Seguici su

Serie A

Lazio, Radu nella storia: è il giocatore con più presenze in Serie A in biancoceleste

Stefan Radu Lazio
© imagephotoagency.it

Stefan Radu è il giocatore con più presenze in Serie A nella storia della Lazio: superato Puccinelli. Il difensore rumeno sogna il rinnovo e nuovi trofei

Non sempre il gol è lo strumento che consente ad un giocatore professionista di entrare nell’Olimpo del calcio. Un esempio è portato avanti da Stefan Radu, difensore classe 1986 da ben 14 anni accasato alla Lazio. Il rumeno – nel match del 6 gennaio 2021 contro la Fiorentina – ha toccato quota 320 presenze in Serie A in biancoceleste, diventando il primatista assoluto nella storia del club. Un traguardo cercato e voluto da un calciatore entrato nel cuore dei tifosi e ritenuto indispensabile da ogni allenatore che si è alternato sulla panchina capitolina.

I numeri di Radu alla Lazio

Stefan Radu è stato acquistato nel gennaio 2008 dalla Dinamo Bucarest dopo che la Lazio aveva affrontato il club rumeno nei preliminari di Champions League. L’esordio in biancoceleste arriva il 30 gennaio in Coppa Italia con la Fiorentina: in Serie A debutta il 3 febbraio successivo con la Sampdoria. Impiegato inizialmente nel ruolo di terzino sinistro in una difesa a quattro, Radu ha ricoperto anche la posizione di centrale, ma – da quando Simone Inzaghi siede in panchina – è diventato un pilastro della retroguardia a tre, disimpegnandosi nel centro-sinistra.

Il rapporto che si è creato tra Radu ed Inzaghi è quasi di fratellanza. Compagni di squadra alla Lazio per due stagioni, il mister piacentino è quello che lo ha utilizzato di più: 149 presenze condite da tre gol e quattro assist. Seguono Reja (83) e Petkovic (49). L’allenatore svizzero ha regalato a Radu il momento più importante della sua carriera: la vittoria della Coppa Italia nel 2013 contro la Roma nel primo derby della storia capitolina che è valso un trofeo. In totale il rumeno ha alzato tre Coppa Italia e tre Supercoppa italiana nella sua esperienza alla Lazio.

Dal rinnovo ai nuovi possibili record con la Lazio

Stefan Radu è diventato così il giocatore con più presenze in Serie A nella storia della Lazio, toccando quota 320. Superato Aldo Puccinelli che – in due esperienze tra il 1940 ed il 1955 – era arrivato a 319. Il difensore rumeno non vuole certo fermarsi: l’obiettivo, adesso, è primeggiare anche nella classifica delle partite totali disputate. Radu è a quota 393: la vetta – detenuta al momento da Giuseppe Favalli – è fissata a 401. Un traguardo superabile già nella stagione corrente che vede il numero 26 sceso in campo in 13 delle prime 17 sfide giocate.

Un leone dentro e fuori dal campo. L’estate scorsa sembrava ad un passo dall’addio, ma mister Inzaghi lo ha riportato alla base ed ora Radu pensa anche al rinnovo. In scadenza a giugno, il difensore rumeno – a 34 anni – potrebbe prolungare la sua esperienza alla Lazio di un ulteriore anno. L’obiettivo – come dichiarato da lui stesso – è “vincere sempre la prossima partita, senza pensare ai record personali, ma solo a lasciare qualcosa alla Lazio”. La sensazione è che il capitano senza fascia sia già sulla buona strada.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati