmente un problema di pubalgia per il gigante partner di Skriniar in nazionale, evidenziato durante le visite mediche sostenute dal calciatore la scorsa settimana. L’operazione tra i due club era stata impostata con un prestito semestrale che prevedesse il passaggio di Vavro a Genova con un diritto di riscatto fissato intorno ai 10-15 milioni di euro

Rossoblù che, però, non vogliono rimanere a guardare, tant’è che si è subito individuato un nuovo profilo, ovvero quello di Papastathopoulos, già a Genova dal 2008 al 2010.

Altre possibili soluzioni per la difesa genoana

In caso fallimento definitivo della trattativa, il Genoa ha individuato un nome nuovo per la difesa. Si tratta di Sokratis Papastathopoulos, giocatore attualmente all’Arsenal, con un passato proprio tra le fila del Grifone. Il difensore greco ha il contratto in scadenza nel giugno del 2021 e il prezzo del suo cartellino si aggirerebbe intorno ai quattro milioni di euro. Con la squadra londinese è ormai messo ai margini della rosa, tant’è che non ha giocato nemmeno un minuto per adesso in stagione. L’ultima gara risale addirittura al 1°agosto 2020, quando riuscì a giocare solo per due minuti durante la vittoria della FA Cup dell’Arsenal contro il Chelsea.

Ruolo e statistiche di Papastathopoulos

Papastathopoulos è un difensore destro naturale, che gioca principalmente come centrale in una difesa a tre o a quattro, con all’occorrenza la capacità di adattarsi come terzino destro. Infatti, delle 465 gare in carriera, tra Aek Atene, Niki Volou, Genoa, Milan, Werder Brema, Borussia Dortmund e Arsenal, il greco le ha giocate principalmente nella posizione da centrale difensivo (ben 356).

Papastathopoulos  ha giocato in quasi tutti i principali campionati europei, eccetto in Spagna e in Francia, vestendo in Italia le maglie di Genoa e Milan. Con la casacca rossoblù ha giocato dal 2008 al 2010, mettendo a referto 59 presenze, condite da due reti e due assist. Solo un anno, invece, a Milano, dove ha collezionato solo sette presenze, riuscendo anche a vincere lo scudetto nella stagione 2010/11.

Dal punto di vista numerico, il greco non è mai stato un difensore goleador. Infatti, in quasi 470 gare in carriera, ha segnato tra tutte le competizioni 22 gol. Il suo record di reti stagionali in un singolo campionato non è mai andato sopra le due reti.

Come giocherebbe il Genoa con Papastathopoulos

In caso di arrivo di Papastathopoulos, il Genoa rimarrebbe a giocare con l’ormai collaudato 3-5-2 di Ballardini. Il difensore greco, capace di giocare sia come terzino destro, che soprattutto come centrale, ha già conosciuto tale modulo durante la prima esperienza in Liguria tra il 2008 e il 2010. Sulla panchina, infatti, c’era Gasperini, che lo mise in campo per 59 volte, risultando un giocatore molto utile alla causa.

Cosa fare al fantacalcio

Al fantacalcio, comunque vada, l’arrivo di Papastathopoulos non farà di certo così tanta gola ai fantallenatori, eccezion fatta per i diversi nostalgici, memori di quel Genoa del Gasp capace di stupire tantissimo durante quel biennio dominato, peraltro, da Milito come terminale offensivo. Il difensore greco si dovrebbe, comunque, giocare il posto con Masiello, che occupa la posizione di destra nella difesa a tre di Ballardini.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati