Seguici su

Infortuni

Inter, nessuna lesione per Romelu Lukaku: Conte può sorridere

Romelu Lukaku Inter
© imagephotoagency.it

Uscito dal campo contro il Crotone, Romelu Lukaku ha svolto gli esami strumentali che non hanno evidenziato lesione. Sorridono Conte e l'Inter

Al minuto 75 di Inter-Crotone tutti i tifosi nerazzurri hanno avuto un momento di preoccupazione, Romelu Lukaku ha chiesto il cambio accusando un dolore al quadricipite destro. Subito operato il cambio da Antonio Conte che ha tolto dal campo il suo bomber inserendo Ivan Perisic. Al termine del match, incalzato dalle domande dei giornalisti, il tecnico barese aveva subito parlato delle condizioni del suo totem risultando abbastanza tranquillo. Ed aveva ragione.

I risultati degli esami strumentali

Dopo 36 ore dalla sfida contro il Crotone, Lukaku ha svolto tutti gli esami necessari per verificare con certezza la sua condizione. Per fortuna sua e di tutti i tifosi nerazzurri l'esito è stato negativo. Il bomber belga può tranquillamente allenarsi anche se probabilmente Conte non lo farà sforzare molto nei prossimi allenamenti.

Verrà quasi sicuramente già convocato nella prossima partita contro la Sampdoria anche se partirà molto probabilmente dalla panchina per poi farsi trovare pronto per il lunch match di domenica 10 gennaio contro la Roma di Fonseca alle 12.30 all'Olimpico. Importante non rischiare subito perchè nella successiva settimana ci sarà anche il derby d'Italia contro la Juventus che può far volare l'Inter in Serie A allontanando definitivamente i rivali storici.

Come cambierà l'Inter contro la Sampdoria

Probabilmente Conte partirà nella sfida contro la Sampdoria allo stadio Marassi senza il numero 9. Vicino a Martinez giocherà molto probabilmente Ivan Perisic perchè neanche Alexis Sanchez sembra essere al 100% della forma. L'attaccante argentino sarà quindi la prima punta nell'ostica sfida del giorno della befana con il croato che agirà alle sue spalle e proverà a servirlo nel migliore dei modi per arrivare al gol. Non cambierà ovviamente lo schema dei nerazzurri che giocheranno con il 3-5-2 tanto caro ad Antonio Conte.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Infortuni