Seguici su

Chi schierare

Fantacalcio, i dieci giocatori sconsigliati per la 19^ giornata di Serie A

Tomas Rincon Torino
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio in questo turno di campionato? Dieci giocatori sconsigliati per la 19^ giornata di Serie A

Dopo la partita infrasettimanale di Supercoppa Italiana 2020, vinta dalla Juventus sul Napoli per 2-0, è tempo di tornare al campionato con la 19^ giornata di Serie A. Il turno si apre con l’anticipo tra Benevento e Torino previsto venerdì 22 gennaio alle ore 20:45, nella giornata di sabato 23 sono previsti altri quattro appuntamenti con otto squadre pronte a scendere in campo. Domenica 24 altre cinque sfide di campionato con il lunch match tra Juventus e Bologna, a chiudere la giornata la partita tra Parma e Sampdoria alle 20:45.

In chiave fantacalcio è tempo di ragionamenti in vista di schierare la formazione per la 19^ giornata. Bisogna fare attenzione alle partite delicate, ai confronti tra attacchi e difese avversarie senza tralasciare la scelta in porta. Ecco perché è importante considerare anche chi non è il caso di schierare per non rischiare il malus che è sempre dietro l’angolo. Dieci giocatori sconsigliati per la 19^ giornata di Serie A.

Lukasz Skorupski (Juventus-Bologna, domenica 24 gennaio ore 12:30)

Il Bologna viene da un vittoria importante in casa contro il Verona di Juric e sta recuperando uno stato psico-fisico che manca da inizio stagione. Purtroppo però la squadra di Mihajlovic quest’anno non da garanzie in difesa e in 18 partite sono arrivati 31 gol da parte degli avversari. Se ci mettiamo anche l’alto coefficiente di difficoltà nella partita di domenica 24 contro la Juventus all’Allianz Stadium, viene automatico pensare che non sia il caso di schierare Lukasz Skorupski, portiere polacco classe ’91 che difenderà i pali nella delicata sfida dei rossoblù. Al di là del precedente match in cui l’estremo difensore del Bologna ha mantenuto la porta inviolata, contro la Juventus fresca vittoriosa di Supercoppa non sarà affatto semplice. Skorupski non è da schierare per questa giornata.

Pierre Kalulu (Milan-Atalanta, sabato 23 gennaio ore 18:00)

Il Milan quest’anno è uno schiacciasassi. Al di là della parentesi Juventus con la quale ha perso 3-1, i rossoneri hanno sempre fatto punti in campionato e vengono da tre vittorie consecutive. Il Milan è attualmente in testa alla classifica ed affronta al san Siro l’Atalanta di Gasperini in un match che si prospetta faccia fuoco e fiamme. I rossoneri però hanno problemi in infermeria, si è nuovamente fermato Kjaer, mentre Bennacer è ancora fuori. Per sostituire il primo in difesa sarà reclutato Pierre Kalulu, giovanissimo classe 2000 che ha già fatto vedere buone cose con le sue sette presenze ed un gol in questo campionato. Con L’Atalanta però la partita sarà davvero complicata e Kalulu rischia di pagare la sua inesperienza ritrovandosi davanti Zapata e compagni. Il consiglio è di non schierare il difensore di origini congolesi perchè potrebbe rischiare una brutta imbarcata contro l’armata della Dea.

Koray Gunter (Verona-Napoli, domenica 24 gennaio ore 15:00)

iL Verona quest’anno sta facendo un campionato superiore alle aspettative trovandosi i nona posizione e con 27 punti in classifica. I ragazzi di Juric vengono dalla sconfitta fuori casa contro il Bologna e devono ritrovare brillantezza. Il loro prossimo avversario, il Napoli, viene sì dalla sconfitta in Supercoppa contro al Juventus, ma nell’ultima giornata ha rifilato sei reti alla Fiorentina ed è in palla. Ecco perchè pare rischioso schierare Koray Gunter, difensore tedesco dei gialloblu perchè potrebbe andare in sofferenza contro Lozano, Insigne e co. Il consiglio è di lasciare in panchina il numero 21 del Verona e fare altre scelte in difesa.

Rodrigo Becao  (Udinese-Inter, sabato 23 gennaio ore 18:00)

L’Udinese è in un momento nero. I bianconeri hanno raccolto appena due punti nelle ultime cinque partite, anche se nel recupero della 10^ giornata di Serie A, hanno conquistato un pareggio importante, almeno per il morale contro l’Atalanta. Ad attendere i friulano c’è l’Inter di Conte sabato 23 gennaio alle 18. I nerazzurri sono galvanizzati dalla vittoria sulla Juventus e vorranno proseguire il trend positivo. Schierare la difesa dei bianconeri quindi risulta essere un azzardo, e Rodrigo Becao, uno dei pilastri della retroguardia di Gotti, potrebbe soffrire l’attacco nerazzurro nel duello con Lukaku. Il consiglio è di non schierare il brasiliano.

Tomas Rincon (Benevento-Torino, venerdì 22 gennaio ore 20:45)

Il campionato del Torino fin qui è un completo disastro. I granata nella ultime uscite hanno migliorato lo score portando a casa pareggi contro Napoli, Verona e Spezia ma non basta. Sulla panchina del Torino è arrivato Nicola che spera di dare una svolta alla stagione del club di Cairo. Attualmente il Torino è terzultimo con 13 punti in 18 partite. Ben altra posizione ricopre il prossimo avversario dei granata, ovvero il Benevento di Inzaghi che con 21 punti si trova all’undicesimo posto.  I sanniti vengono da due sconfitte e vogliono tornare alla vittoria e la sfida tra le due squadre si prospetta agguerrita. Ecco perchè un lottatore in mezzo al campo come Tomas Rincon rischia il malus in una sfida come questa, molto fisica a centrocampo. Il venezuelano ha il cartellino facile e non è consigliato in una partita come questa.

Sandro Tonali (Milan-Atalanta, sabato 23 gennaio ore 18:00)

La sfida tra Milan e Atalanta è sicuramente uno dei big match della 19^ giornata di Serie A. Due squadre con obiettivi simili e con rose dall’alto tasso tecnico. Rischia di soffrire la velocità e le ripartenze del centrocampo atalantino Sandro Tonali, centrocampista del Milan che ha preso le veci di Bennacer dopo l’infortunio di quest’ultimo. Tonali non sembra completamente a suo agio e spesso va in sofferenza nelle partite complicate. Meglio fare altre scelte a centrocampo per questa giornata perché la partita per il classe 2000 si prospetta complicata.

Darko Lazovic (Verona-Napoli, domenica 24 gennaio ore 15:00)

Come già detto il Verona che fin qui sta disputando un ottima prima parte di campionato, viene però dalla sconfitta contro il Bologna ed ha bisogno di ritrovarsi. Difficile farlo contro un Napoli che ha segnato ben sei reti nell’ultimo turno di campionato contro la Fiorentina. Potrebbe soffrire la velocità di Lozano, Darko Lazovic che se lo trova davanti nella corsia mancina del Verona. L’esterno serbo dei gialloblu che in passato ha fatto vedere buone prestazioni non ha ancora brillato in questa stagione, mentre, in casa Napoli, Lozano è in un grande momento di forma. Il serbo potrebbe perdere il duello sulla fascia, motivo in più per non rischiarlo in questa turno di campionato.

Kevin Lasagna (Udinese-Inter, sabato 23 gennaio ore 18:00)

L’Udinese viene da un punto importante nel recupero della 10^ giornata di serie A contro l’Atalanta. i bianconeri però hanno raccolto poco e sono entrati in un buco nero nelle ultime gare da cui devono assolutamente uscire. Per farlo hanno bisogno di un attaccante che segni per la squadra. La punta dei friulani Kevin Lasagna non sta dimostrando un cecchino quest’anno: solo due gol in 16 presenze e la percentuale di occasioni sprecate più alta di tutta la Serie A. Oltretutto Lasagna è anche in mezzo a voci di mercato che lo vedrebbero in uscita dal club friulano, e come se non bastasse domenica 24 gennaio i bianconeri affrontano l’Inter che viene dalla convincente vittoria in campionato sulla Juventus. Per tutti questi motivi Lasagna è sconsigliato e non è il caso di schierarlo per questa giornata di campionato.

Rodrigo Palacio (Juventus-Bologna, domenica 24 gennaio ore 12:30)

Il Bologna come detto viene da una buona prestazione contro il Verona con il quale ha conquistato un punto, ma è ospite della Juventus nel 19^ turno di campionato domenica 23 nel lunch match. I rossoblù quest’anno oltre ha subire molte reti non ha ancora trovato il suo attaccante lì davanti. Rodtigo Palacio infatti, dall’alto dei suoi 39 anni non riesce più ad incidere sotto porta. Per lui solo una rete in 18 partite quest’anno. Contro la difesa della Juventus sarà difficile fare una grande prestazione, per questo motivo è sconsigliato schierare l’argentino.

Nikola Kalinic (Verona-Napoli, domenica 24 gennaio ore 15:00)

Il Verona affronta il Napoli domenica 24 gennaio alle ore 15, per i gialloblu sarà una gara complicata con i partenopei che vengono dalla roboante vittoria per 6-0 contro la Fiorentina. Nikola Kalinic va verso una maglia da titolare, ma il croato quest’anno tra l’infortuni o al polpaccio e il recupero della forma fisica non pare essere entrato ancora in palla. Contro Koulibaly non sarà facile riuscire a smarcarsi e a rendersi pericolosi. Per questo sconsigliamo di schierare l’attaccante croato del Verona per questa giornata di fantacalcio.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Chi schierare

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati