Seguici su

Ligue 1

Ligue 1 2020/21, risultati e classifica della 20^ giornata di campionato

Mbappe Neymar Psg
twitter.com/PSG_inside

I risultati della 20^ giornata di Ligue 1, la classifica aggiornata ed i capocannonieri del campionato francese

La Ligue 1 si sta rivelando uno dei campionati più incerti d’Europa. I risultati della 20^ giornata hanno confermato il trend di questa prima parte di stagione che vede il torneo non avere ancora un padrone. Partite combattute e spettacolari, a cominciare dall’anticipo di venerdì 15 gennaio che ha visto il Monaco vincere per 3-2 sul campo del Montpellier in un match dove è successo di tutto. Protagonista assoluto Volland: Diop prende una clamorosa traversa in acrobazia, poi – sulla respinta – il numero 31 è il più lesto a ribadire in rete.

A risultato sbloccato si scatena Ben Yedder che prima – di testa – trova il raddoppio e poi, nella ripresa, trasforma un calcio di rigore guadagnato da Volland per un'entrata in ritardo di Mendes. La partita sembra chiusa, ma il Montpellier trova due reti in sei minuti e la riapre: al 64′ Wahi, ben appostato sul secondo palo, accorcia le distanze, poi Delort insacca al termine di un'azione spettacolare il gol del 2-3. Nel finale Lecomte si supera con una parata che salva il Monaco: terza vittoria di fila per i biancorossi che raggiungono il Rennes al quarto posto in classifica.

Il sabato di Ligue 1 si è aperto con la caduta a sorpresa dell'Olympique Marsigilia in casa contro il Nimes. Giornata no per l'undici di Villas-Boas che nel primo tempo sbaglia un calcio di rigore, con Thauvin che non inquadra la porta dal dischetto. Nella ripresa il Nimes realizza due gol in tre minuti, trascinato da uno strepitoso Eliasson, autore di una doppietta con gli assist entrambi di Alakouch. Nel finale Di Benedetto rende il passivo meno amaro con un bel tiro a giro: vince però 2-1 il Nimes, che abbandona l'ultimo posto in classifica e si rimette in corsa per la salvezza. L'Olympique resta sesto, a 32 punti, ma con due partite da recuperare.

Il Psg campione in carica vince a fatica sul campo dell'Angers per 1-0. I parigini – orfani di mister Pochettino positivo al Coronavirus – soffrono per lunghi tratti l'iniziativa dei bianconeri che vanno vicini al gol con Diony, ma Navas compie un miracolo. Dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate – con Mbappé autore di due spunti in velocità – il Psg passa al 70′ grazie a un gol di Kurzawa, ben trovato in area da un cross – deviato – di Florenzi. Tre punti pesanti per il Psg che si conferma in vetta alla classifica a quota 42 punti, gli stessi del Lille.

Successo importante anche per il Rennes che batte in rimonta il Brest per 2-1. Partono forte i padroni di casa che la sbloccano al 4′ grazie a un gol di Honorat, bravo a ribadire in rete una corta respinta del portiere. Passano tre minuti e i rossoneri pareggiano: azione tutta in verticale conclusa con la rete di Bourigeaud su assist di Terrier. Il Brest va vicino al nuovo vantaggio, ma la conclusione di Mounié si stampa sul palo e così – nella ripresa – gli ospiti vincono la partita grazie a un calcio di rigore trasformato da Grenier.

Non si è giocata Lorient-Digione: la Ligue 1 ha rinviato la partita a data da destinarsi dopo i 12 casi di positività al Coronavirus registrati tra i padroni di casa. Finisce 1-1, invece, Nantes-Lens, unico pareggio della 20^ giornata di campionato. Nel primo tempo gli ospiti sprecano un calcio di rigore guadagnato da Clauss e sparato sopra la traversa da Kakuta. Dal dischetto non sbaglia invece Louza che porta in vantaggio il Nantes al 36′. Nella ripresa l'ex Lazio si fa perdonare trovando da azione di corner il gol del definitivo 1-1. Punto prezioso per i gialloverdi, ora a +3 sulla zona retrocessione: sale a 28, invece, il Lens, stabile a centro classifica.

Il Nizza crolla in casa sotto i colpi di uno stratosferico Bordeaux che vince 3-0. Dopo un primo tempo avaro di emozioni e concluso a reti inviolate, gli ospiti si scatenano nella ripresa: la sblocca Hwang, al suo terzo sigillo in campionato. La reazione Nizza arriva, ma il colpo di testa di Meleu da buona posizione si stampa sul palo, e così il Bordeaux dilaga: il gol del raddoppio è di Baysse su azione di corner, poi – a tre minuti dalla fine – Basic trova il colpo del ko. Finisce così 3-0 con il Bordeaux che sale a 29 punti, riavvicinandosi alla zona europea.

Lo Strasburgo vince di misura lo scontro diretto contro il St. Etienne. Gli ospiti hanno una grossa occasione in avvio: Kawashima stende in area Moueffek e l'arbitro comanda il rigore, ma Boudebouz lo tira alto sulla traversa. I padroni di casa prendono fiducia e – dopo aver costruito tre nitide palle gol – trovano il gol della vittoria grazie ad Ajorque, ben servito in area da Lala. Vittoria sofferta anche per il Lille contro un combattivo Reims che passa in vantaggio grazie a un tiro-cross di Zeneli. Nella ripresa Bamba trova il pareggio su svarione della difesa avversaria, poi – in pieno recupero – David trova il gol da tre punti ribadendo in rete una corte respinta del portiere.

Il programma della 20^ giornata di Ligue 1 si è concluso con il posticipo tra Lione e Metz. Nel primo tempo Toko Ekambi prova a dire la sua, ma non trova la porta dopo due belle azioni personali. Gli ospiti vanno vicini al vantaggio con un pallonetto di Boulaya che si stampa sul palo. Nella ripresa Toko Ekambi trova il gol, ma l'arbitro annulla per fuorigioco dopo aver consultato il Var. Quando la partita sembrava destinata a finire 0-0, però, il Metz trova la rete da tre punti al 91′ grazie ad un rapido contropiede finalizzato da Iseka. Brutto stop per il Lione che perde la testa della classifica e rimane fermo a 40 punti, a -2 da Psg e Lille.

Risultati 20^ giornata Ligue 1 2020/21

Montpellier-Monaco 2-3

Olympique Marsiglia-Nimes 1-2

Angers-Psg 0-1

Brest-Rennes 1-2

Lorient-Digione (rinviata)

Nizza-Bordeaux 0-3

Nantes-Lens 1-1

Strasburgo-St. Etienne 1-0

Lille-Reims 2-1

Lione-Metz 0-1

Classifica Ligue1 2020/21

Paris Saint-Germain 42

Lille 42

Lione 40

Monaco 36

Rennes 36

Marsiglia 32 **

Angers 30

Bordeaux 29

Lens 28 *

Metz 28

Montpellier 28

Brest 26

Nizza 23 *

Strasburgo 23

Reims 21

St. Etienne 19

Nantes 18

Nimes 15

Dijon 14 *

Lorient 12 *

  • una partita in meno

** due partite in meno

Classifica marcatori Ligue 1 2020/21

Mbappè (Psg): 12 gol (4 rig.)

Dia (Reims): 12 gol (5 rig.)

Depay (Lione): 11 gol (6 rig.)

Volland (Monaco): 10 gol

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ligue 1