Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Torino: per l’attacco, occhi puntati su Sanabria

Antonio Sanabria Genoa
© imagephotoagency.it

Con l'arrivo di Nicola sulla panchina granata, potrebbe ritornare in Italia anche lo spagnolo Antonio Sanabria

Si sa ogni allenatore ha un suo pupillo, quello di Nicola è sicuramente Antonio Sanabria, uno degli artifici della salvezza al fotofinish del Genoa, nella scorsa stagione. Infatti, con l'avvicendamento sulla panchina granata tra Giampaolo e Nicola, l'attaccante paraguayano, attualmente in forza al Betis Siviglia, potrebbe fare nuovamente ritorno in Italia per rinforzare il reparto offensivo del Torino. La società spagnola per lasciar partire l'ex centravanti di Genoa e Roma vorrebbe una cifra vicina ai 20 milioni di euro. La pista più concreta, dunque, sarà quella di un prestito con diritto di riscatto.

Ruolo e statistiche

Le doti e le caratteristiche tecniche del giocatore paraguayano sono ormai abbastanza conosciute, visti i vari periodi trascorsi dal giocatore in Italia, tra le fila di Sassuolo, Roma e Genoa. Si tratta di un attaccante tecnico e veloce, capace sia di pungere individualmente trovando la via del gol, che di giocare da spalla a servizio di una vera e propria prima punta.

Attualmente al Betis Siviglia, Sanabria ha giocato 18 partite tra Liga e Coppa del Re, mettendo a referto tre reti (tutte in campionato). Delle diciotto gare stagionali giocate, 12 lo hanno visto partite da titolare, mentre in sei da subentrante. Ovviamente del ragazzo di San Lorenzo, si ricorda la buona scorsa stagione con la maglia del Genoa, condita da sei reti e tre assist in 24 partite effettuate. Numeri importanti per la salvezza del Grifone, soprattutto nelle ultime cinque gare, in cui il centravanti mise a segno tre gol.

Come cambierebbe il Torino con Sanabria

Con l'arrivo di Nicola sulla panchina granata, il modulo della squadra cambierà passando dal 4-3-1-2 al 3-5-2. Dunque, per Sanabria sarà possibile inserirsi più velocemente, visto che già lo scorso anno, durante la sua esperienza al Genoa, il centravanti veniva inserito in questo modulo. Il paraguayano ha ottime chance di affiancare il Gallo Belotti, in modo da formare una coppia offensiva di assoluto valore: forza e strapotenza fisica del Gallo e tecnica e velocità di Sanabria. In una bagarre con Zaza, il centravanti sudamericano potrebbe avere la meglio.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; SANABRIA, Belotti. All. Nicola


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato