Seguici su

Coppa Italia

Juventus-Spal, Marino: “Buona prestazione. Per la promozione ci vuole costanza”

Mattia Valoti Spal
© imagephotoagency.it

Le dichiarazioni dell’allenatore della Spal Pasquale Marino al termine della partita persa contro la Juventus nei quarti di finale di Coppa Italia

Le dichiarazioni di Marino dopo la sconfitta per 4-0 contro la Juventus che costa l'eliminazione dalla Coppa Italia per la squadra ferrarese. Le due reti nel primo tempo di Morata e Frabotta chiudono anticipatamente la gara, col punteggio che viene arrotondato da Kulusevski e Chiesa. Adesso testa sul campionato per la Spal che ha come obiettivo quello di risalire immediatamente in Serie A. Le parole del tecnico ferrarese al termine del match.

Un risultato bugiardo, la Spal non meritava il 4-0: “Peccato perchè nel momento migliore abbiamo fatto un errore nell'azione del 3-0, ma il risultato non è mai stato in discussione. La Juventus ha subito sbloccato la partita”.

Obiettivo essere protagonisti in Serie B: “Siamo contenti perchè abbiamo chiuso l'andata ad un solo punto dalla promozione diretta. Adesso c'è il Monza e ci concentriamo su quello. C'è molto equilibrio perchè ci sono molte squadre che si contendono la promozione, oltre alle retrocesse ci sono tante altre squadre. Bisogna avere una continuità di risultati fino alla fine per restare in alto”.

Come ha visto la Juventus stasera? “Può arrivare in fondo a tutte le competizioni. Quando si affrontano squadre inferiori si può commettere l'errore di sottovalutarle, ma loro sono già entrati molto convinti di fare risultato che alla fine è arrivato”.

Chiusura sul mercato. Si aspetta qualcosa per rinforzare la rosa in questa sessione? “Qualcosa accadrà perchè abbiamo fatto delle cessioni importanti e qualcuno può arrivare negli ultimi giorni di mercato. Abbiamo acquistato Tumminello che sta recuperando dall'infortunio e anche Seck ci darà una grande mano. Stesso discorso anche per Moro che è giovanissimo e potrà essere un'arma in più”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Coppa Italia