Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori della 15^ giornata di Serie A

esultanza gol Lautaro Martinez Inter
© imagephotoagency.it

Tra giocatori che hanno illuminato la scena e cocenti delusioni, la top e flop 11 per fantamedia della 15^ giornata di Serie A

Ricomincia la Serie A, e lo fa col botto. Alla 15^ giornata sono stati messi a segno la bellezza di 33 gol, tra le più ricche di questa stagione. Continua senza sosta la gara a due tra Milan e Inter, entrambe vincenti e convincenti. Il Napoli e la Roma non mollano, e portano a casa tre punti importanti per provare a raggiungere le prime due della classe. Anche la Juventus vince, ma resta sempre a meno dieci dalla prima posizione, e la prossima giornata se la dovrà vedere con un Milan apparentemente infermabile.

Come preannunciato in questo turno di campionato sono stati segnati davvero tanti gol, ed anche al fantacalcio sono piovuti bonus per i fantallenatori. Tra doppiette, triplette e gol inaspettati, passando per troppi gol subiti ed espulsioni, è stata senza dubbio una delle giornate più ricche di emozioni dall’inizio della Serie A. Prestazioni eccellenti come quella di Lautaro Martinez e Zielinski hanno fatto impazzire di gioia i rispettivi fantallenatori, mentre Tonali, Caprari e tanti altri hanno punito i rispettivi con malus e prestazioni da cancellare. Di seguito i migliori ed i peggiori giocatori al fantacalcio dopo la 15^ giornata di Serie A.

La top-11 della 15^ giornata di Serie A

Come di consueto, e come la scorsa giornata, il migliore portiere di giornata è ancora una volta Gianluigi Donnarumma. Questa giornata ha tenuto la porta inviolata ed ha schermato i vari tiri del Benevento fino ad arrivare ad un 7 pieno di voto. Per chi ha il bonus porta inviolata si assicura anche un suo +1 di bonus. Davanti a lui il primo nome del terzetto dei top difensori porta il nome di Hakimi.

Il terzino marocchino ha saputo nuovamente sostituirsi agli attaccanti nerazzurri ed andare a segnare uno splendido gol al volo, che ha regalato un +3 pesante ai suoi fantallenatori. Per lui il voto è 7, che col gol segnato va a 10, ancora una volta uno dei migliori difensori del fantacalcio. Assieme al marocchino è presente un altro terzino di spinta, peraltro presente tra le nostre scommesse di giornata, Wilfried Singo. Il giovane classe 2000 ha segnato un bel gol che ha aperto le danze di Parma-Torino, anche per lui 7 di voto e 10 di fantavoto. Ultimo nome della difesa è sempre un volto dei granata, ma stavolta è un centrale: Armando Izzo. Anche per lui un altro gol, il secondo di fila dopo quello al Napoli. Voto 7 che col gol va a 9.5 di fantavoto, per causa dell’ammonizione rimediata.

Ci si sposta a centrocampo, anche qui reparto ricolmo di bonus, a partire dalla prestazione superlativa di Piotr Zielinski. I polacco ha siglato una doppietta tutta fuoco e fiamme contro il Cagliari, che gli ha permesso di ottenere un netto 13,5 di fantavoto. I fantallenatori gongolano. Andando avanti coi nomi si trova una coppia che sta esplodendo sempre di più: Pessina e Zaccagni. Il primo gioca all’Atalanta, il secondo al Verona, ma la storia è uguale, un gol a testa, uno più spettacolare dell’altro, che permettono di ottenere un 10,5 di fantavoto. Da segnalare che Mattia Zaccagni ha segnato con una rovesciata mozzafiato, le parole per lui da parte dei fantallenatori sono finite.

Ultimo nome a centrocampo è quello di Amer Gojak, che ha trovato il suo primo gol in Serie A, condito anche da un assist da corner. Per lui il voto è 7, ed il fantavoto 10,5. In attacco è successo di tutto, i giocatori si sono scatenati a suon di gol, e non si sono risparmiati neanche un colpo. Il primo calciatore della lista porta il nome di Duvan Zapata. Finalmente si è sbloccato per bene il colombiano, che ha punito il Sassuolo con una sonora doppietta. Voto in pagella 8, che con i due gol va a 14 di fantavoto.

A seguire il centravanti orobico ci pensa il solito instancabile Cristiano Ronaldo, reduce anch’esso da una doppietta, l’ennesima della carriera. I suoi due gol hanno piegato l’Udinese ed hanno concesso la vittoria alla Juventus. Oltre ai due gol ha sfornato anche un bell’assist per Chiesa, il fantavoto è chiaro: 15 e tutti a casa. Chiude la top-11 un giocatore che se dovesse continuare così potrebbe far vincere le partite ad Inter e fantallenatori. Lautaro Martinez con la sua tripletta è il migliore di giornata. Ha avuto anche la possibilità di siglare il poker, però assegnato come autogol a Marrone, ma la sostanza non cambia, è stato decisivo e devastante. Il voto in pagella è una sentenza: 8,5 per lui, che con i tre gol va ad un 17,5 di fantavoto.

TOP-11 (3-4-3): G. Donnarumma; Hakimi, Izzo, Singo; Zielinski, Zaccagni, Pessina, Gojak; Zapata, Ronaldo, Martinez.

La flop-11 della 15^ giornata di Serie A

Dalle stelle alle stalle si potrebbe recitare paradossalmente in questo caso. Partendo dai portieri si inizia con la flop 11 di giornata. Il titolo come peggior portiere e peggior fantavoto totale di giornata lo vince Cordaz, che con i sei gol subiti offre una prestazione davvero rivedibile ai suoi fantallenatori. I sei gol messi a segno dall’Inter sono frutto di troppe disattenzioni difensive, abbastanza incolpevole il portiere dei calabresi. Ciò non toglie però il voto al fantacalcio, che è un malus sostanzialmente: -0,5 è i fantavoto.

Per la flop-11 è stata schierata una difesa a quattro dati i voti horror presenti in tale reparto. A partire da Marrone, anch’esso del Crotone, che ha segnato un gol, ma nella propria porta. Il voto in pagella è 4, che con l’autogol va a 2 secco di fantavoto. Si aggiunge al centrale anche un terzino, ovvero Lykogiannis, che con un’espulsione è il peggiore in campo di Cagliari-Napoli. Il fantavoto è chiaro: 3,5 e testa bassa. Altro terzino, ma si torna in casa Crotone, con Arkadiusz Reca, che tra brutto voto ed ammonizione colleziona un 4,5 di fantavoto da paura. Chiude il quartetto difensivo un altro centrale di una neopromossa, anch’esso reduce da malus. Chabot dello Spezia con il suo 5 in pagella, che con l’espulsione va a 4 di fantavoto è l’ultimo nome dei difensori peggiori di giornata.

Anche a centrocampo non sono mancati i voti negativi, tra malus, e brutte prestazioni. Il primato come peggior centrocampista di giornata se lo aggiudica Tonali, che ha lasciato il suo Milan in dieci nel primo tempo. Per causa della sua espulsione il suo voto è 4, e con il malus il fantavoto è un 3 da brividi. A seguire a ruota il centrocampista rossonero ci pensa Vidal. Il cileno ha causato il rigore per il Crotone, ed è stato senza dubbio il peggiore in campo dei suoi. Il 4,5 in pagella non glielo toglie nessuno. A chiudere i quattro di centrocampo ci pensano Lucas Leiva e Verdi, entrambi autori di un’insufficienza piena condita da ammonizione. Il fantavoto è chiaro: 4,5.

In attacco sono stato due i peggiori di giornata, ovvero Caprari e Caputo. Il primo stava dimostrando buone cose contro il Milan, ma ha infangato la sua prestazione fallendo il rigore che poteva riaprire la partita. Il voto è pari a 5 ed il fantavoto è un 2. Per l’attaccante del Sassuolo un semplice ma duro 5 in pagella. Niente malus aggiuntivo, ma l’insufficienza della prestazione è netta, deve rialzare la testa. Menzione speciale anche per: Simeone, Vlahovic, Cornelius, Quagliarella, Lasagna e Kalinic, tutti con lo stesso rendimento in pagella di Caputo.

FLOP-11 (4-4-2): Cordaz; Lykogiannis, Reca, Marrone, Chabot; Tonali, Vidal, Leiva, Verdi; Caprari, Caputo.

Consulta anche: Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 15 giornate


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati