Seguici su

Serie A

Genoa-Bologna: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

bolognafc.it

Tutto quello che c’è da sapere su Genoa-Bologna, partita della 17^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Nemmeno il tempo di rialzarsi dal divano, che è subito tempo di Serie A, con la sua giornata numero 17. Sabato 9 gennaio alle 18:00, scenderanno in campo a Genoa e Bologna, due squadre alla ricerca del successo per migliorare la propria classifica. Il Grifone ha perso nell’ultima uscita sul campo del Sassuolo per 2-1 e si trova al penultimo posto in graduatoria. I felsinei, invece, non vincono dallo scorso 29 novembre, pareggiando l’ultima gara contro l’Udinese. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Genoa-Bologna.

Come arriva il Genoa

La cura Ballardini sembra aver fatto bene ai rossoblù della Liguria, i quali hanno raccolto nelle ultime tre partite, ben quattro punti, grazie alla vittoria contro lo Spezia, al pari contro la Lazio e al ko esterno contro il Sassuolo. Il successo a La Spezia è stato fondamentale per muovere una classifica abbastanza traballante, anche perché il Grifone non vinceva una gara dallo scorso 20 settembre (4-1 vs Crotone). Il cambio di panchina − nonostante la sconfitta nell’ultima uscita − sembra aver dato nuova linfa alla squadra, che adesso crede nella salvezza, grazie anche alla rinascita di alcuni interpreti − come Destro − capace di segnare quattro reti nelle ultime cinque partite.

In graduatoria, il Genoa si trova al penultimo posto, a quota 11 punti, a +2 dal Crotone ultimo e a -1 dal Torino quartultimo. Dal punto di vista numerico, la squadra di Ballardini ha messo a referto 16 reti (secondo peggior attacco del torneo, al pari del Crotone), subendo 30 gol (quinta peggior difesa del campionato).

Come arriva il Bologna

Missione sfatare pareggite, per mister Mihajlovic, che non vede vincere i suoi dallo scorso 29 novembre (Bologna Crotone 1-0). Nelle ultime sette partite, infatti, il Bologna ha raccolto due sconfitte e cinque pareggi consecutivi, che l’hanno proiettata in classifica al dodicesimo posto, a quota 17 punti. I felsinei, nell’ultimo, turno hanno trovato solo un pari contro l’Udinese per 2-2, nonostante abbiano avuto la possibilità di passare per due volte in vantaggio.

Quanto ai numeri, il Bologna ha quasi un perfetto bilanciamento, con 23 gol fatti e 29 subiti. Miglior capocannoniere della squadra, il centrocampista offensivo Soriano, con sei reti. Giù, invece, Barrow fermo ancora a tre; mentre rispettivamente a due e una rete, Orsolini e il trenza Palacio.

Orario di Genoa-Bologna e dove vederla in tv o in streaming

La gara tra Genoa-Bologna, valida per la 17^ giornata di Serie A, si svolgerà sabato 9 novembre alle ore 18:00. Il match del Luigi Ferraris si giocherà regolarmente a porte chiuse, a causa del diffondersi della pandemia di coronavirus. La partita sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva su Sky e precisamente sul canale Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite). Inoltre, per gli abbonati Sky sarà possibile assistere al match tramite le piattaforme streaming Sky Go e Now TV.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 17^ giornata

Probabili formazioni Genoa-Bologna

Ballardini dovrebbe fare a meno degli infortunati: Biraschi, Cassata, Pandev, Parigini, Pellegrini e Zapata, nonché dello squalificato Goldaniga. In porta, sempre Perin, con terzetto difensivo composto da Masiello, Radovanovic e Criscito. A centrocampo, Ghiglione sembra in vantaggio su Zappacosta a destra, mentre Czyborra dovrebbe prendersi la fascia sinistra; in mezzo spazio a Lerager, Badelj e Behrami. In avanti, bagarre a tre per un posto: Scamacca, Pjaca e Destro, con quest’ultimo leggermente favorito, per fare da partner a Shomurodov.

Tra le fila del Bologna, out per infortunio: De Silvestri, Mbaye, Medel, Sansone, Santander e Skorupski, mentre sarà squalificato Svanberg. Tra i pali, Da Costa, con difesa composta da Tomiyasu, Paz, Danilo e Hickey, quest’ultimo in vantaggio su Djiks. A centrocampo, il duo in mediana dovrebbe essere composto da Schouten e Dominguez; mentre per il ruolo di mezze punte, ok sia Orsolini che Soriano, con ballottaggio, invece, tra Barrow e Vignato. Unica punta, Palacio.

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione, Lerager, Badelj, Behrami, Czyborra; Shomurodov, Destro. All. Ballardini

Bologna (4-2-3-1): Da Costa; Tomiyasu, Paz, Danilo, Hickey; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

Tutte le probabili formazioni della 17^ giornata di Serie A

Precedenti Genoa-Bologna

Quella tra Genoa e Bologna sarà la sfida assoluta numero 90 in Serie A. I precedenti sono a favore dei felsinei che hanno vinto 35 volte, contro le 23 del Grifone; 32, invece, i pareggi. Negli ultimi cinque incontri, i rossoblù liguri hanno vinto ben due volte: nella stagione 2018/19, quando un gol di Piatek permise alla squadra sempre di Ballardini, di battere l’allora undici di Pippo Inzaghi; nella stagione 2019/20, netto 0-3 del Genoa al Dall’Ara con reti di Soumaoro, Sanabria e Criscito.

L’ultimo successo, invece, del Bologna contro il Grifone, risale alla stagione 2017/18, quando l’allora formazione di Donadoni superò la squadra sempre di Ballardini per 2-0, con marcature di Destro e Falletti. Genoa-Bologna è stata, per certi versi, anche una partita scudetto nel lontano 1925. Quel tricolore vinto proprio dagli emiliani, passato alla storia con l’appellativo di “Scudetto delle pistole“, venne determinato anche dalla finale di Lega Nord tra le due squadre, che durò addirittura cinque partite, svoltesi nell’arco di undici settimane, caratterizzata da battaglie sportive, politiche e giudiziarie.

Genoa-Bologna: i consigli per il fantacalcio

Passando al capitolo fantacalcio, attenzione all’ex di turno Mattia Destro. L’attaccante scuola Inter, ha segnato attualmente cinque gol in campionato, mettendo a referto anche un assist. La sua fantamedia si attesta sul 7,83 e la regola del gol dell’ex solitamente non si fa attendere. Inoltre, Destro ha segnato quattro gol nelle ultime cinque gare. A centrocampo, un nome a sorpresa potrebbe essere quello di Lerager, che, fin adesso, ha portato zero bonus in termini di reti, fatta eccezione per un assist. La sua fantamedia è pari al 5,79. Tra i giocatori da evitare, meglio lasciare in panchina Masiello, che potrebbe entrare in difficoltà contro gli esterni felsinei. Male, infatti, la sua fantamedia pari al 5,23.

Tra le fila del Bologna, un altro grande ex di turno è il trenza Palacio, che con la maglia del Grifone ha messo a referto 38 reti in 100 partite. Fin adesso, l’argentino ha fatto soltanto un gol in stagione e, come per Destro, la regola dell’ex potrebbe nuovamente ripetersi. Una piacevole sorpresa potrebbe essere il centrale sudamericano Dominguez, apparso in risalita nelle ultime uscite. Contro l’Udinese, non ha giocato perché squalificato, ma contro il Genoa la sua qualità in mezzo al campo potrebbe rivelarsi efficace. La sua fantamedia è da alzare, visto che si attesta sul 5,95. Tra i bolognesi da evitare, più Paz che Danilo. L’uruguaiano potrebbe soffrire la fisicità dei due attaccanti del Grifone (Destro e Shomurodov), nonostante nelle ultime partite, abbia fatto pressoché bene.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati