Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori centrocampisti della 18^ giornata

Ronaldo-Barella Inter-Juventus
© imagephotoagency.it

Dall’elettrizzante Barella al flop di Castrovilli: i centrocampisti migliori e peggiori al fantacalcio della 18^ giornata di Serie A

Volge al termine anche la 18^ giornata di Serie A, con il posticipo Cagliari-Milan del lunedì. Week end che è stato pieno di big match e di risultati stravolgenti. A partire dalla vittoria schiacciante della Lazio sulla Roma nel derby della Capitale. Nell’altro derby, quello d’Italia, l’Inter ha surclassato la Juventus grazie ad un pimpante Barella. Milan che non cade a Cagliari e vola verso il titolo di campione d’inverno.

Anche al fantacalcio è stata una giornata ricca di emozioni e bonus, con 24 gol messi a segno. Tra i migliori centrocampisti spicca la doppietta di Luis Alberto. Mentre tra i flop una prestazione horror di Castrovilli si è presa la scena. Di seguito i migliori e i peggiori centrocampisti della 18^ giornata di Serie A per fantamedia.

I migliori centrocampisti della 18^ giornata di fantacalcio

Come sempre si parte con i top cinque centrocampisti di giornata, coloro che hanno fatto saltare sul divano  fantallenatori. Al primo posto si prende lo scettro di miglior centrocampista di giornata Luis Alberto. Lo spagnolo è l’eroe (assieme a Lazzari) della vittoria del derby della Capitale. Una sonora doppietta ed una prestazione da incorniciare ha regalato a Luis Alberto un 8 in pagella, che con i due gol si trasforma in un netto 14 di fantavoto.

Al secondo gradino del podio si trova un giocatore che non ha nulla da invidiare alla prestazione, ovvero Niccolò Barella. Il giovane numero 23 ha strabiliato tutti con la sua prestazione monstre contro la Juventus. Prima ha inventato l’assist per il gol del vantaggio su Vidal, poi ha segnato la rete del ko che ha decretato la vittoria del derby d’Italia. Il voto in pagella è lo stesso di Luis Alberto, ovvero 8, che con il gol e l’assist va a 11,5 di pura gioia al fantacalcio.

Si parla di Barella, e non si può non citare Arturo Vidal, altro eroe della vittoria nerazzurra contro la Juventus grazie al suo gol dell’ex. Il cileno ha aperto le marcature con un bel gol di testa contro la sua ex squadra. Il suo voto in pagella corrisponde a 7, che con il +3 del gol va a 10. Per i fantallenatori è una rinascita vera e propria, è il suo primo gol (e bonus) stagionale. Tra i top cinque figura anche Juraj Kucka, che nonostante non sia al 100% ha siglato un gol. La sua prestazione è da guerriero vero e proprio, ha segnato di testa nonostante l’evidente fasciatura nel capo. L’avversario era difficile, ma lo slovacco ha regalato al suo Parma un punto d’oro vista la situazione, il 10 di fantavoto è meritatissimo.

Vittoria schiacciante del Crotone contro un’altra neopromossa, il Benevento. Uno dei protagonisti del 4-1 dei calabresi è Vulic, autore del quarto gol degli squali. Il centrocampista ha scaricato un tiro di potenza che si è andato ad insaccare a fil di palo trafiggendo Montipò. Per lui 7 in pagella e 10 di fantavoto. Con lo stesso voto e fantavoto di Vidal, Kucka e Vulic si trovano anche: De Paul, Demme, Politano, Zielinski.

Luis Alberto (Lazio): V 8; FV 14

Barella (Inter): V 8; FV 11,5

Vidal (Inter): V 7; FV 10

Kucka (Parma): V 7; FV 10

Vulic (Crotone): V 7; FV 10

Consulta anche: i migliori centrocampisti della Serie A 2020/21

I peggiori centrocampisti della 18^ giornata di fantacalcio

Nessun malus degno di nota tra i centrocampisti, ma solo prestazioni da dimenticare che hanno affondato i fantallenatori. Incominciando dal peggiore di giornata, Gaetano Castrovilli, che con un 4 netto ha decretato la sconfitta di molti fantallenatori. Il centrocampista della Fiorentina è stato il peggiore in campo nella sfida Napoli-Fiorentina, terminata con una goleada partenopea, 6-0. La sconfitta è pesante, e Castrovilli ha causato il rigore trasformato da Insigne e giocato davvero male.

Al secondo posto si trova un altro top player al fantacalcio, che ha però offerto una prestazione horror. Complice anche la sconfitta per 3-0 nel derby, ma Mkhitaryan, con un 5 in pagella, più ammonizione, è stato indubbiamente uno dei peggiori in campo. Il fantavoto è 4,5 e la miriade di fantallenatori che ha puntato su di lui si dispera. Altro giro altro 4.5, questa volta all’indirizzo di Linetty. Il centrocampista granata è stato autore del premio negativo di peggiore in campo nella sfida tra Spezia e Torino. Il Torino non è stato in grado di siglare neanche un gol contro uno Spezia neopromosso, in dieci dall’ottavo minuto. Il 5 in pagella (più ammonizione 4,5) si spiega anche per questo.

Era sconsigliato, e non ha tradito le attese Rodrigo Bentancur. Contro l’Inter non c’è stata storia, la Juventus si è lasciata sopraffare giocando un pessimo calcio. Uno dei peggiori in campo è stato l’uruguagio, che ha rimediato una bocciatura netta, il fantavoto è 5. Ultimo nome è quello di Lorenzo Pellegrini, che da top, ha fornito una prestazione da dimenticare contro la Lazio. Ci si aspettava di più da grandi giocatori come lui, che però hanno deluso le aspettative. La sconfitta per 3-0 contro i biancocelesti si fa sentire, e Pellegrini non ha illuminato la scena, anzi. La motivazione del suo 5 di fantavoto si evince proprio dalla sua prestazione più che negativa.

Non entrano in classifica ma hanno pari voto e fantavoto degli ultimi due citati i vari: Amrabat, Rabiot, Ramsey, Magnanelli, Verdi, Mandrgora e Lazovic.

Castrovilli (Fiorentina): voto 4; fantavoto 4

Mkhitaryan (Roma): V 5; FV 4,5

Linetty (Torino): V 5; FV 4,5

Bentancur (Juventus): V 5; FV 5

Pellegrini (Roma): V 5; FV 5

Consulta anche: i peggiori centrocampisti della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati