Seguici su

Guida all'asta

Guida all’asta di riparazione del fantacalcio 2020/21: la scheda della Roma

Dzeko esultanza giocatori Roma
© imagephotoagency.it

Tutto sulla Roma per l’asta di riparazione: formazione tipo, nuovi acquisti e consigli per il fantacalcio

Dopo un inizio di stagione di buon livello, per la Roma di Fonseca arriva di confermarsi per ritrovare un posto in Champions League. Un inizio di campionato con molte luci ma alcune ombre. Il rendimento fin qui ha permesso alla squadra di essere al terzo posto in campionato ma distante dalle due milanesi in testa. L’attacco giallorosso è sicuramente il fiore all’occhiello della prima metà di campionato con 31 gol all’attivo (terzo miglior attacco del campionato dietro a Inter e Milan).

Henrik Mkhitaryan è il miglior giocatore e ha già messo a referto sette gol e regalato sei assist ai compagni. La difesa e gli scontri diretti sono i nodi da migliorare per la Roma. Con 23 reti al passivo, la squadra di Fonseca è la peggior difesa tra le prime sette del campionato e non ha ancora vinto uno scontro diretto: pareggi contro Milan, Juventus e Sassuolo e due sonore sconfitte contro Atalanta e Napoli.

Movimenti di mercato

La prima operazione dell’inverno giallorosso è il rientro di Fuzato dal prestito al Gil Vicente. Arriva anche El Shaarawy a titolo gratuito dai cinesi del SH Shenhua dopo averlo acquistato proprio dai giallorossi per 16 milioni nel 2019, e Reynolds dal Dallas in prestito con obbligo di riscatto.

I nuovi arrivi

El Shaarawy: il faraone ritorna nella capitale dopo appena un anno e mezzo. In Cina ha giocato appena 19 partite segnando 4 gol, bisognerà testare dunque la sua condizione. Non sarà un titolare fisso, ma contenderà il posto a Pedro. Potrebbe togliersi ancora qualche soddisfazione e trovare minutaggio – e bonus – importanti.

Fuzato: il portiere brasiliano ritorna dopo l’esperienza in prestito al Gil Vicente senza essere mai sceso in campo. Sarà la terza scelta in porta.

Reynolds: terzino destro soffiato alla concorrenza della Juventus. Difficile scalzare Karsdorp che si è finalmente adattato alla realtà giallorossa, sembra più un colpo per il futuro.

Rosa Roma

Portieri: Boer, Farelli, Fuzato, Lopez, Mirante

Difensori: Calafiori, Fazio, Ibanez, Jesus, Karsdorp, Kumbulla, Mancini, Reynolds, Santon, Smalling, Spinazzola, Peres

Centrocampisti: Cristante, Diawara, Mkhitaryan, Pastore, Pellegrini, Veretout, Villar, Zaniolo

Attaccanti: Dzeko, El Shaarawy, Mayoral, Pedro, Perez

Formazione tipo Roma

3-4-2-1: Mirante; Ibanez, Smalling, Mancini; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Consulta le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Variabili di formazione

3-4-1-2: Mirante; Ibanez, Smalling, Mancini; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan; Dzeko, Mayoral

4-2-3-1: Mirante; Karsdorp, Smalling, Ibanez, Spinazzola; Villar, Veretout; Pedro, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko

I ballottaggi

Mirante-Lopez

Mancini-Ibanez-Kumbulla per due posti

Karsdorp-Reynolds-Peres per un posto

Pedro-El Shaarawy-Villar per un posto

Gli infortunati

Pastore: operato all’anca. Rientro previsto: incerto.

Zaniolo: rottura legamento crociato anteriore. Rientro previsto: marzo.

I tiratori

Rigori: Veretout, Mkhitaryan, Dzeko

Punizioni: Pellegrini, Veretout, Pedro

Angoli: Veretout, Pellegrini, Pedro

I più presenti 2020/21

Ibanez, Pellegrini: 19 presenze

Mkhitaryan, Veretout: 18

I migliori marcatori 2020/21

Mkhitaryan: 8 reti

Dzeko, Veretout: 7

I migliori assistman 2020/21

Mkhitaryan: 8 assist

Karsdorp: 4

Pellegrini, Spinazzola: 3

I giocatori consigliati

Mkhitaryan: ha influito in più di 15 reti della Roma nella prima parte di stagione. Ha vinto per la decima volta la palma di miglior giocatore d’Armenia e sta decidendo spesso le sorti della sua squadra. Anche quando non regala bonus ai suoi fantallenatori riesce sempre a prendere un voto che vada ben oltre la sufficienza. È tra i migliori centrocampisti del fantacalcio.

Spinazzola: l’esterno sinistro è arrivato a Roma nell’estate 2019 in uno scambio puramente di plusvalenze che fece storcere il naso a una larga parte della tifoseria giallorossa. La dirigenza dell’epoca lo prese dalla Juventus dando in cambio Luca Pellegrini che sembrava un predestinato. Ma Spinazzola ha fatto ricredere tutta la tifoseria e si sta dimostrando il miglior terzino italiano in circolazione. Per sua fortuna ha ridotto di molto gli infortuni e questo gli ha dato anche molta più fiducia.

Dzeko: il capitano giallorosso ha subito uno stop a causa della sua positività al Covid-19 ma nonostante questo sta disputando un’ottima stagione. Sicuramente non è il bomber da 30 gol stagionali, ma è un giocatore dal rendimento altissimo e anche dalla grande capacità di creare occasioni per i compagni. Ha avuto un periodo di appannamento tra novembre e dicembre che sembra stia via via recuperando.

I giocatori sconsigliati

Mirante: sia lui che il suo collega Lopez non stanno sicuramente vivendo il miglior momento della loro carriera. La Roma sta cercando sul mercato un portiere che possa sostituirlo e che sia una sicurezza per il presente e il futuro dei pali giallorossi. Il 38enne napoletano probabilmente rimarrà nella capitale anche per fare il secondo nella prossima stagione, ma per il momento deve ritrovare brillantezza per aiutare i suoi compagni a prendere meno gol.

Smalling: l’inglese è forse il giocatore più peggiorato rispetto alla scorsa stagione. Arrivato negli ultimi minuti di mercato dal Manchester United con formula definitiva, è ancora molto lontano dai suoi standard. È stato fermo per lungo tempo a causa di un fastidio alla caviglia e dal suo rientro ancora non sembra tornato in forma. La Roma prende molti gol e sicuramente uno dei motivi è la sua pessima condizione.

Pedro: l’esterno spagnolo, che ha vinto 25 titoli in carriera, è arrivato nella sponda giallorossa del Tevere per dare quel pizzico di consapevolezza e esperienza che mancava. Ha avuto una partenza sprint con il gol vittoria ad Udine ma nell’ultimo periodo sembra un po’ appannato. Rimane ovviamente un grande giocatore per la Roma, ma in ottica fantacalcio non è il massimo dato che lui più di Mkhitaryan si occupa del lavoro sporco e rischia di arrivare appannato davanti alla porta avversaria.

La possibile sorpresa

Karsdorp: l’esterno olandese è rientrato dal prestito al Feyenoord ed era stato offerto a molte squadre nel mercato estivo. È stato ad un passo dall’Atalanta ma alla fine è rimasto a Roma. Ha avuto un periodo in cui si trovava spesso in ballottaggio con Peres e Santon ma alla fine ha avuto la meglio. Nell’ultimo periodo è salito notevolmente di livello con prestazioni di livello sia in fase difensiva che offensiva. La Roma è da anni alla ricerca di un laterale destro, forse l’ha trovato e anche in ottica fantacalcio può diventare un ottimo assistman.

Guida all’asta di riparazione del fantacalcio: il manuale per una rosa perfetta. Clicca qui per accedere al download in PDF


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Guida all'asta

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati