Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio: 5 attaccanti da schierare per la 20^ giornata di Serie A

Esultanza gallo Belotti Torino
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare in attacco nel prossimo turno di campionato? Cinque attaccanti consigliati per la 20^ giornata di Serie A

Lasciatosi alle spalle il girone d’andata, non c’è tempo di rifiatare e la Serie A ricomincia immediatamente con quello di ritorno con la 20^ giornata. Il turno di campionato parte subito forte con l’anticipo di venerdì 29 gennaio alle 20:45 Torino-Fiorentina, due ex-grandi alla ricerca di conferme. Sabato 30 gennaio scoppiettante con le prime della classe che si sfidano a distanza: Bologna-Milan ore 15, Inter-Benevento ore 20:45 con in mezzo la partita delle 18:00 Sampdoria-Juventus. Il big match di domenica 31 gennaio è quello delle 15:00 Atalanta-Lazio, dove la squadra di Inzaghi cerca vendetta dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia. Chiude la 20^ giornata di Serie A l’interessantissimo incontro delle 20:45 tra Roma-Verona. Di seguito i cinque attaccanti da schierare al fantacalcio per la 20^ giornata di Serie A.

Andrea Belotti (Torino-Fiorenti venerdì 29 gennaio ore 20:45)

Se il Torino si vuole salvare allora il gallo Belotti dovrà tornare a cantare a suon di gol. Il centroavanti del Torino non segna dal 17 dicembre, nella sconfitta contro la Roma. I suoi gol mancano alla squadra piemontese che ha bisogno del suo capitano per allontanare il fantasma della retrocessione. Il gallo dopo aver servito l’assist del pareggio a Zaza, nel turno precedente, è chiamato a un +3 contro una Fiorentina che spesso e volentieri subisce gol. Occhio al fattore rigore, quest’anno la Fiorentina ne ha subiti già sei e Belotti è uno specialista di questa disciplina. La partita di venerdì potrebbe far tornare il gallo a cantare e i suoi fantallentori esultare.

Ante Rebic (Bologna-Milan sabato 30 gennaio ore 15:00)

Nella grandissima stagione del Milan, campione d’inverno e sempre a segno tranne che nell’ultimo turno di campionato contro l’Atalanta, l’unico attaccante che non sta brillando è Rebic. Il croato dopo aver segnato contro la Lazio all’ultima partita del 2020 si è fermato, causa Coronavirus, il Milan se vuole continuare a sognare in grande avrà bisogno dei suoi gol e assist. Rebic, potrebbe avere una chance dal primo minuto contro il Bologna, una delle difese più battute del campionato (33 gol subiti), la partita del Dall’Ara rappresenta l’occasione perfetta per tornare a macinare bonus da parte del croato e riportare il Milan alla vittoria dopo la sconfitta in campionato e l’eliminazione dalla Coppa Italia.

Giovanni Simeone (Cagliari-Sassuolo domenica 31 gennaio ore 15:00)

Il Cagliari di Di Francesco è in grande difficoltà, così come Simeone, uno dei peggiori in campo nella sconfitta contro il Genoa e troppo brutto per essere vero. Simeone non segna da 13 partite, numero esorbitante per chi vive per il gol, ma nella gara precedente ci è andato vicino stoppato solo da un ottimo Perin. L’attaccante argentino non può rimanere a secco per sempre e complice il momento di appannamento del Sassuolo, che da inizio 2021 ha sempre subito almeno un gol, domenica potrebbe essere il momento per tornare a esultare insieme ai suoi fantallenatori.

Eldor Shomurodov (Crotone-Genoa domenica 31 gennaio ore 15:00)

Shomurodov potrebbe essere la vera e propria sorpresa di giornata, capace di regalare un bonus inaspettato. Il giocatore dell’Uzbekistan arrivato in Italia come oggetto misterioso si sta imponendo bene nel campionato italiano e si è rivelato una spalla perfetta per Destro. Lo scorso turno di campionato è andato vicino al gol sparando alto da zero metri, in questa giornata affronta il Crotone, la difesa più battuta della Serie A (43 gol subiti) e si ipotizza avrà più di una chance per segnare. Da inizio campionato sono solo due i gol segnati da Shomurodov, è giunto il momento di trasformare le buone prestazioni in bonus.

Ciro Immobile (Atalanta-Lazio domenica 31 gennaio ore 15:00)

Re Ciro non ha bisogno di presentazioni: sono già 13 i gol in questo campionato, meglio di lui solo Cristiano Ronaldo. La Lazio e Immobile arrivano allo partita contro l’Atalanta con l’obbiettivo di vendicare l’onta subita dell’eliminazione dalla Coppa Italia, si prevedono scintille e tanti gol. Statistica da non sottovalutare è che gli ultimi quattro incontri tra Atalanta e Lazio hanno visto una media di cinque gol a partita, come confermato dal 3-2 di Coppa Italia. Viste le premesse ci potrebbe essere molto spazio per Immobile per porre il suo sigillo alla gara.

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
presentazione Guida fantacalcio calciodangolo
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Chi schierare

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati