Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio: 5 attaccanti da schierare per la 19^ giornata di Serie A

Musa Barrow Bologna
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare in attacco nel prossimo turno di campionato? Cinque attaccanti consigliati per la 19^ giornata di Serie A

Conclusosi il turno infrasettimanale di Coppa Italia e assegnata la Supercoppa italiana, si ritorna nuovamente in campo per la 19^ giornata di Serie A. Il turno di campionato comincia con l’anticipo di venerdì 22 gennaio alle ore 20:45 tra Benevento-Torino, che si giocano un bonus salvezza. Si prosegue sabato 23 gennaio con le milanesi in campo alle ore 18:00 nelle partite Udinese-Inter e Milan-Atalanta. Il lunch match di domenica regala la sfida tra Juventus-Bologna, mentre chiude la giornata la gara tra Parma-Sampdoria delle 20:45. Di seguito i cinque attaccanti da schierare al fantacalcio per la 19^ giornata di Serie A.

Gianluca Lapadula (Benevento-Torino venerdì 22 dicembre ore 20:45)

Sfida salvezza quella che andrà in scena venerdì 22 dicembre alle ore 20:45 tra Benevento-Torino. Il nuovo Torino targato Nicola è tutto da decifrare, e potrebbe soffrire della defezione in difesa di Nkoulou e il poco tempo avuto a disposizione per preparare la partita contro la squadra di Inzaghi. Ad approfittare di un Torino in difficoltà potrebbe essere il terminale offensivo del Benevento Gianluca Lapadula, che vuole a tutti i costi rimpinguare il suo bottino di tre gol stagionali. L’ultimo gol risale alla sesta giornata di campionato contro il Verona, da allora solo delusioni in zona offensiva per il bomber del Benevento. Le tante difficoltà del Torino, però, potrebbero riaccendere la vena realizzativa di Lapadula e i cuori di tutti i fantallenatori che decideranno di schierarlo nel proprio attacco.

Lautaro Martinez (Udinese-Inter sabato 23 gennaio ore 18:00)

Udinese-Inter si giocherà sabato 23 gennaio alle ore 18:00, i nerazzurri hanno bisogno di una vittoria per non vanificare l’ottimo successo ottenuto contro la Juventus. Nonostante le buoni prestazioni di Martinez nelle ultime uscite, pesano i tanti gol sbagliati, soprattutto quello del ko contro la Juventus. Il toro, dopo la tripletta rifilata al Crotone alla prima gara del 2021, si è assopito, ma non spento, nelle ultime uscite non ha siglato la rete per centimetri ma si è sempre fatto trovare nella posizione giusta al momento giusto. La partita contro l’Udinese si preannuncia bloccata e molto tattica e proprio uno dei gol dalla distanza di Martinez potrebbero indirizzare il match a favore dei nerazzurri. Fino ad ora per il toro è valsa la regola del tre: dopo tre partite a secco di bonus o fa assist o sigla un gol, quella contro la Juventus è stata la terza e per la legge dei grandi numeri sabato contro l’Udinese l’attaccante nerazzurro dovrebbe portare qualcosa  di buono ai suoi fantallenatori.

Rafael Leao (Milan-Atalanta sabato 23 gennaio ore 18:)

Il big match di giornata è quello tra Milan-Atalanta che andrà in scena sabato 23 gennaio alle ore 18:00. Il Milan con una vittoria diventerebbe campione d’inverno, che sarebbe il giusto coronamento dell’inizio di campionato strabiliante offerto dai rossoneri. La partita contro l’Atalanta si preannuncia piena di gol ed emozioni, lo scontro è tra due dei migliori attacchi della Serie A: 39 gol fatti il Milan, 41 l’Atalanta, ovviamente a beneficiarne saranno gli attaccanti. Leao grazie alla sua velocità potrebbe prendere di infilata l’Atalanta, che predilige il gioco offensivo sulle fasce, e punirla in contropiede. Leao sta vivendo un momento di forma straordinario nelle ultime cinque partite è andato a segno tre volte, con dei gol belli e pesanti, insieme a Ibrahimovic completa un mix perfetto di forza e velocità, e potrebbe essere l’arma in più di Pioli per vincere la partita.

Franck Ribery (Fiorentina-Crotone sabato 23 gennaio ore 20:45)

La Fiorentina, dopo il pesante 6-0 subito dal Napoli, cerca di rialzare la testa nella partita contro il Crotone di sabato 23 gennaio alle ore 20:45. Protagonista della partita dovrà essere necessariamente l’uomo più forte della squadra viola: Franck Ribery. Il giocatore francese non è ancora riuscito ad andare in gol questa stagione, nelle 15 partite giocate ha prodotto solo quattro assist e preso tre ammonizioni. L’annata di Ribery rispecchia esattamente quella della Fiorentina, che ora è chiamata a cambiare marcia così come il francese. Ribery è un campione assoluto e cristallino e i giocatori come lui sanno prendere per mano la squadra nei momenti di difficoltà. Da aggiungere che l’ottima tecnica e velocità di esecuzione dell’attaccante potrebbero mettere in seria difficoltà la difesa più battuta della Serie A (41 gol subiti) e portare finalmente a Ribery il suo primo gol in stagione.

Musa Barrow (Juventus-Bologna domenica 24 gennaio ore 12:30)

La Juventus, fresca vincitrice della Supercoppa italiana, affronterà il Bologna domenica 24 gennaio nel lunch match alle ore 12:30, con tanti dubbi e interrogativi su quale sia la vera Juventus. La stanchezza dalle fatiche di Supercoppa, partita vinta nei 90 minuti ma comunque combattuta, e qualche sbavatura difensiva di troppo, mostrata anche contro il Napoli, potrebbero spianare la strada a un bonus per Barrow. L’attaccante gambiano non sta vivendo la sua miglior stagione da quando è a Bologna, solamente tre gol fatti e tante prestazioni opache, eppure se lo si osserva in campo si ha la sensazione che possa pescare il jolly dal proprio mazzo in qualsiasi momento. Domenica a fare la partita sarà la Juventus, che vorrà rimettersi in carreggiata dopo la sconfitta con l’Inter, il Bologna giocherà sulle ripartenze e sugli errori dei bianconeri. Barrow viste le sue caratteristiche di contropiedista sembra essere quello con le armi migliori per far male alla squadra di Pirlo.

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Chi schierare

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati