Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori portieri della 16^ giornata di Serie A

Esultanza Audero Sampdoria
© imagephotoagency.it

Un super Audero trascina la Sampdoria, ancora un flop per Da Costa: i portieri migliori e i peggiori al fantacalcio nella 16^ giornata di Serie A

La 16^ giornata di Serie A  ha messo a dura prova tutti i portieri della Serie A. Ben 32 le reti realizzate tra le 10 partite giocate e una sola porta che è rimasta inviolata: quella dell’Atalanta nella vittoria per 3-0 contro il Parma. Tra i migliori, dunque, si salva chi ha limitato i danni subendo pochi gol. Un solo bonus derivante da un rigore parato nella partita tra Sampdoria e Inter e imbarazzo della scelta per il peggiore in termini di rendimento e gol subiti. Per il fantacalcio le sorprese arrivano dalle squadre meno blasonate. I migliori e i peggiori portieri della 16^ giornata di Serie A.

I migliori portieri della 16^ giornata di fantacalcio

Lo scettro del miglior portiere della 16^ giornata lo conquista per distacco Emil Audero. Il portiere della Sampdoria, che incontra il miglior attacco della Seria A, trascina la sua squadra ad una strepitosa vittoria contro una delle compagini più forti del campionato, neutralizzando il rigore di Sanchez con una splendida parata in apertura di match. Il suo 7,5 in pagella (fantavoto 9,5) è meritatissimo viste le complessive 10 parate che l’estremo difensore blucerchiato compie a fine partita. Con questa prestazione Audero aggiusta una fantamedia non esaltante per via dei gol subiti dalla sua squadra (5,04) e conferma invece una media voto di tutto rispetto (6,41).

Appaiati in seconda piazza e distaccati di 3,5 punti in termini di fantavoto ci sono Szczesny e Gollini. Il portiere della Juventus, però, precede il bergamasco grazie ad un bel 7 in pagella. Il polacco è salito in cattedra con almeno tre parate decisive che hanno contribuito all’importante successo della Juventus contro il Milan. Salgono così sia la sua fantamedia (5,14) che la sua media voto (6,32). All’estremo difensore dell’Atalanta, invece, va il merito di aver tenuto la porta inviolata e di non aver commesso sbavature. Complice le poche partite giocate, Gollini continua a stabilizzare la sua fantamedia che rimane alta per il suo ruolo (6,04).

In quarta piazza prestazione degna di merito va a Provedel, che contro ogni pronostico, esce quasi indenne da una trasferta difficilissima al San Paolo contro il Napoli subendo soltanto un gol. LA sua fantamedia, dunque, ne giova tanto, migliorando a 4,46. La sua prestazione senza sbavature consente di tenere alta una media voto ottima per un portiere di una squadra non blasonata (6,12). L’ultimo dei migliori di questa giornata è Montipò che con il suo Benevento risale importanti posizioni in classifica. Il portiere campano entra in classifica, scavalcando gli ex aequo Pau Lopez e Sirigu, entrambi con impegni più proibitivi. Il suo 6 (fantavoto 5) lo conferma come una delle più belle sorprese di questo campionato.

Audero (Sampdoria): voto 7,5; fantavoto 9,5

Szczesny (Juventus): V 7; FV 6

Gollini (Atalanta): V 6; FV 6

Provedel (Spezia): V 6; FV 5

Montipò (Benevento): V 6; FV 5

I peggiori portieri della 16^ giornata di fantacalcio

Tra il festival delle reti subite, la palma di peggiore va a Da Costa. Il suo fantavoto (3) è condizionato non soltanto da due gol subiti, ma anche da una prestazione non impeccabile (5,5) e dall’ennesima ammonizione messa a referto, la seconda in sole 7 partite giocate. Con una fantamedia del 3,8 il brasiliano è uno dei peggiori portieri della Serie A. Quasi incolpevoli per la brutta prestazione collettiva, pagano delle difese facilmente penetrabili sia Sepe che Cordaz. I due portieri italiani a dispetto di prestazioni sempre sufficienti – media voto rispettivamente di 6 e 6,16 -come quelle dell’ultimo turno, condizionano la loro fantamedia (4,06 e 3,78) per i 68 gol subiti complessivamente dalle loro due squadre di appartenenza. Entrambi portano a casa un 3.

Prestazione non esaltante anche quella di Dragowski, che entra nella classifica dei peggiori con un 3,5 a causa dei due gol subiti dalla sua Fiorentina e dell’indecisione sul calcio d’angolo che è costato il gol di Immobile del 2-1. Il polacco compie una sbavatura che macchia la sua fin qui più che sufficiente media voto (6,21). Scende anche la sua fantamedia che va di poco sotto il 5 (4,97).

Chiude la classifica dei peggiori, invece, una gran sorpresa di questa giornata. Gianluigi Donnarumma entra in una graduatoria a lui non consona, per via dei tre gol subiti nella sconfitta contro la Juventus. Incolpevole però il gioiello del Milan, che con le sue parate nega anche un passivo più pesante agli uomini di Pioli. La sua prestazione è più che sufficiente (6,5), ma al fantacalcio il malus si fa sentire ed il 3,5 fa storcere il naso a parecchi fantallenatori. L’estremo difensore del Milan rimane però un top di ruolo grazie alla sua alta fantamedia del 5,47 ed alla media voto ben oltre la sufficienza (6,37).

Da Costa (Bologna): voto 5,5; fantavoto 3

Sepe (Parma): V 6; FV 3

Cordaz (Crotone): V 6; FV 3

Dragowski (Fiorentina): V 5,5; FV 3,5

Donnarumma (Milan): V 6,5; FV 3,5

Consulta anche: i migliori portieri della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati