Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, 7 possibili sorprese per la 17^ giornata di Serie A

Kouame Fiorentina
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio in questo turno di campionato? Le sette possibili sorprese della 16^ giornata di Serie A

Secondo turno di campionato in una settimana e il terzo del nuovo anno. Sabato 9 gennaio alle 15:00 Benevento-Atalanta darà il via alla 17^ giornata di Serie A, che si chiuderà invece domenica 10 gennaio alle 20:45 con il posticipo Juventus-Sassuolo.

Nel mezzo tante partite da non perdere e da monitorare attentamente in ottica fantacalcio. Fra le 10 partite di campionato possono nascondersi infatti piacevoli sorprese per i vari fantallenatori. Abbiamo cercato di individuare proprio quei giocatori che potrebbero rivelarsi decisivi ai fini del risultato partendo però come outsiders. Di seguito le sette possibili sorprese per la 17^ giornata di Serie A.

Thomas Strakosha (Parma-Lazio, domenica 10 gennaio ore 15:00)

Dopo aver perso il posto da titolare in favore di Reina, Strakosha è tornato a difendere i pali della Lazio dal primo minuto nell’ultima partita contro la Fiorentina. I fantallenatori che lo avevano acquistato singolarmente all’asta di inizio stagione avevano tremato, ritrovandosi in alcuni casi scoperti in un ruolo delicato come quello del portiere. L’estremo difensore albanese è però tornato per riprendersi quello che gli è stato tolto e domenica 10 gennaio alle ore 15:00 avrà una grande occasione per confermarsi come la prima scelta di Simone Inzaghi. Per farlo dovrà cercare di blindare la propria porta contro un Parma che ha appena richiamato D’Aversa sulla propria panchina, ma che si trova attualmente al terzultimo posto in classifica con il peggior attacco del campionato (13 gol fatti). Strakosha sarà dunque necessariamente chiamato a migliorare la media voto del 5,75 ma soprattutto la finora deludente fantamedia del 3,75.

Consulta anche: 3 portieri da schierare per la 17^ giornata di Serie A

Paolo Ghiglione (Genoa-Bologna, sabato 9 gennaio ore 18:00)

Impatto significativo per Ghiglione contro il Sassuolo a partita in corso. L’esterno genoano, subentrato a Czyborra al 57′, ha servito a Shomurodov l’assist per il gol del momentaneo 1-1 e si è dimostrato un pericolo costante per la difesa neroverde sulla propria fascia di competenza. Il numero 18 rossoblù sembra dunque essersi sposato al meglio con il 3-5-2 proposto da Ballardini e sabato 9 dicembre avrà un’occasione dal primo minuto contro l’Atalanta. Ghiglione è un giocatore spesso sottovalutato al fantacalcio, ma capace di regalare bonus con la sua energica spinta sulla destra. Sono infatti già 4 gli assist in stagione per lui, che gli valgono una media voto del 5,91 e una fantamedia del 6,12.

Federico Ceccherini (Verona-Crotone, domenica 10 gennaio ore 15:00)

Torna ad affrontare la sua ex squadra Ceccherini, che domenica 10 gennaio alle 15:00 sarà impegnato con il suo Verona nel match contro il Crotone. Scaligeri che vengono da due risultati utili consecutivi, con la vittoria sullo Spezia e il pareggio con il Torino, e vorranno sicuramente dare continuità alla loro striscia positiva anche contro la squadra di Stroppa. Partita importante per Ceccherini dal punto di vista personale, che con la maglia del Crotone ha segnato il suo primo gol in Serie A e nella stagione 2016/17 fu grande protagonista della storica salvezza degli squali. Contro una squadra a cui è indubbiamente legato e a cui deve molto il difensore gialloblù vorrà sicuramente fare bella figura. Al Bentegodi si affrontano inoltre la difesa meno battuta della Serie A (15 gol subiti come Juventus e Napoli) e il secondo peggior attacco del campionato, quello del Crotone, che fino ad oggi ha segnato solo 16 gol. Ci sono dunque tutte le premesse per cui Ceccherini possa fare bene e migiorare l’attuale media voto del 5,87 e la fantamedia del 5,5.

Consulta anche: 5 difensori da schierare per la 17^ giornata di Serie A

Matteo Pessina (Benevento-Atalanta, sabato 9 gennaio ore 15:00)

È ormai diventato un punto fermo nel 3-4-2-1 di Gasperini e sta addirittura riuscendo a non far rimpianger il triste epilogo della storia d’amore fra Gomez e l’Atalanta. Pessina ha infatti preso il posto dell’argentino affiancando ormai stabilmente Ilicic sulla trequarti nerazzurra. Un posto di assoluto privilegio ma sicuramente guadagnato. Grazie alle sue prestazioni sempre più convincenti l’ex Verona può attualmente vantare una media voto del 6,31 e una fantamedia del 6,56. Sono forse ancora pochi i bonus, con un solo gol segnato dal centrocampista in 9 presenze in campionato. Contro il Benevento proverà sicuramente a migliorare questo dato, continuando a stupire i fantallenatori di tutta Italia.

Giacomo Bonaventura (Fiorentina-Cagliari, domenica 10 gennaio ore 18:00)

È sicuramente tra i giocatori che hanno deluso maggiormente dopo le prime 17 giornate di Serie A. Bonaventura era arrivato a settembre alla Fiorentina, dopo che su di lui si era scatenata una vera e propria asta tra i vari club che desideravano acquistarlo. Ci si aspettava molto da un giocatore della sua esperienza, che però non è riuscito sin qui a mettere a disposizione dei propri compagni. Con Castrovilli squalificato, domenica toccherà a lui comporre il centrocampo della viola insieme e Ambrabat e  Borja Valero, giocatori con caratteristiche decisamente meno offensive rispetto all’ex Milan.  Bonaventura sarà dunque chiamato a garantire qualità al reparto e supporto alle punte in fase di attacco. Con un bonus migliorerebbe decisamente la sua mediavoto del 5,73 e la sua fantamedia del 5,69.

Consulta anche: 5 centrocampisti da schierare per la 17^ giornata di Serie A

Eldor Shomurodov (Genoa-Bologna, sabato 9 gennaio ore 18:00)

È l’uomo del momento in casa Genoa. Autore di un gol e di una grande prestazione contro il Sassuolo, il suo nome è addirittura finito sul taccuino della Juventus nelle ultime ore. Shomurodov può essere considerato un attaccante completo, in grado di abbinare forza fisica e ottime qualità palla al piede. Prima del gol al Mapei Stadium, il secondo alla sua prima avventura in Serie A, aveva servito a Destro l’assist per l’1-1 contro Lazio, che conferma dunque il suo ottimo stato di forma e gli permette di contare su una mediavoto del 6,15 e su una fantamedia del 6,85. Nel prossimo turno di campionato il suo Genoa dovrà vedersela contro il Bologna, una squadra non proprio invalicabile dal punto di vista difensivo. L’uzbeko, proveniente dal club russo del Rostov, vuole dunque continuare a sognare e vuole farlo a suon di gol.

Christian Kouame (Fiorentina-Cagliari, domenica 10 gennaio ore 18:00)

Voci di mercato lo vedono in direzione Torino, ma domenica contro il Cagliari Kouame partirà dal primo minuto a fianco di Vlahovic. Dopo il rientro alla base di Cutrone al Wolverhampton difficile ipotizzare che la Fiorentina si privi di un altro attaccante, soprattutto vista la sempre più frequente relazione di Ribery con gli infortuni. Chance importante dunque per l’ivoriano, chiamato contro la squadra di Di Francesco a cercare di rilanciare la sua avventura in maglia viola e far ricredere i fantallenatori che hanno puntato su di lui all’asta di settembre. Al momento l’ex Genoa non ha infatti rispettato le aspettative di inizio stagione, segnando solo un gol in campionato e registrando una mediavoto del 5,73 e una fantamedia del 5,92. La cura Prandelli sembra al momento aver giovato a Vlahovic, chissà se avrà gli stessi effetti anche sul suo compagno di reparto.

Consulta anche: 5 attaccanti da schierare per la 17^ giornata di Serie A

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Chi schierare

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati