Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori della 19^ giornata di Serie A

Esultanza gol Zaza Benevento-Torino
torinofc.it

Sorprendono gli attaccanti sia in positivo che in negativo, disastro del Milan e dei difensori della Roma. I migliori e i peggiori 11 per fantamedia della 19^ giornata di Serie A

Con la conclusione della 19^ giornata di Serie termina anche il girone d'andata del campionato. Tempo di bilanci dunque anche in ottica fantacalcio, in attesa degli ultimi colpi di mercato. Ma prima dei bilanci generali sulle rose create dai tanti fantallenatori, bisogna analizzare i migliori e i peggiori di questa ultima giornata di andata.

Tra i migliori di giornata, le soprese arrivano soprattutto dal reparto offensivo. Mentre negli altri reparti troviamo giocatori che hanno già abituato gli appassionati di fantacalcio a prestazioni di alto livello. Le sorprese Zaza e Mayoral, con il loro 13 in pagella, si aggiudicano a pari merito la palma di migliori in assoluto. Subito dietro un inatteso Romero, che con un gol e un assist, è il migliore tra i difensori e il terzo voto più alto di giornata.

Le sconfitte di Milan e Napoli incidono pesantemente sulla formazione dei peggiori di giornata, così come gli errori dei singoli condannano il reparto difensivo della Roma. Il pirotecnico 4-3 dei giallorossi contro lo Spezia causa i voti più bassi di giornata ai due portieri Lopez e Provedel, che si beccano un 2. Resta evidente però la peggior prestazione dell'estremo difensore della Roma. A fargli compagnia i suoi colleghi di reparto e tanti giocatori del Milan: la spina dorsale composta da Hernandez, Kessie, Ibrahimovic si ritrova con gravi insufficienze a completare a sorpresa la schiera dei flop. Di seguito i migliori ed i peggiori giocatori al fantacalcio dopo la 17^ giornata di Serie A.

La top-11 della 19^ giornata di Serie A

Tra i sei portieri che non hanno subito gol in questa giornata, spicca la prestazione solida di Mattia Perin, che nonostante l'assalto del Cagliari alla ricerca del pareggio riesce a mantenere la porta inviolata. Il genoano conquista il posto a discapito del collega doriano Audero, che come l'italiano ottiene un fantavoto pari a 7. I migliori tre difensori di giornata sono guidati dall'incredibile prestazione di Romero. Vince spesso i duelli aerei con Ibrahimovic, segna il gol del vantaggio e fornisce un assist da trequartista a Zapata. Il suo fantavoto di 12 supera i 10 in pagella di Karsdorp e Yoshida. Il giocatore della Roma è l'unico a salvarsi nella retroguardia ballerina di Fonseca, mentre quello della Sampdoria è ancora decisivo sia in zona gol che nella sua area, contribuendo alla clean sheet della sua squadra.

La prima sorpresa fra i top arriva dal centrocampo. Bonaventura torna a brillare con la cura Prandelli e regala ai fantallenatori il suo primo 10 in pagella, mentre non sorprendono ormai i veronesi Zaccagni e Barak, che insieme al capitano della Roma Pellegrini completano il reparto mediano. Gol e assist per i giocatori della nazionale che conquistano un fantavoto di 11, leggermene sporcata dall'ammonizione dovuta all'esultanza dopo il gol.

I migliori di giornata a sorpresa sono due attaccanti considerati le rispettive riserve dei comprimari Belotti e Dzeko. Si tratta di Zaza e Mayoral, che con una doppietta ciascuno, hanno permesso a Torino e Roma di trovare punti importanti. A completare il tridente, l'ottima prestazione di Farias (11,5) che con una rete e un assist si fa preferire agli atalantini Ilicic e Zapata (entrambi a quota 10,5).

TOP-11 (3-4-3): Perin; Karsdorp, Romero, Yoshida; Barak, Bonaventura, Pellegrini, Zaccagni; Farias, Mayoral, Zaza.

La flop-11 della 19^ giornata di Serie A

La difesa della Roma fa acqua da tutte le parti, e le colpe sono da suddividere fra tutti i giocatori. A partire da Pau Lopez, che dopo qualche buona prestazione ritorna con la sua indecisione a regalare un gol agli avversari. Stesso destino per Smalling e Kumbulla. Con le loro disattenzioni hanno rischiato di far saltare la panchina di Fonseca, consentendo allo Spezia di segnare tre reti. A completare il reparto il napoletano Di Lorenzo (dalla sua fascia arrivano i gol del Verona) e il rossonero Theo Hernandez (non preciso in difesa e poco incisivo in fase offensiva).

Il giocatore del Milan è stato surclassato, come molti suoi compagni, dagli attacchi dell'Atalanta. Infatti a centrocampo non potevano mancare Kessie e Tonali. Un fantavoto di 4,5 per entrambi dopo una prestazione nettamente sottotono, anche se l'ivoriano ha rimediato un cartellino giallo. Stesso discorso e stesso fantavoto per Bakayoko. Il mediano del Napoli è capitolato sotto i colpi dei trequartisti del Verona senza mai riuscire a venirne fuori.

A chiudere la formazione dei peggiori ci sono altri giocatori che, come i precedenti, solitamente si trovano fra i top di giornata. Ibrahimovic, Mertens e Simeone sono rimasti a secco in questo turno, ma soprattutto non hanno fornito una prestazione di livello alla propria squadra. I tre, ciascuno in modo diverso, non sono riusciti ad incidere nei rispettivi match e hanno rimediato un comune 5 in pagella. Resta poco fuori dal podio Cornelius, ancora a quota zero gol in campionato.

FLOP-11 (4-3-3):  Lopez; Di Lorenzo, Kumbulla, Hernandez, Smalling; Bakayoko, Kessie, Tonali; Ibrahimovic, Mertens, Simeone.

Consulta anche: Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 19 giornate


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantacalcio