Seguici su

Guida all'asta

Guida all’asta di riparazione del fantacalcio 2020/21: la scheda dell’Atalanta

esultanza Zapata Gosens Freuler Atalanta
© imagephotoagency.it

Tutto sull’Atalanta per l’asta di riparazione: formazione tipo, nuovi acquisti e consigli per il fantacalcio

L’Atalanta – dopo la stagione 2019/20 chiusa splendidamente con il terzo posto in campionato e i quarti di finale in Champions League, a cui si aggiungono vari record stagionali – partiva con gli occhi addosso. Nelle prime tre partite ha continuato sulla falsa riga della passata annata con nove punti e 13 gol segnati, ma con l’avvio della Champions League è stata costretta ad alternare i giocatori facendo un po’ di turnover che gli è costato qualcosa in termini di punti.

Alla fine però la squadra di Gasperini è riuscita a passare il turno in Europa – a febbraio affronterà il Real Madrid – ed è in piena corsa per conquistare un posto nelle prime quattro in campionato. Da considerare anche la situazione legata a Gomez che è stato ceduto dopo il diverbio con il tecnico.

Movimenti di mercato

I bergamaschi si sono già mossi sul mercato mettendo a segno il primo colpo. Si tratta del terzino destro del Genk Joakim Maehle acquistato per 11 milioni di euro, che andrà a ricoprire il ruolo di alternativa ad Hateboer sulla fascia destra. Già effettuato anche un movimento in uscita con la cessione – già avvenuta nel corso del mercato estivo – di Amad Diallo al Manchester United per la cifra monstre di 21 milioni di euro più 20 di bonus. Salutano pure Mojica, Piccini e Depaoli, che ritornano alle proprie squadre di provenienza. La cessione più dolorosa però è quella del capitano Gomez: il Papu passa al Siviglia per 5,5 milioni più bonus. Per rinforzare la batteria degli esterni arriva anche Kovalenko dallo Shakhtar.

I nuovi arrivi

Kovalenko: l’Atalanta si rifà il look sulle fasce. L’ucraino sarà l’alternativa numero uno all’intoccabile Gosens, listato centrocampista non è una grande scelta al fantacalcio. Potrebbe vedere poco il campo.

Maehle: il terzino destro arriva dal Genk e rappresenterà l’alternativa ad Hateboer sull’out di destra, vista anche l’inconsistenza di Depaoli e Piccini in quel ruolo. L’olandese parte sicuramente favorito, ma viste le tante partite ravvicinate che l’Atalanta dovrà affrontare il 23enne potrebbe vedere spesso il campo.

Rosa Atalanta

Portieri: Gollini, Radunovic, Rossi, Sportiello

Difensori: Caldara, Djimsiti, Gosens, Hateboer, Maehle, Palomino, Romero, Ruggeri, Sutalo, Toloi

Centrocampisti: de Roon, Freuler, Gyabuaa, Kovalenko, Malinovskyi, Miranchuk, Pasalic, Pessina

Attaccanti: Ilicic, Lammers, Muriel, Zapata

Formazione tipo Atalanta

3-4-2-1: Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic; Zapata. All. Gasperini

Consulta le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Variabili di formazione

I ballottaggi

Toloi-Djimsiti-Palomino per due posti

Hateboer-Maehle

Pessina-Malinovskyi-Pasalic per un posto

Ilicic-Miranchuk

Zapata-Muriel

Gli infortunati

Pasalic: pubalgia. Rientro previsto: febbraio.

Romero: positivo al Covid. Rientro previsto: incerto.

I tiratori

Rigori: Muriel, Zapata, Ilicic

Punizioni: Muriel, Ilicic, Malinovskyi

Angoli: Malinovskyi, Ilicic, Miranchuk

I più presenti 2020/21

Zapata: 19 presenze

Palomino: 18

De Roon, Hateboer, Malinovskyi, Muriel: 17

I migliori marcatori 2020/21

Muriel: 11 gol

Zapata: 8

Gosens: 5

I migliori assistman 2020/21

Ilicic: 5 assist

Gosens, Zapata: 4

I giocatori consigliati

Gosens: nelle liste del fantacalcio è inserito come difensore, ma gioca da esterno di centrocampo e ha già partecipato a più di otto reti in campionato. La sua fantamedia è tra le migliori del suo ruolo, vista la carenza di alternative sugli esterni è anche uno dei più presenti nella squadra atalantina.

Muriel: è il capocannoniere della squadra e ha già raggiunto la doppia cifra dopo i 18 gol messi a segno nella scorsa stagione. È un giocatore che riesce ad ottimizzare anche i pochi minuti che il tecnico gli concede, risultando tra i calciatori che hanno segnato di più partendo dalla panchina.

Pessina: potrebbe trovare più spazio con la cessione di Gomez, anche se nella prima parte di stagione ha deluso le attese dopo la bella annata passata a Verona con sette reti. Dopo il caso Papu, il centrocampista ha anche trovato la via del gol e continuità di prestazioni.

I giocatori sconsigliati

Palomino: schierare l’argentino non è una cattiva scelta però le sue prestazioni sono in calo rispetto alle passate stagioni. Viaggia infatti con una mediavoto inferiore alla sufficienza ed ha all’attivo solo un assist come bonus. Inoltre, a suo sfavore c’è anche la preferenza di Gasperini nei confronti di Djimsiti.

Malinovskyi: con l’ammutinamento di Gomez, l’ucraino potrebbe trovare più spazio dopo una prima parte di stagione sottotono, anche a causa del Covid che l’ha messo fuori per quasi un mese. Il rischio è che Gasperini gli preferisca colleghi più freschi e in forma.

Toloi: come il compagno di reparto citato poco prima, non è una scelta affatto sbagliata però risente dei troppi impegni ravvicinati, e con il rientro di Caldara potrebbe anche giocare meno. Inoltre, è abbastanza propenso al cartellino giallo.

La possibile sorpresa

Miranchuk: in questo inizio di stagione ha visto poco il campo, infatti nel momento in cui stava iniziando a giocare con continuità è stato colpito dal Covid che ne ha limitato l’utilizzo e la condizione. La fuoriuscita di Gomez potrebbe aumentarne notevolmente il minutaggio e il fatto di aver giocato poco finora ha anche fatto scendere la sua quotazione, rendendolo molto appetibile.

Guida all’asta di riparazione del fantacalcio: il manuale per una rosa perfetta. Clicca qui per accedere al download in PDF


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Guida all'asta

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati