Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Torino: occhi su Kouame, sull’ivoriano c’è anche lo Spezia

Kouame Fiorentina
© imagephotoagency.it

Il Torino cerca un attaccante per gennaio e ha messo gli occhi su Christian Kouame della Fiorentina. Sulle tracce dell'ivoriano c'è anche lo Spezia

Il Torino deve necessariamente operare sul mercato a gennaio dopo un inizio stagione da incubo. I granata si stanno già guardando intorno in vista dell'inizio della finestra di mercato invernale che aprirà in 4 gennaio. Oltre ad un regista in mezzo al campo, che Giampaolo chiede dall'estate scorsa, il Torino vuole rinforzare anche l'attacco visto l'inizio di stagione deludente da parte di Zaza, Bonazzoli e Verdi. Tra i nomi sul taccuino del direttore sportivo Vagnati c'è anche quello di Christian Kouame, attaccante della Fiorentina in uscita da Firenze in questa finestra di mercato. L'ivoriano piace anche allo Spezia.

Il Torino e l'idea Kouame

Il Torino, in vista della sessione invernale del mercato, ha messo gli occhi sul giovane attaccante della Fiorentina Christian Kouame. L'ivoriano sarebbe un utile rinforzo in attacco visto il deludente inizio di stagione da parte del reparto più avanzato della squadra allenata da Giampaolo. Eccezion fatta per Belotti, a quota nove reti in 13 partite, e capitano e trascinatore del Torino, il resto del reparto ha fatto fatica a segnare e ad essere determinante. Sia Zaza che Bonazzoli  che Verdi, hanno segnato un solo gol a testa dall'inizio del campionato. Troppo poco per una squadra che è in piena lotta retrocessione trovandosi all'ultimo posto in classifica con soli otto punti.  Il Torino ha bisogno dei suoi attaccanti per riemergere dal fondo del campionato ed ha inquadrato Kouame come possibile spalla di Belotti.

Kouame è arrivato a Firenze in prestito dal Genoa nella stagione 2019/2020. L'ivoriano doveva smaltire la rottura del crociato che aveva rimediato a novembre con la sua Nazionale ed è rientrato a disposizione sullo nell'ultima parte della scorsa stagione. Nella prima parte del campionato 2020/21 disputato fin qui, il calciatore ha trovato poco spazio nella squadra viola, ma soprattutto non ha inciso. L'ivoriano ha segnato un solo gol in 13 presenze tra quelle dal primo minuto – cinque – e quelle da subentrato, otto. Sul piatto la Fiorentina potrebbe mettere una formula vicina ad un prestito secco fino a fine stagione pur di trovare un modo per valorizzare un capitale tecnico ed economico che altrimenti rischierebbe di non giocare. Un'altra formula potrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, il Torino sarebbe anche disposto a far partire Zaza nella direzione opposta, concretizzando un possibile scambio tra i due club.

 Non solo il Torino, anche lo Spezia sul Kouame

Il Torino non è la sola squadra interessata al giovane attaccante della Fiorentina. Il classe '97 piace anche allo Spezia. I viola in questo caso userebbero il calciatore come pedina di scambio per arrivare al franco-angolano M'Bala Nzola, l'attaccante spezzino che sta facendo molto bene fin qui nella squadra allenata da Vincenzo Italiano. Il 24enne con le sue sette reti in dieci gare ha attirato le attenzioni della Premier e di alcune delle squadre di Serie A compresa la Fiorentina. Lo Spezia però pare non essere convinto dello scambio e la trattativa sembra momentaneamente sospesa.

Interesse dalla Premier League

Un'altra pista che si apre sull'attaccante ivoriano del club gigliato è quella di una sua possibile partenza a gennaio direzione in Premier League. Nelle ultime settimane infatti oltre a Torino e Spezia si è fatto avanti il Crystal Palace, il quale avrebbe messo gli occhi sull'ivoriano. Il club inglese sarebbe disposto ad offrire una cifra intorno ai 20 milioni per l'attaccante classe '97. In qualunque direzione andrà Kouame una cosa è certa, la sua partenza da Firenze è sicura.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato