Seguici su

La Liga

Liga 2020/21, il programma della 19^ giornata: occasione Atletico per confermare il primo posto

Esultanza atletico madrid Liga
twitter.com/Atleti

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere le partite della 19^giornata della Liga: l'Atletico Madrid può consolidare il primo posto

Una nuova settimana inizia e la Liga spagnola scende in campo per l'ultima giornata del girone di andata. La 19^ giornata inizia martedì 19 gennaio da Valladolid-Elche e Cadice-Levante fino ad arrivare a Eibar-Atletico Madrid di giovedì 21. Quello spagnolo è uno dei campionati più combattuti d'Europa: l'Atletico Madrid domina la classifica con 41 punti mentre il Real insegue a quota 37. Insegue il Barcellona a 34 punti. Con le squadre in campo, la Liga continua a dare spettacolo: Real Madrid, Barcellona, Real Sociedad e Atletico Bilbao saranno impegnati in Copa del Rey tra mercoledì e giovedì sera.

Real Valladolid-Elche (martedì 19 gennaio ore 19:00)

Prima partita di giornata, Real Valladolid-Elche sarà una sfida all'insegna della salvezza: le due squadre si trovano ai piani bassi della classifica con i padroni di casa al quartultimo posto con 18 punti e gli avversari a inseguire con due punti in meno. Occasione quindi per i ragazzi di Almiron, che faranno di tutto per ottenere la vittoria e provare la fuga dalla zona retrocessione, dopo aver collezionato tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque partite giocate. C'è il rischio però che la partita possa finire a reti bianche: gli attacchi del Real Valladolid ed Elche sono tra i peggiori della Liga con 16 e 14 reti messe a segno finora.

Dove vedere Real Valladolid-Elche: DAZN

Cadice-Levante (martedì 19 gennaio ore 19:00)

Secondo match di giornata, la partita allo Stadio Ramon de Carranza è l'occasione per entrambe le squadre di scalare posizioni dalla situazione di metà classifica in cui si trovano ora. Il Cadice si trova al nono posto con 23 punti mentre il Levante insegue a quota 21, con una partita in meno: se dovessero vincere, i ragazzi di Paco Lopez potrebbero superare la squadra di Cervera e scavalcarli. La formazione andalusa le proverà tutte a ottenere i tre punti, provando a dare continuità alla vittoria ottenuta in campionato contro l'Alaves, cercando il riscatto dopo l'uscita dalla Copa del Rey contro il Girona. La nota negativa del Cadice però sono i pochi gol segnati finora: dopo 18 giornate di campionato infatti sono stati segnati solo 15 gol mentre la squadra di Paco Lopez è a quota 23.

Dove vedere Cadice-Levante: DAZN

Alaves-Siviglia (martedì 19 gennaio ore 21:30)

Nella sfida di mercoledì sera, l'Alaves scenderà in campo con una nuova veste: in panchina non c'è più Machin, esonerato dopo il 3-1 rimediato contro il Cadice nell'ultimo turno di Liga. Al suo posto c'è Javier Cabello, vice allenatore, che dovrà mettercela tutta per arrivare alla salvezza. Il club attualmente si trova al sedicesimo posto in classifica e con soli due punti dalla zona retrocessione. Dal canto suo la squadra di Lopetegui invece deve accumulare più punti possibili: il posto occupato è il sesto e al momento è a quota 30 punti. Il Siviglia deve rialzare la testa dopo la sconfitta rimediata contro l'Atletico Madrid, nel recupero della prima giornata di Liga. La differenza di reti segnate fra le due squadre è minima: l'Alaves ha realizzato solo 16 gol in 18 partite mentre il Siviglia solo 21. La partita allo Stadio Mendizorrotza sarà l'occasione giusta per entrambe di riscattarsi.

Dove vedere Alaves-Siviglia: DAZN

Getafe-Huesca (mercoledì 20 gennaio ore 19:00)

Ad aprire il mercoledì di Liga è la sfida fra Getafe e Huesca: allo Stadio Coliseum Alfonso Perez i padroni di casa avranno la possibilità di avanzare in classifica, approfittando di un Huesca sempre più sprofondato all'ultimo posto. I madrileni si trovano a 20 punti e vogliono dare continuità alla vittoria in trasferta contro l'Elche. La squadra di Pacheta invece si trova a quota 12 e il suo è uno dei peggiori attacchi della Liga con 14 reti ed è la seconda peggior difesa con 28 gol subiti. C'è ancora tutto un girone di ritorno da giocare ma l'Huesca dovrà mettercela davvero tutta per provare a salvarsi, anche se la distanza dal quartultimo posto è di sei lunghezze. Vincere contro il Getafe vorrebbe dire ricominciare a sperare.

Dove vedere Getafe-Huesca: DAZN

Real Betis- Celta Vigo (mercoledì 20 gennaio ore 21:00)

Una delle partite della sera di mercoledì di Liga è la sfida fra Real Betis e Celta Vigo: allo stadio Benito Villamarin si scontrano due squadre che si trovano a pari punti in classifica (23). I padroni di casa vengono da due risultati utili consecutivi e ripartono dalla vittoria in trasferta contro l'Huesca (0-2). I ragazzi di Coudet invece devono ritrovare la retta via dopo le due sconfitte subite contro Real Madrid e Villareal e l'uscita dalla Copa del Rey contro l'Ibiza. La sfida può essere una di quelle da tanti gol: entrambe le squadre sono a 22 reti segnate e vogliono sicuramente aumentare i loro bottini.

Dove vedere Real Betis-Celta Vigo: DAZN

Villareal-Granada (mercoledì 20 gennaio ore 21:30)

L'altra partita del mercoledì sera è quella tra Villareal e Granada: all'Estadio de la Ceramica andrà in scena una sfida dal sapore di Europa. I ragazzi di Emery si trovano al quarto posto con 32 punti mentre la squadra di Penas si trova in settima posizione, cinque lunghezze sotto. Entrambe arrivano da una vittoria in campionato: il Villareal ha rifilato un poker in casa del Celta Vigo (0-4) mentre il Granada ha vinto per 2-0 nel recupero della quarta giornata contro l'Osasuna. La voglia di continuare a fare bene c'è da entrambe le squadre e la sfida di mercoledì sera sarà all'insegna dell'Europa: la squadra di casa per confermare il posto per la Champions League mentre per la squadra andalusa vorrà dire provare ad agguantare l'Europa League.

Dove vedere Villareal-Granada: DAZN

Valencia-Osasuna (giovedì 21 gennaio ore 19:00)

Una delle due partite del giovedì è Valencia-Osasuna: allo stadio Mestalla scenderanno due squadre che avranno fame di vittoria. I padroni di casa devono dare continuità alla vittoria di misura contro il Real Valladolid mentre la squadra di Pamplona vogliono ottenere i tre punti dopo quattro pareggi e una sconfitta. I castigliani si trovano al quattordicesimo posto in classifica con 19 punti mentre l'Osasuna affonda al penultimo posto a quota 15. La squadra di Gracia hanno bisogno di fare bene e scalare la classifica per sperare in un posto per l'Europa mentre i ragazzi di Arrasate vogliono agguantare la salvezza.

Dove vedere Valencia-Osasuna: DAZN

Eibar-Atletico Madrid (giovedì 21 gennaio ore 21:30)

Ultima sfida del giovedì di Liga è quella fra Eibar e Atletico Madrid: allo stadio municipale di Ipurua, i colchoneros avranno la possibilità di consolidare il primo posto, visti anche gli impegni di Real Madrid e Barcellona nella Copa del Rey. La squadra di Diego Simeone si trova a 41 punti in classifica e due partite in meno: 13 vittorie, due pareggi e una sconfitta sono il bottino dei madrileni. L'attacco dell'Atletico poi è il secondo nel campionato spagnolo (31 reti), dietro solo al Barcellona che ne ha messi a segno 37. Dall'altra parte del campo ci sarà l'Eibar che proverà in tutti i modi a contenere la forza dei madrileni: i padroni di casa si trovano al quindicesimo posto in classifica a quota 19 e deve provare a ripartire dopo la sconfitta subita contro il Levante. I ragazzi di Mendilibar faranno di tutto per ostacolare la squadra di Simeone, provando a mantenere la porta inviolata. I padroni di casa sono bravi nel reparto difensivo: sono solo 18 i gol subiti finora in 18 partite giocate.

Dove vedere Eibar-Atletico Madrid: DAZN


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in La Liga