Seguici su

Serie A

Inter-Crotone 6-2, Stroppa: “Un peccato aver mollato nel finale”

Giovanni Stroppa Crotone
© imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Stroppa al termine della sfida tra Inter e Crotone che ha aperto la 15^ giornata di Serie A

Le dichiarazioni di Stroppa al termine della sconfitta del Crotone sul campo dell'Inter per 6 a 2. Una sconfitta dal punteggio tennistico dove si è visto un Crotone propositivo per tutta la partita. Ecco le parole del mister rossoblù al termine della partita

Il commento sulla gara: “Nei primi venti minuti potevamo avere anche un risultato più rotondo, abbiamo più volte sbagliato l'ultimo passaggio e questo mi dispiace. Poi la partita si è messa in salita, noi abbiamo regalato qualcosa anche oltre le qualità dell'Inter. Siamo stati bravi a portare in parità la gara prima della fine del primo tempo.”

Nel finale la sua squadra ha avuto un crollo: “Il terzo e il quarto gol ci hanno fatto mollare un po'. A livello individuale in difesa non abbiamo tenuto. Lukaku ha una grande fisicità ma non possiamo farlo girare come in occasione del terzo gol. Alla fine della partita è venuta fuori la forza dell'Inter e noi dopo il terzo gol abbiamo mollato, non so se per un calo di testa o un altro motivo.”

Mercoledì vi aspetta la Roma, che partita si aspetta?: “Dobbiamo fare necessariamente punti, alla vigilia di queste partite si pensa sempre in negativo, ma quando si scende in campo dobbiamo dimostrare di esserci. Bisogna fare qualcosa in più e sfruttare le occasioni che il campo ci presenta.”


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A