Seguici su

Infortuni

Juventus, Morata ko per un problema muscolare: la data del possibile rientro

Alvaro Morata Juventus

Morata fermato da un problema muscolare alla vigilia del match contro l’Udinese: l’attaccante potrebbe saltare le prossime tre partite. Cosa perde la Juventus e come sostituirlo al fantacalcio

La Juventus deve fare nuovamente i conti con l’infermeria. Mister Andrea Pirlo rischia di perdere Alvaro Morata per le prossime partite di campionato. L’attaccante spagnolo ha avvertito un problema alla vigilia dell’ultimo match con l’Udinese. Per il bomber – che nelle prossime ore si sottoporrà agli esami del caso – si teme un risentimento muscolare alla coscia destra. Un guaio non da poco per la Vecchia Signora, attesa nel mese di gennaio da sette gare in poco più di venti giorni.

Il momento d’oro di Morata con la Juventus

Una situazione che rischia di costare caro alla Juventus. Come confidato da Andrea Pirlo nel post-partita con l’Udinese, Alvaro Morata non sarà a disposizione nel match dell’Epifania contro il Milan. In attesa di un comunicato ufficiale sulle condizioni del calciatore, sono i numeri a testimoniare cosa perde l’attacco bianconero. Lo spagnolo è il secondo miglior realizzatore della squadra in campionato (4) dietro Cristiano Ronaldo (14), ma il primo in assoluto per numero di assist: ben sei. Undici le partite giocate, e solo quattro quelle in cui non ha portato a casa bonus. La prestazione più importante l’ha offerta il 19 dicembre scorso mettendo a segno una rete e due assist nel 4-0 rifilato dalla Juventus al Parma.

Quinto giocatore più utilizzato dalla Juventus prima della sosta natalizia (1257′), Morata è l’unica prima punta di ruolo attualmente nella rosa bianconera. Dopo un avvio di campionato in salita, lo spagnolo si è dimostrato punto fermo nello scacchiere di Pirlo e il giocatore più continuo sotto porta. Mentre Cristiano Ronaldo ha siglato 14 delle 18 reti in campionato, lo spagnolo ha sin qui equamente diviso i suoi gol tra Serie A (quattro) e Champions League (sei).

Come gestire l’assenza di Morata al fantacalcio

Alvaro Morata rischia uno stop di due settimane. Se le tempistiche dovessero essere confermate, l’attaccante spagnolo potrebbe rimanere fuori contro Milan, Sassuolo e Genoa, per poi rientrare il 17 gennaio nel derby d’Italia con l’Inter a San Siro. La sua assenza potrebbe farsi sentire proprio nel match d’Epifania con i rossoneri: lo spagnolo ha sempre vinto in carriera con il Milan e ha realizzato un gol e un assist in tre precedenti. Piange Pirlo, e con lui anche tutti i giocatori di fantacalcio che hanno costruito le loro fortune intorno ai gol di Alvaro Morata.

L’attaccante viaggia ad una fantamedia di 7,55. Come sostituirlo? La speranza è quella di avere comunque un bomber titolare che possa fare le sue veci. Se, invece, si è puntato sul pacchetto attaccanti della Juventus, l’alternativa più accreditata porta al nome di Paulo Dybala. L’argentino sta vivendo una stagione difficile, ma ha ritrovato il gol nell’ultimo match contro l’Udinese, il secondo in campionato. La Joya cerca il colpo da campione e il Milan potrebbe rappresentare l’occasione giusta per il riscatto. Dybala ha già segnato otto gol e due assist contro i rossoneri: l’ultima rete l’ha siglata nella passata stagione e fu decisiva per la vittoria per 1-0 della Juventus.

Consulta anche: indisponibili Serie A, tutti gli infortunati, squalificati e diffidati

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati