Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Genoa, Strootman vicino al clamoroso rientro in Italia

preziosi genoa tifosi
imagephotoagency.it

Il Genoa è sempre attivo sul mercato, e questa volta la notizia che riguarda Kevin Strootman ha del clamoroso. Il forte centrocampista olandese sarebbe vicino a vestire la maglia della squadra ligure

Il calciomercato del Genoa, dopo il mancato arrivo di Vavro dalla Lazio, sembra improvvisamente riaccendersi, con la notizia delle ultime ore che vorrebbe il ritorno di Strootman in Italia. Il centrocampista olandese, momentaneamente in forza al Marsiglia, ha lasciato dolci ricordi in Italia, sfoderando prestazioni di livello, a dispetto dei tanti infortuni subiti, con la Roma dal 2013 al 2018, se l'affare andasse in porto il Genoa si assicurerebbe un forte centrocampista in rosa. Strootman arriverebbe al Genoa con la formula del prestito secco e con la possibilità di prolungare, a fine stagione, di un altro anno. La trattativa, secondo quanto riportato dall'emittente televisiva Sky Sport, dovrebbe essere agli sgoccioli e vedere sbarcare Strottoman già lunedì in Italia.

Ruolo e statistiche di Kevin Strootman

Kevin Strootman è un centrocampista centrale, di piede sinistro, classe 1990 che ha incentrato la sua carriera sulla forza fisica, la potenza del tiro, ma che si è contraddistinto anche per giocate di buona qualità a livello tecnico. Il bilancio complessivo di Strootman in carriera è ottimo: 397 incontri giocati tra campionato olandese, Serie A, Ligue 1 e relative competizioni nazionali e internazionali con 44 gol all'attivo, 76 assist e una sola espulsione in carriera.

Gli anni di gloria di Strootman sono stati in Italia con la Roma, nelle cinque stagione giocate (tra il 2013 e il 2018) con la maglia dei giallorossi, Strootman ha collezionato 102 presenze in Serie A con 10 gol e 16 assist, dimostrandosi giù volte uno dei migliori in campo della compagine romana.

Dall'inizio della Ligue 1 2020/2021 con la maglia del Marsiglia ha giocato poco e senza incidere: dieci presenze e tre in  Champions League per un totale di 227 minuti giocati, è sceso in campo da titolare solamente una volta, e tre gialli senza assist o gol fatti. Visti i risultati sembra arrivata l'ora per Strootman di cambiare squadra e rimettersi in gioco.

Come cambia il Genoa con l'arrivo di Strootman

Strootman se dovesse vestire la maglia del Genoa non dovrebbe avere problemi a trovare collocazione nel 3-5-2 targato Ballardini. La sua collocazione ideale sarebbe quella in mediana davanti alla difesa per recuperare palloni e cominciare la manovra di gioco, ma potrebbe benissimo adattarsi come uno degli interni di centrocampo, ad ogni modo la sua zona di competenza sarà quella centrale del campo, prendendo il posto di uno tra Badelj, Lerager o Behrami, portando esperienza e quantità al centrocampo ligure.

Cosa fare al fantacalcio

Strootman al fantacalcio rappresenta una scommessa non azzardata ma quasi, considerando un inizio di campionato dove ha giocato poco, almeno inizialmente non si prospetta un inizio da titolare inamovibile. Da valutare anche i risultati eclettici che sta avendo il Genoa fino ad ora e la poca solidità difensiva dei liguri, Strootman potrebbe ricorrere alle maniere forti e incappare in sanzioni disciplinari per proteggere i suoi da situazioni pericolose. In definitiva Strootman rappresenta una scommessa come riserva di lusso, che se dovesse ritrovare brillantezza e fiducia potrebbe portare qualche bonus ai fantallenatori che decideranno di puntare su di lui.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato