Seguici su

Guida all'asta

Guida all’asta di riparazione del fantacalcio 2020/21: la scheda dello Spezia

Esultanza gol giocatori Spezia
twitter.com/acspezia

Tutto sullo Spezia per l'asta di riparazione: formazione tipo, nuovi acquisti e consigli per il fantacalcio

Un inizio tutto in salita per lo Spezia: i ragazzi di Italiano hanno però affrontato la prima parte di stagione con la giusta grinta, mettendo in difficoltà anche le grandi del campionato. Il gioco dei liguri convince sempre di più: il pareggio contro l'Atalanta e l'ottima prestazione contro la Lazio nonostante la sconfitta, hanno dato la prova della forza della squadra neopromossa. L'assenza di Galabinov non si è sentita grazie ad un super Nzola, ma ci vorrà la forza del gruppo per raggiungibile il difficile obiettivo salvezza. Che rimane comunque fattibile.

Movimenti di mercato

Il primo colpo di mercato di Mauro Meluso è Saponara: il centrocampista arriva dalla Fiorentina a titolo temporaneo con diritto di opzione dalla società viola. Salutano gli esuberi Bartolomei, Mora e Mastinu, che scendono in Serie B in direzione Cremonese, Spal e Pisa. Concluso anche il prestito di Deiola, che ritorna al Cagliari.

I nuovi arrivi

Saponara: il suo arrivo tra le fila dei liguri porterà qualità e duttilità, visto che sa muoversi perfettamente sulla mediana ma anche sulla trequarti e nel tridente d'attacco. Il rischio è la scarsa tenuta fisica avendo giocato poco e niente alla Fiorentina.

Rosa Spezia

Portieri: Krapikas, Provedel, Rafael, Zoet

Difensori: Bastoni, Capradossi, Chabot, Dell’Orco, Erlic, Ferrer, Ismajli, Marchizza, Mattiello, Ramos, Sala,
Terzi, Vignali

Centrocampisti: Acampora, Agoume, Agudelo, Estevez, Maggiore, Pobega, Ricci, Saponara, Sena

Attaccanti: Farias, Galabinov, Gyasi, Nzola, Piccoli, Verde

Formazione tipo Spezia

4-3-3: Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni; Estevez, Ricci, Pobega; Gyasi, Nzola, Farias. All. Italiano

Consulta le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Variabili di formazione

4-4-2: Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni; Verde, Ricci, Pobega, Gyasi; Nzola, Galabinov

I ballottaggi

Provedel-Zoet

Ferrer-Vignali-Sala per un posto

Bastoni-Marchizza

Estevez-Maggiore-Agoume per un posto

Pobega-Saponara

Gyasi-Verde

Nzola-Galabinov

Farias-Agudelo

Gli infortunati

Capradossi: rottura del legamento crociato. Rientro previsto: febbraio.

Ferrer: lesione retto femorale. Rientro previsto: fine febbraio

Mattiello: lesione muscolare. Rientro previsto: fine gennaio.

Piccoli: lesione bicipite femorale. Rientro previsto: fine febbraio.

I tiratori

Rigori: Nzola, Ricci, Galabinov

Punizioni: Ricci, Verde, Galabinov

Angoli: Ricci, Verde, Gyasi

I più presenti 2020/21

Gyasi: 19 presenze

Chabot: 17

Farias, Provedel: 16

I migliori marcatori 2020/21

Nzola: 9 gol

Farias, Galabinov, Pobega: 3

I migliori assistman 2020/21

Gyasi: 4 assist

Bastoni: 3

I giocatori consigliati

Ricci: fermato solo da Covid, ci si aspettava qualcosa in più dal regista della squadra spezzina anche se bisogna considerare che il centrocampista è alla sua prima esperienza nella massima serie. I numeri dello scorso anno in Serie B (quattro gol e cinque assist) hanno confermato la sua presenza in quasi tutte le partite. Nella seconda parte di stagione dovrà dimostrare di che pasta è fatto.

Pobega: il centrocampista scuola Milan è stata la sorpresa di questa prima parte di stagione facendosi notare per i suoi inserimenti. A volte è un pò ingenuo – come dimostrano le varie ammonizione subite – però il futuro è dalla sua parte e se Italiano gli confermerà la fiducia potrà meritarsi la squadra rossonera il prossimo anno.

Nzola: un rendimento da vero bomber quello di M'Bala Nzola che nelle prime tredici presenze in Serie A ha segnato ben nove gol e ha contribuito con un assist. Il francese sta continuando a dare spettacolo, quello che aveva cominciato lo scorso anno in Serie B, andando in rete sei volte in 17 partite giocate. A sorpresa, figura tra i migliori attaccanti del fantacalcio.

I giocatori sconsigliati

Provedel: non un grandissimo rendimento quello del portiere dello Spezia, che per media voto è tra i peggiori portieri della Serie A. La sua squadra subisce tanto, e col il rientro di Zoet potrebbe anche perdere il posto da titolare.

Erlic: alternato spesso a Terzi, il difensore croato non ha fatto benissimo quando ha giocato. D'altronde Italiano sta continuando sul trend visto lo scorso anno quando lo aveva impegnato solo in 23 partite. Non ispira fiducia.

Estevez: arrivato allo Spezia nella scorsa sessione di mercato, doveva dare un pizzico di freschezza in più. Questa però ancora non è arrivata e nelle presenze collezionate finora ha raccolto tante insufficienze. Estevez sta giocando spesso, ma sono più i malus che i bonus con cinque ammonizioni raccolte nelle prime 19 partite.

La possibile sorpresa

Gyasi: chi potrebbe rappresentare la vera sorpresa dello Spezia è l'ala italo-ghanese. L'esterno d'attacco è con gli spezzini dal 2018 e le 37 partite giocate lo scorso anno hanno dato l'opportunità al numero 11 di segnare nove reti e collezionare 5 assist. Approdato in Serie A, Gyasi ha disputato una grande prima parte di stagione diventando il miglior assistman della squadra. L'attaccante ha ampi margini di crescita.

Guida all’asta di riparazione del fantacalcio: il manuale per una rosa perfetta. Clicca qui per accedere al download in PDF


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Guida all'asta