Seguici su

Infortuni

Juventus, altri problemi per Chiesa: le condizioni e cosa filtra sull’infortunio

Federico Chiesa Juventus
© imagephotoagency.it

La caviglia non dà pace a Chiesa, sostituito all’intervallo della finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Napoli.

Mentre i suoi compagni continuavano a darsi battaglia sul campo per conquistare la Supercoppa Italiana, Federico Chiesa è stato costretto a dare forfait. L’esterno bianconero è stato sostituito all’intervallo, e si trova dunque a combattere nuovamente con uno stop fisico, accusato nel bel mezzo della sfida contro il Napoli. Il motivo della sostituzione è collegabile ad un nuovo problema, sempre alla caviglia, al suo posto ha fatto ingresso in campo Bernardeschi.

L’infortunio di Chiesa

Come già accennato Chiesa ha dovuto lasciare il campo nell’intervallo contro il Napoli, ed il motivo è per l’appunto di un nuovo stop fisico. Si tratta di un nuovo problema alla caviglia, che già lo aveva indisposto dopo la sfida contro il Sassuolo in campionato. Il numero 22 ha sentito nuovamente fastidio, ed ha preferito non proseguire la gara per evitare conseguenze peggiori. La caviglia interessata potrebbe essere la stessa del precedente infortunio accusato contro il Sassuolo, potrebbe essersi riacutizzato il problema. L’entità del guaio fisico sarà valutato nuovamente per definirne un’entità più accurata.

Consulta anche: indisponibili Serie A, tutti gli infortunati, squalificati e diffidati

I numeri di Chiesa e come gestire la sua assenza al fantacalcio

Chiesa ormai è diventato un tassello fondamentale della Juventus di Pirlo, e di molte rose al fantacalcio. Infatti la crescita vertiginosa di Federico a livello di prestazioni e rendimento ha subito un’impennata davvero notevole questa stagione. L’esterno bianconero è molto più nel vivo della manovra offensiva rispetto quando era alla Fiorentina, ed anche i bonus sono cresciuti. Chiesa gioca molto più vicino alla porta, e tira di più, infatti ha già totalizzato cinque gol e due assist in 16 match. La differenza con la scorsa stagione si fa sentire, dato che aveva segnato 10 gol e fornito cinque assist in 34 presenze. La sua fantamedia attuale è del 7,54.

Gestire la sua assenza al fantacalcio non sarà semplice per la Juventus, e tantomeno per i fantallenatori. Le alternative in casa Juventus ci sono, e di qualità, nonostante la rosa non proprio lunghissima. Si è visto molte volte scorrazzare sulla fascia destra McKennie, che ha reso davvero bene, potrebbe fare lui le veci di Chiesa. In ogni modo sugli esterni possono giocare anche Kulusevski (in grande crescita), Ramsey e Bernardeschi. Questi quattro giocatori si alterneranno per due posti sulle fasce di centrocampo, tra destra e sinistra.

 

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
presentazione Guida fantacalcio calciodangolo
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati