Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Parma, ipotesi Vazquez per la trequarti gialloblù

D'Aversa-allenamento-Parma
parmacalcio1913.com

Il Parma scatenato sul mercato avrebbe messo nel mirino Vazquez, il fantasista argentino del Siviglia piace molto a D’Aversa che lo vorrebbe in gialloblù

Chiusa l’operazione Conti in entrata dal Milan, il Parma è sempre sul mercato in cerca di forze fresche per tamponare la brutta partenza in campionato e sperare in un 2021 migliore. Notizia delle ultime ore è quella di un interesse da parte dei gialloblù per Franco Vazquez, trequartista argentino attualmente al Siviglia e vecchia conoscenza del campionato italiano. Il calciatore è in scadenza con la squadra andalusa e non si sente più protagonista, i contatti sono già stati avviati ed è arrivato il via libera da parte dell’entourage dell’argentino. Si cerca un accordo con il Siviglia per la formula.

Ruolo e statistiche di Franco Vazquez

Franco Vazquez non è un nome nuovo nel panorama calcistico della Serie A. Il centrocampista argentina di 31 anni del Siviglia infatti, ha vestito la maglia del Palermo quando questo era in Serie A dal 2012 al 2016. Dotato di un notevole estro e di una buona tecnica, il trequartista ha una buona visione di gioco ed un elegante piede sinistro che lo rendono un ottimo assist man.

Il trequartista prima di approdare in rosanero cresce nel Belgrano, squadra in cui approda nel 2005 e con la quale ottiene la qualificazione alla Primera Division nel 2011 e con la quale ottiene 102 presenze e 15 reti complessive.Nel 2011 viene visionato dagli osservatori del Palermo che lo portano in Serie A nel mercato invernale del 2012 per una cifra intorno ai 4 milioni e mezzo. Esordisce in rosanero solo nella 1 7^ giornata contro il Napoli nella sconfitta per 3-1 ai danni del suo Palermo. Non è amore a prima vista perchè il giocatore ha bisogno di tempo per ambientarsi nel campionato italiano. Dopo sole 14 presenze il primo anno a Palermo, quasi tutte da subentrato, scivola in prestito al Rayo Vallecano. Con la squadra spagnola vince la Copa del Rey della stagione 2012/2013, ma continua a non giocare con continuità. Alla fine della stagione saranno 19 le presenze complessive e tre gol all’attivo.

Torna così a vestire la maglia del Palermo nell’estate del 2013. I rosanero affrontano la Serie B, dove El Mudo, detto così per la sua riservatezza, gioca 18 partite segnando quattro reti e fornendo cinque assist per il Palermo che a fine stagione vince il campionato di Serie B con cinque giornate di anticipo. La stagione successiva con il Palermo di nuovo in Serie A – 2014/15 – è l’anno dell’esplosione del Mudo: Vazquez gioca 37 partite segnando 10 gol e assistendo 11 volte i compagni, portando la squadra all’11^ posto in classifica. L’anno successivo, nella stagione 2015/16, Vazquez segna otto reti e fornisce cinque assist in 37 partite.

Se ne interessa il Siviglia che nell’estate del 2016 lo porta in Spagna per 15 milioni di euro. Con gli spagnoli gode della fiducia di Jorge Sampaoli e gioca con continuità. Con il Siviglia arriva anche la sua prima esperienza in Champions League, che avviene contro la Juventus a Torino nel match del girone pareggiato 0-0. Il primo anno colleziona 30 presenze nella Liga, con sette reti e due assist. Con il Siviglia gioca con continuità fino all’attuale stagione 2020/21 dove ad ora ha all’attivo solo 13 presenze complessive di cui solo sei nel campionato spagnolo.

In generale con gli andalusi in cinque stagioni, ovvero dal 2016/17 al 2020/21 Vazquez ha all’attivo 189 presenze con 25 gol e 19 assist.

Come cambia il Parma con Vazquez

Il trequartista argentino piace molto a D’Aversa che, tornando sulla panchina del Parma ha adottato il modulo che lui preferisce e con il quale ha giocato nella stagione passato proprio con i crociati, ovvero il 4-3-3. In questo modulo Vazquez giocherebbe a fianco dell’attaccante, verosimilmente a destra così da poter sfruttare il suo mancino per cross, assist e per rientrare e calciare verso la porta. Con l’argentino in quella posizione e Gervinho sulla sinistra a farne le spese sarebbe Kucka che si abbasserebbe nella posizione di mezzala a centrocampo. Non è da escludere che D’Aversa possa passare ad un 4-3-1-2, con Vazquez dietro due punte, così da sfruttare al meglio le sue caratteristiche ed i suoi inserimenti.

Parma (4-3-3): Sepe; Laurini; Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Kucka, Kurtic; VAZQUEZ, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
presentazione Guida fantacalcio calciodangolo
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati