Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, i migliori dieci centrocampisti nel girone di andata di Serie A

Veretout Mkhitaryan Roma
© imagephotoagency.it

Da Mkhitaryan a De Paul: la top dieci dei centrocampisti con la fantamedia voto più alta al fantacalcio nel girone di andata

Dopo la prima metà di stagione è già tempo di bilanci per la Serie A, e soprattutto per il fantacalcio. Per capire chi si è comportato meglio in questa prime 19 giornate di campionato, è necessario analizzare la fantamedia di ogni singolo giocatore per ogni ruolo. Avere un buon centrocampo all’interno della propria rosa è importantissimo per aumentare le possibilità di vittoria.

A dimostrazione di ciò, in questa prima parte di campionato sono stati ben 18 i centrocampisti con all’attivo più di tre gol. Di sicuro l’avvento del VAR ha aiutato qualche rigorista ad aumentare il proprio bottino, ma la maggior parte dei centrocampisti ha registrato un aumento delle reti anche senza segnare dal dischetto. Tanti trequartisti e qualche sorpresa in questa classifica dei dieci migliori centrocampisti per fantamedia dopo il girone di andata.

(* sono inclusi solo i giocatori che hanno disputato almeno la metà delle partite)

Consulta anche: cos’è il modificatore di centrocampo e come utilizzarlo al meglio

Henrikh Mkhitaryan (Roma): 8,17

Il fantasista armeno ha stregato tutti con un inizio di stagione folgorante. Il suo rendimento supera quello di molti attaccanti. In 18 presenze ha realizzato ben 8 gol e 8 assist, facendo lievitare così la sua fantamedia oltre l’otto. La tripletta alla 7^ giornata e la doppietta all’8^ hanno fatto gioire non solo i tifosi romanisti, ma soprattutto i fantallenatori che hanno puntato su di lui. Il suo ruolo sulla trequarti lo favorisce, ma quest’anno sembra essere tornato a grandi livelli, ispirato come ai tempi del Borussia Dortmund.

Alejandro Gomez (Atalanta): 7,95

La sua fantamedia non potrà purtroppo aumentare e si ferma alla 12^ giornata. Come ormai noto, Gomez lascerà l’Atalanta a causa del litigio con il suo allenatore. Tuttavia resta un grande inizio di stagione per lui, che in 10 presenze ha regalato ai fantallenatori quattro reti e due assist. Dopo essere stato il migliore dei centrocampisti per fantamedia nella scorsa stagione, superando di poco proprio Mkhitaryan, quest’anno deve abbandonare la rincorsa al primo posto anzitempo.

Jordan Veretout (Roma): 7,56

Cecchino sui rigori, tuttocampista in grado di impostare e finalizzare l’azione. Questo l’identikit di Veretout, che alla Roma sotto la guida di Fonseca sta nuovamente migliorando il suo rendimento. Oltre hai quattro rigori realizzati su quattro concessi, il francese ne ha messi a segno altri tre su azione, facendo così impazzire i fantallenatori che lo hanno scelto. I suoi voti vanno difficilmente sotto al sei, e con l’aggiunta dei bonus lo portano direttamente sul podio dei migliori.

Federico Chiesa (Juventus): 7,54

Il nuovo acquisto dei bianconeri poteva farsi schiacciare dalla pressione mediatica dovuta al suo trasferimento dalla Fiorentina. Ma il talento della Nazionale ha risposto alla grande e, nonostante gli alti e bassi della squadra, è riuscito a trovare ben cinque reti e due assist in questo inizio di campionato. La sua prima consacrazione è arrivata con la doppietta a San Siro contro il Milan, ma l’esterno offensivo di Pirlo ha ancora ampi margini di miglioramento. Se non avesse ricevuto il cartellino rosso alla 4^ giornata, probabilmente oggi sarebbe tra i primi tre migliori centrocampisti.

Mattia Zaccagni (Verona): 7,5

Tra le varie conferme di queste classifica spicca a sorpresa il talento del Verona. Una prima parte di stagione da incorniciare per il trequartista di Juric, tanto che ha attirato le attenzioni di molti grandi club. Sono cinque le reti realizzate, indimenticabile quella in rovesciata contro lo Spezia, e altrettanti gli assist. Spesso è il migliore dei suoi, dalle sue giocate nascono tutti i pericoli offensivi del Verona. Chi lo ha preso a inizio anno quasi in sordina, oggi si ritrova un gioiello da bonus in rosa.

Luis Alberto (Lazio): 7,44

Nella passata stagione era stato incoronato come re degli assist. Il migliore, con ben 15 passaggi decisivi. Quest’anno ha sorprendentemente invertito la rotta: zero assist ma ben sei gol realizzati. Un cambiamento che i fantallenatori non hanno certamente disdegnato. Lo spagnolo ha subito una flessione nella parte centrale del girone di andata, così come tutti i suoi compagni, ma si è ripreso alla grande nelle ultime giornate, segnando cinque dei suoi sei gol totali.

Antonio Candreva (Sampdoria): 7,43

In molti speravano a inizio stagione che il suo trasferimento dall’Inter alla Sampdoria riportasse l’esterno sui suoi livelli. Chi ha puntato su Candreva ci ha visto lungo (o è stato fortunato), perchè il centrocampista è ritornato a portare bonus pesanti, grazie ai suoi quattro gol e due assist. Inoltre in assenza di Quagliarella si è dimostrato pronto a segnare anche dal dischetto, così come già faceva ai tempi della Lazio. I calci piazzati possono continuare ad essere la sua arma in più fino a fine campionato.

Franck Kessie (Milan): 7,31

I tanti rigori concessi al Milan e l’investitura ricevuta da Ibrahimovic, hanno sicuramente favorito l’incremento della fantamedia dell’ivoriano. Dal dischetto non è stato perfetto, con cinque rigori segnati su sei, ma in compenso ha sempre fornito prestazioni solide che hanno permesso ai rossoneri di trovarsi in vetta. Kessie è il motore instancabile del Milan, e quando riesce ad abbinare anche la qualità in fase offensiva diventa decisivo anche per il fantacalcio.

Sergej Milinkovic-Savic (Lazio): 7,31

Il serbo sta completando la sua trasformazione in centrocampista completo. Da un po’ di tempo Inzaghi ha arretrato il suo raggio d’azione, ma nonostante ciò Milinkovic-Savic continua ad essere decisivo in zona gol. Le sue reti sono un mix di potenza fisica (spesso sui calci piazzati) e di tecnica. In questa stagione oltre ai quatto gol siglati, è stato utile ai compagni mettendo a referto anche quattro assist.

Rodrigo De Paul (Udinese): 7,24

Le continue voci di mercato, con tanti grandi club che lo vorrebbero, non lo distraggono dalla sua missione di salvare l’Udinese. L’argentino è il faro tecnico del centrocampo friulano, che non si può privare delle sue giocate. Anche i fantallenatori non rinunciano mai a lui, e De Paul li ripaga a suon di prestazioni. Solo un’insufficienza in 19 presenze, sempre titolare e mai sostituito. Quattro gol e due assist. Questi i suoi numeri, che parlando da soli. Se dovesse migliorare in zona gol con qualche bonus in più sarebbe devastante.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati